Heroes Reborn/Telefilm

Recensione | Heroes Reborn 1×03 “Under the mask”

Terza puntata di questo spin-off del grande telefilm Heroes e le cose si fanno interessanti. Confuse, ma interessanti.

Vorrei fare una premessa: come ho già detto io ho guardato Heroes, ma non mi ricordo molto la storyline dettagliata e devo dire che in Reborn fanno molti riferimenti alla serie madre e alcuni io non li capisco. Figuriamoci uno che non ha mai visto la serie originale. Quindi, un punto un po’ a sfavore di questo telefilm è proprio il fatto che è molto bello ma alcune cose ti sfuggono se non sei ‘addetto ai lavori’.

La serie comunque si pone bene e devo dire che mi sta piacendo. Ma parliamo di questa terza puntate dove in realtà sorgono più domande che risposte.

Approfondiamo di più la storia di Miko e del suo amiko *pun intended* alla ricerca del padre perduto. L’amico di cui non ricordo il nome si intrufola nell’edificio della Renautas (ex Primatech) per scoprire cosa è successo alla ragazza. Il ragazzo ha dimostrato un bel coraggio e spirito di iniziativa, nella prima puntata non gli davo un soldo bucato, ma ora sono curiosa di vedere la sua evoluzione.

In quell’edificio praticamente si riuniscono tutti. Noah e il suo nuovo buddy, che più che altro gli si è azzeccato e non riesce a toglierselo di dosso, Molly Walker, la capa della Renautus di nome Erika, la figlia che è quella che ha rapito Molly… insomma un macello.

Scopriamo il vero scopo per cui la società sta rapendo gli Evo. Li vuole trasformare in apps per la Apple  usare per sviluppare delle nuove tecnologie per trovarli ed eliminarli tutti. Io spero che non mi facciano fuori subito Molly perchè mi sta simpatica e vorrei vedere di più su di lei.

E scopriamo anche che il nostro caro Luke Collins, che odia gli Evo e insieme alla moglie li rintraccia per ucciderli, è anche lui un Evo! La moglie lo ucciderà? Spero che lui uccida lei, perchè non la sopporto.

Inoltre, la trama si infittisce, poichè la malvagia Erika (ci vuole sempre un cattivo a capo di una compagnia sospetta) non solo rapisce gli Evo, ma collabora pure con loro. Infatti, uni dei suoi minions ha la capacità di clonarsi e lei ha al servizio altre persone con poteri. Ma perchè questi Evo accettano questa situazione? Cos’ha lei da usare contro di loro?

E che caspiterbolina ha combinato Noah il 13 giugno? Perchè veramente qua sta diventando strana la cosa… prima il suo amico cerca di ucciderlo, poi si scopre che lui ha combinato casini in ospedale e ora sua figlia (che ricordiamoci non poteva morire oltre ad essere una famosa cantante pop-country con la depressione post-partum #nashvilledocet) sembra essere morta. Non vedo l’ora che lui in qualche modo recuperi la memoria perchè mi sto scervellando a capire che casini ha provocato!

Ma parliamo di Tommy…

Parliamone. E’ troppo carino *_* E lo so che ha due anni in meno di me e che nel telefilm sembra ancora più piccolo ma vi giuro che non sono una pedofila. u.u In questa puntata ho apprezzato la commistione tra il Tommy coraggioso che ha dei poteri che non riesce a controllare, che vuole fare l’eroe e capire perchè lui sia speciale, e il Tommy adolescente che vuole andare alle feste, bere, farsi degli amici e farsi anche le ragazze. LOL E’ bello che sia un personaggio a tutto tondo e non uno stinco di santo con la moralità di Papa Francesco. Tutti hanno dei difetti e sopratutto non si può pretendere che un 16enne sia un integerrimo supereroe che pensa solo agli altri. Per quello c’è la sua mamma, che vuole ritrasferirsi per paura di essere catturata. E fa bene! Qua sta iniziando una caccia alle streghe!

Per concludere vorrei accennare al nuovo personaggio che era stato introdotto nella prima puntata ma di cui scopriamo ora il nome: Malina.

Malina è una gnocca eschimese che a quanto pare ha il potere di manipolare il cielo/i fenomeni celest/l’aurora boreale/le tempeste, non si capisce però è un potere molto figo e molto pericoloso.

I mean…

Anche io lo voglio sto potere, anche se sembra un sacco di responsabilità o.o

Ma passiamo al momento che nessuno tutti stavate aspettando: la Pagella!

Trama8/10

Regia: 8/10

Lacrimometro: 6/10

Nota di merito: gli effetti speciali del cielo in Antartide con l’Aurora boreale

Overall: 7.5/10

Sylvie

Ringraziamo:  Telefilm. ϟ | DemiMovie | Serial Lovers – Telefilm Page |Serie Tv Mania |  Heroes Reborn – Italia | Heroes Reborn Italia |  Heroes Italia | Film & Serie TV | Serie tv, la nostra droga | Serie Tv, la nostra passione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...