Telefilm

Recensione | Grey’s Anatomy 12×02 “Walking Tall”

Appassionati di Grey’s Anatomy bentornati al nostro appuntamento settimanale in cui potrete leggere i miei sproloqui più o meno sensati su questo show. Today is the day! Miranda Bailey è il nuovo capo del Grey-Sloan Memorial Hospital. Mentre lei si prepara per il suo primo giorno noi assistiamo ad un’altra divertente scena delle “tre sorelle”. Amo le dinamiche che si stanno creando tra Maggie, Amelia e Meredith e spero che continuino perché aiutano (almeno con me lo fanno) a sentire un po’ meno la mancanza di Cristina. Si, lo so che ormai è passata una stagione dalla sua partenza ma la Yang mi mancherà sempre ed inoltre Meredith ha bisogno di due persone così al suo fianco.

La Bailey vuole un primo giorno perfetto e cerca in tutti i modi di ottenerlo, peccato che nel farlo rovini la sorpresa che le aveva preparato Webber. Sempre per evitare inconvenienti durante il suo primo giorno da capo mette April in isolamento dopo aver scoperto che ha uno strano sfogo cutaneo. Il primo caso per Miranda non è per niente semplice infatti si trova a dover curare una donna che, a causa di un tumore, ha una crescita molto rapida. Purtroppo la paziente si dimostra poco collaborativa e questo tira fuori il peggio della Bailey che impone tempi e condizioni di lavoro davvero assurde ai medici che si occupano del caso. The Nazi is back!

Nel frattempo Meredith è impegnatissima infatti deve occuparsi di tutti i casi della Bailey, dei suoi e delle lezioni di anatomia agli specializzandi ma fortunatamente c’è Edwards che l’aiuta.

Alla fine Webber riesce a far ragionare la Bailey tirando fuori dal cilindro uno dei suoi magici discorsi. Le spiega come il suo primo giorno non potrà mai essere perfetto, le fa capire che deve guadagnarsi la fiducia dei suoi colleghi come capo e che questo non potrà di certo avvenire in un giorno. Miranda è amata e stimata da tutti ma fare il capo è difficile, anche lei ha bisogno di tempo per imparare e fortunatamente se ne rende conto andando a scusarsi con i suoi colleghi e promettendo che domani sarà migliore. Ho trovato semplicemente perfetta la scena in cui Richard regala alla Bailey il suo primo stetoscopio da specializzando, è una sorta di investitura ufficiale ma è anche l’ennesima dimostrazione di quanto sia forte il loro legame. Nonostante le discussioni e le incomprensioni loro ci saranno sempre l’uno per l’altra, il loro è un rapporto indissolubile perché Webber ha scelto Miranda praticamente da sempre come suo successore e lei ha scelto lui come suo mentore.

A fine episodio scopriamo anche come mai la Bailey abbia sovraccaricato Meredith di lavoro, lei sarà il nuovo primario di chirurgia generale. Vai così Meredith! Mi ha particolarmente colpito una frase del discorso della Bailey (“tu sei la calma al centro dell’uragano”) perché mi ha ricordato ciò che Derek dice a Meredith durante la proposta di matrimonio in ascensore: “se c’è una crisi tu non ti blocchi, tu vai avanti e fai andare avanti anche tutti noi perché hai visto di peggio, al peggio sei sopravvissuta e sai che anche noi sopravvivremo”. Stranamore per me sarà sempre presente, non c’è niente da fare.

Mi è piaciuto tantissimo il ruolo di April in questo episodio perché ha aiutato quasi tutti. Ha convinto Owen a parlare con Amelia anche se poi non hanno parlato così tanto ma in fondo le parole spesso non servono, ha lasciato sfogare Weber che ha capito di dover aiutare la Bailey anche se lei diceva di non averne bisogno e soprattutto ha aiutato sé stessa dicendo chiaramente a Jackson che lei lotterà per loro anche sei lui pensa che possa non valerne la pena. Io capisco le motivazioni di Jackson e in parte ha ragione perché la Kepner è stata davvero molto egoista, avrebbero dovuto affrontare insieme la loro perdita e invece lei se n’è andata ma nonostante ciò non riesco a condannarla del tutto e penso davvero che loro due possano tornare insieme.

Discorso a parte va fatto per Arizona e Callie. Io non penso che la Robbins sia fuori dalla loro storia e lo dimostra il fatto che, quando April le chiede di parlare di una qualsiasi cosa per distrarsi, lei inizi a raccontare di Callie che frequenta una nuova ragazza. Ho apprezzato davvero che Arizona dica a Callie che lei può parlarle di qualsiasi cosa, anche di una nuova storia (magari senza esagerare con l’entusiasmo) perché penso che sia un comportamento molto maturo. Chi mi preoccupa davvero è Calliope, possibile che abbai davvero dimenticato Arizona? A Shonda l’ardua sentenza.

Episodio solido che conferma l’inizio più che positivo della stagione. Amo quest’aria di leggerezza che ci aiuta a risollevarci dai toni un po’ cupi della scorsa stagione.

VOTO 8.5/10

Vi lascio il link del promo del prossimo episodio

Ringraziamo: Disney, Tv, Cinema, Musica & LibriTelefilm. ϟ | Serie Tv, che passione ღ | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Serial Lovers – Telefilm Page | Un’Unica Passione: Grey’s Anatomy | Il nostro Mondo si chiama Grey’s Anatomy | Grey’s Anatomy Soundtrack | Grey’s Anatomy Una Passione , Una Lezione Di Vita | Jessica Capshaw fan | Jessica Capshaw Italia | Noi, fan di Grey’s Anatomy_ | Sara Ramirez Italia | Grey’s Anatomy – Italia | *Grey’s is Life, Grey’s is Everything* | Meredith & Cristina: “Il tuo cuore vive nella tua vagina” | Associazione Malati di Grey’s Anatomy | We love grey’s anatomy | Sandra Oh Italia | Ellen Pompeo-Fans Page | – Telefilm obsession: the planet of happiness – | ∞ Telefilm addicted | DemiMovie | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie tv, la nostra droga | Serie Tv, la nostra passione | I’m addicted to Grey’s

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...