American Horror Story/Telefilm

Recensione | American Horror Story: Hotel 5×04 “Devil’s Night”

Buonasera, pelati di tutto il mondo (#credici)! Vorrei poter dire di aver programmato questa recensione appositamente per la notte di Halloween, ma sarebbe una bugia. Tempo libero, vieni a me! *riceve più compiti, più impegni e più problemi di connessione*

Questa, a quanto pare, è la puntata annuale di Halloween. L’unico problema è che mi sfugge se sia divisa in due parti, come in Murder House, Asylum e Freak Show. La puntata sembra non lasciare niente in sospeso, a parte la trama generale della stagione, e il prossimo episodio porta un altro nome, se non mi sbaglio. Il sito streaming in cui l’ho vista, però, l’ha chiamata “Devil’s Night (Part one)”. Vbb, tralasciamo i miei problemi esistenziali e commentiamo questa puntata sensazionale.

Poco ricca di contenuti, mi è piaciuta comunque moltissimo. La scorsa volta il finale ci aveva shockato con Alex che ritrova il suo piccolo Holden, cosa che viene ampiamente affrontata in questo episodio. La, cito testualmente, “soon-to-be ex wife” (#lolallamassimapotenza) del nostro #poveroscemo si è portata il nanerottolo a casa, ma naturalmente questo fatica ad adattarsi alla sua vecchia vita. Infatti, scambia il cane di famiglia per una bottiglietta di succo. E vbb, che sarà mai, capita a tutti. Alex non è dello stesso parere, quindi, non essendo qualificata per curare ragazzini affetti da simil-vampirismo, lo riporta all’Hotel, dalla sua “altra mamma”. Qui, Holden la tiene per mano, poi la scaca e corre nella sua letto-bara. Er poveretto c’ha avuto ‘na botta de’ sonno, capitelo. Qui la Contessa invita Alex su per fare due chiacchiere.

Le spiega ogni cosa, ma, essendo la #soon-to-beexwife del #poveroscemo, non crede a niente e la minaccia con una pistola. Alla fine non c’ha fegato e scappa, prima però le prende da Tristan (ma quanto #poraccia puoi essere se le prendi da Tristan?) perché aveva detto di voler andare dalla polizia. Elizabeth, che dovrebbe essere spietata, la lascia andare e continua a fare le moine a Tristan, che le crede ciecamente. Dovremmo trovare anche un nome per Tristan. Secondo me, potrebbero andare #poveroscemo3 o #poveroscemoilritorno. Ma dato che Tristan è un drama queen e che John Lowe potrebbe emozionarsi troppo al pensiero di essere un po’ come Chanel Oberlin di Scream Queens, io opterei per #poraccio. Così, Tristan continua ad essere unico e John non segue le orme di Chanel.

Intanto (2) (citazione necessaria), #poveroscemo sta continuando ad avere un brutto periodo. Distrutto dalle mancate scopate della scorsa puntata e dal fatto che la sua bambina è troppo grande per Halloween e preferisce fare le torte con la nonna, si butta sull’alcool. Liz Taylor (#faigaH come suo solito) è fiera di lui. All’Hotel arriva una tizia un po’ fuori di testa e incredibilmente brutta (Lily Rabe, che, come tutti noi sappiamo, in realtà è incredibilmente bella. Kudos ai truccatori).

Completamente disperato, John la porta in camera, dove riceve l’ennesimo due di picche a suon di cinquine. Il nostro eroeH si è rotto un po’ le palle di essere rifiutato, allora si sfoga mal menando la “poveretta” (#paritàtraisessiistheway). Scazzato al massimo, torna da Liz e le racconta tutto. Liz allora gli spiega che quella sera si svolgerà una cena davvero esclusiva, organizzata da Mr. March. E qui c’è un po’ di suspense: il #poveroscemo le crederà? La risposta è… no. *voce secs di Uma Thurman* “Che ti aspettavi?”

Ma scopriamo con stupore che è stato invitato anche Lowe! Il nostro ragazzo fa colpo, sono molto fiera. Con un re-styling di Liz, che lo veste da James Bond, il #poveroscemo si reca alla serata, probabilmente credendo di essere capitato a una Con sui serial killer oppure a una semplice festicciola di Halloween. Quello che noi, essendo un po’ più consapevoli di quello che ci accade attorno, sappiamo, ma che il #poveroscemo ignora, è che gli invitati sono davvero i fantasmi dei più grandi serial killer del nostro tempo: Zodiac, John Wayne Gacy, Jeffrey Dahmer, Richard Ramirez e Aileen Wuornos (appunto, Lily Rabe).

Ora, io dovrei vergognarmi davvero un botto, ma mi sento di confessarvi una cosa: non ho la più pallida idea di chi questi siano. Okay, riesco già a sentirvi urlare “va’ a farti una cultura, poraccia” e vi assicuro che lo farò, ma per un fattore di onestà ho voluto dirvelo.

Io mi vergogno davvero tanto, considerato che sono una grande appassionata di queste cose, ma, ehy, vuoi perché non sono mai stati invitati da Barbara D’Urso (#battutaccia), vuoi perché sono una diciassettenne italiana, non ero mai incappata in questi nomi. Forse posso fare un eccezione per Aileen, che è stata interpretata da Charlize Theron e che solo dopo aver fatto una capatina su internet ho ricollegato (della serie: “Ah, ecco dove l’avevo già vista”). Ok, chiudiamo la parentesi sulla mia enorme ignoranza e andiamo avanti.

Dopo aver calato così tanto alcool che nemmeno io e le mie amike alle serate danzanti del mio paesello, John è ancora più convinto di star immaginando il tutto. Il nostro amato JaMa gli dà del #poveroscemo in faccia e gli dice che non è ancora pronto, lasciando intendere che lo sarà presto. Non vedo l’ora.

A salvare la situa, arriva Sally, la quale fa credere al #poveroscemo che davvero sia tutto un’allucinazione causata dall’alcool, nonostante lei stessa abbia partecipato alla festa, offrendo il dolce. E qui io mi sono sciolta per la mia otp.

La puntata finisce con Alex che accetta la proposta della Contessa. Fottesega del quasi-ex marito e della figlioletta che presto andrà a Bake Off US, contrae il virus per poter stare con il suo figlio prediletto forevah.

Allora, cosa dire di questa puntata? Pur non essendo stata molto ricca di eventi, mi è piaciuta davvero tanto. Nonostante la mia ignoranza vergognosa, ho molto apprezzato la cena con i serial killer. Evan Peters mi eccita e mi sorprende ogni giorno di più.

Lily Rabe è stata eccezionale! Non aveva un ruolo del genere da Suor Mary Eunice, altro che Nora e Misty (anche se ammetterò che io mi sono innamorata di lei quando faceva Nora. Ma quanto era bella? **) Degli altri serial killer non ho molto da dire. Per me non sono spiccati come lei.

Ogni volta che vedo Sarah Paulson sulla scena svengo e ho detto tutto.

Io voglio dire due cose su Lady Gaga, una inerente a lei e una al personaggio. Ma che voce meravigliosa ha? Davvero, sentendola cantare non te lo aspetteresti mai. Ha una voce molto melodiosa e dolce. È come se ti cullasse. Molto adatta al personaggio così affascinante e enigmatico. Per quanto riguarda la Contessa, dirò una sola cosa: a che gioco sta giocando? Spero di scoprirne di più presto.

Come avete inteso, Sally e John continuano a essere #otp e su questo non si discute.

Opinioni sciocche/superficiali: Perché ‘sti tizi bevono per risolvere qualsiasi cosa? “Oggi è l’anniversario di quando ho perso mio figlio.” Beve. “Ho appena ritrovato mio figlio.” Beve. “Sono un buono a nulla, mia moglie vuole lasciarmi e nessuno me la da.” Beve. “Abbiamo ucciso un mucchio di gente. AHAHAH Siamo una squadra fortissimi ed è tutto merito del coach JaMa.” Bevono. “Ieri non ho fatto i compiti e oggi rischio di essere interrogata anche a religione.” Si suicida Beve.

Holden dovrebbe tagliarsi i capelli.

Questa stagione mi sta piacendo parecchio… Fino ad adesso, è molto lineare e, a parte ciò che stanno facendo con il personaggio di Gaga, apprezzo tutto. Davvero, non vorrei che dopo quattro episodi così belli, sensati e super horror, mi cadano in qualche erroraccio.

Ho sentito un po’ la mancanza di Iris e Dono, mentre #poveroscemolavendetta scompare a comando (comodo), ma a me non dispiace.

Concludo con un sentitissimo: “Povera Miss Evers!”

Ah, un altra cosa: R.I.P. Jasper, insegna agli angeli ad essere più intelligenti degli umani e a fiutare un bampiro (bimbo vampiro, se ve lo state chiedendo) a chilometri di distanza.

Ringraziamo: American Horror Story ITALIALe 1001 cose che amiamo di American Horror Story | Taissa Farmiga ItaliaSerial Lovers – Telefilm Page | American_Horror_Story | Evan Peters Italia | ≈ Emma Rose Roberts.Sarah Paulson » Italia | American Horror Story Italia Streaming | DemiMovie | Serie Tv Mania | Telefilm Italia | Film & Serie TV | I love CINEMA | Serie tv, la nostra droga | Serie Tv, la nostra passione | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Diario di una tv series addicted  | Series Generation | Le serie TV mi riempiono la vita | I Love Film and Telefilm | Serie Tv News | Tutto Sui Telefilm

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...