Switched At Birth/Telefilm

Recensione | Switched At Birth 4×20 “And Always Searching For Beauty”

Switched at Birth è il telefilm che prima ti dona un episodio agrodolce, poi ti lascia con il fiato sorpreso e ad ogni finale ti sgancia una bomba che ti lascia a mangiarti le mani per i successivi sei mesi.

Ma diciamo che questo ventesimo episodio supera tutti i precedenti finali.

Si stava perdendo per strada, in queste ultime settimane, ma oggi non potrei essere più che soddisfatta. C’era tutto: tensione, affetto, sentimenti, momenti OMG… Il paradiso, insomma.

Partendo da Bay, dopo lo scorso episodio avevo voglia di prenderla a sberle. Non mi è piaciuto il modo in cui ha gestito le cose con Regina, perché poi l’ha costretta a trovare una soluzione in sole 24 ore dopo l’ultimatum dei Kennish e sicuramente il problema dei Paxton non era qualcosa che poteva risolversi nel giro di un giorno. Però, non per questo, la critico: se c’è una cosa che mi piace di questo telefilm è che mostrano sempre la via più vera, e sicuramente chiunque al posto di Bay, non conoscendo tutta la storia, si sarebbe comportato come lei. E poi, se da un lato volevo prenderla a schiaffi, dall’altro volevo abbracciarla e dirle che le voglio bene, perché davvero apprezzo moltissimo il suo personaggio. In questa 4B ha avuto una crescita esponenziale: è passata da essere la ragazza che ha subito un trauma e che quasi non riesce a uscire da casa, a quella che nonostante le avversità non si da mai per vinta. Ho adorato il modo in cui, nonostante il proprietario della galleria sembrasse tutto tranne entusiasta della sua mostra, lei non ha desistito e ha chiamato lei stessa l’esperta di arte e l’ha personalmente invitata. Adoro come le ha spiegato che ha preso la sua esperienza dolorosa e ne ha fatto arte: come si suol dire, se la vita ti da limoni fai una limonata.

a proposito di limonata…

Non mi aspettavo la svolta di Travis, e credevo che il ragazzo avesse commesso un errore madornale quando scopriamo che ha affittato lui il locale. Tra lui ed Emmett, gli autori ci hanno aperto due porte: da una parte ci hanno lasciato intendere che tutto sommato il bacio che lei e Travis si scambiano non era poi così insignificante, dall’altro ci hanno mostrato un Emmett geloso, consapevole che per quanto siano lontani e per quanto possano frequentare persone diverse, loro due avranno sempre qualcosa che li unirà, nonostante tutto. Emmett capisce e conosce Bay in un modo che nessun altro ha mai fatto, e la stessa cosa vale per Bay. Nonostante quello che è successo tra loro, sono come due calamite costantemente attratte l’una dall’altra, quindi i giochi sono ancora aperti.
O almeno, questo lo credevo fino agli ultimi minuti.

Anche Daphne sembra aver finalmente trovato un equilibrio e sono felice di dire che non potrei apprezzarla di più. Il suo crollo nella terza stagione è servito a farle toccare il fondo, e si sa che una volta fatto puoi soltanto risalire, no? E lei l’ha fatto alla grande. Ha capito cosa vuole fare nella vita, è disposta a tutto pur di aiutare i meno fortunati ed è riuscita a trovare l’amore… per più di due episodi! Seriamente, non avrei scommesso un centesimo su di loro, eppure Mingo si è rivelato il ragazzo perfetto. Non posso dire altrettanto per Quinn, che da ragazzo salva tutti in Messico si è trasformato nel bad guy della situazione, arrivando addirittura a scaricare Daphne per il loro viaggio in Cina. L’ho trovato pessimo, davvero tremendo ed egoista. Sono così contenta che accanto alla ragazza ci fosse Mingo, perché è stato proprio lui a spronarla ad andare comunque in Cina, anche senza Quinn. Per lei ha persino evitato di prenderlo a pugni! Mi dispiace così tanto che abbiano deciso di prendersi una pausa, perché credo davvero che siano fatti l’uno per l’altra.

La prima sorpresa è stata la decisione delle ragazze di partire insieme. Credo sia l’ottimo espediente per permettergli di legare come mai hanno fatto prima, il modo di Bay di dimenticare il finale della terza stagione e un modo per Daphne di smettere di sentirsi in colpa per quello che ha dovuto fare la sua swister.
La seconda… il salto nel futuro. Dieci mesi! Dieci mesi sono passati e le due sono ancora in Cina. Perché sono lì? Cos’è successo? Ma soprattutto, cosa avranno detto di così importante a Bay da convincerla che entrambe devono tornare a casa? Come hanno potuto lasciarci così? Maledetto SaB e i suoi finali!

Il momento super tensione ce lo ha donato Regina nel suo triste epilogo con Eric. Non so bene cosa mi aspettassi, tutt’ora, da questa storyline, perché non c’era un modo “giusto” di concludere il tutto. Inevitabilmente, dopo l’arrivo di Hope a Eric non rimaneva altro che scappare o accettare di vivere con lei. Lui ha fatto entrambe, decidendo alla fine di fuggire, però. E mi dispiace, perché questo lascia a Regina solo l’amarezza di aver perso di nuovo l’amore della sua vita, e il rimpianto. Rimpianto perché se lei si fosse fidata subito del suo uomo e non fosse andata a cercare Hope, forse la donna non li avrebbe trovati e le cose non si sarebbero incasinate così. Mi dispiace moltissimo, questa forse è l’unica cosa che mi lascia con l’amaro in bocca, ma d’altra parte non poteva finire tutto bene, no? Vorrei poter dire che Eric troverà un modo per tornare da lei, ma credo piuttosto che questa fosse la loro definitiva uscita di scena.

Concludere l’episodio con la scena più tenera ed emozionante degli ultimi episodi era d’obbligo: il momento in cui i Kennish danno il benvenuto al piccolo Carlton credo sia indubbiamente uno dei più belli… anzi, direi il più bello di tutti i season finali della serie. Una nuova vita, un bimbo bellissimo nonostante su di lui se ne siano dette di tutti i colori negli episodi precedenti, una creaturina così piccola e indifesa che è riuscita a unire tutta la famiglia in un momento in cui la rottura sembrava imminente. Lily era stata tentata di abortire e in famiglia quasi tutti erano d’accordo con lei, ma quando gli danno il loro benvenuto sui loro visi potevamo leggere gioia, emozione, sicuramente non dispiacere o rimpianto. Sono sicura che in quel momento, quando per la prima volta hanno visto il loro nipotino, ogni dubbio e incertezza sia stato completamente cancellato.
Per tutti i minuti precedenti ce l’ho avuta un po’ con John, perché se Kathryn sembra disposta a ogni sacrificio pur di rimettere in regola la loro posizione, lui al contrario continua a essere egoista e prepotente, un bullo, convinto che tutto gli sia dovuto e addirittura tende a soffocare Kathryn, che non ha fatto altro che aiutarlo. Però persino io, vedendolo emozionato e commosso con in braccio il bambino, l’ho perdonato all’istante. E tutto è bene quel che finisce bene. State solo attenti che il bimbo non sia stato scambiato, eh.

Insomma, dopo una stagione altalenante partita male e finita alla grande, non potevo sperare in un season finale migliore. Sono felice che la serie tornerà con la quinta stagione, che a questo punto aspetto con impazienza. Non vedo l’ora di scoprire cosa abbia spinto Bay e Daphne a restare in Cina ma soprattutto cosa le spingerà a tornare a casa; mi chiedo se Lily e Toby andranno effettivamente a Londra o se magari torneranno/rimarranno  in America; e chissà se i Kennish riusciranno a risolvere i loro problemi finanziari insieme a Regina, che deve risolvere i suoi problemi di cuore.

Le premesse per una fantastica nuova stagione ci sono tutte.

Ringraziamo: Vanessa Marano italy | Telefilm. ϟ | DemiMovie | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV |  Telefilm,Film,Music and More | Serie tv, la nostra droga | Serie Tv, la nostra passione | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Diario di una tv series addicted  | Series Generation | Le serie TV mi riempiono la vita | I Love Film and Telefilm | Serie Tv News | Crazy Stupid Series

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...