Beauty and the Beast/Telefilm

Recensione | Beauty and The Beast “Chasing Ghosts” 3×06

Salve pelati, e ben ritrovati con il nuovo e sesto episodio di BatB “Chasing Ghosts”.

Arrivo subito al sodo: mi è piaciuto questo episodio (breve, veloce e concisa).

Ma passiamo subito a ripercorrerlo insieme.

Vincent da brava sposina, è impegnato nella ricerca della chiesa e Cat, da bravo marito che porta la pagnotta a casa, è più interessata al proprio lavoro che ai preparativi. Tralasciando l’ironia di questa immagine (e mia soprattutto), l’episodio sembra iniziare sempre allo stesso modo degli altri con Cat ossessionata da qualcosa, prima Bob e Carol ed ora da chi c’è sempre stato dietro di loro. Grazie al cielo, la bella e saggia Tess fa notare a Cat che il suo comportamento è contraddittorio:

”Ti lamenti che queste cose ti impediscano di vivere la tua vita normalmente…”,

perciò perché lavorare maniacalmente quando invece potrebbe benissimo passare il tempo con due adorabili ziette che sono venute da lontano per festeggiare il suo fidanzamento? A primo impatto potremmo pensare che le zie saranno sicuramente le classiche zitelle che vogliono intromettersi nei preparativi del matrimonio, invece la fuga di Cat è più profonda.

Contemporaneamente J.T. organizza un addio al celibato a Vincent con dei lontani cugini. E tra birre, freccette e parenti sconosciuti, sbuca pure una spogliarellista vestita da Poliziotta (perché Vin ha un debole per le donne in uniforme, no?). Peccato che la quiete duri poco e venga interrotta da degli spari appena fuori il locale dei festeggiamenti (caso o no? Cat urlerebbe subito al complotto).

(E la Madonna! ahaha)

L’uomo che provoca questo trambusto ha il sangue potenziato, come i precedenti, ma Vincent riesce subito a metterlo k.o. e suggerisce a J.T. di analizzare il suo sangue perché i conti non tornano.

Infatti si tratta di un’epidemia, non di un singolo caso a se stante, e tutti questi innocenti infettati presentano le stesse caratteristi di d.n.a. di Vincent, perciò non stanno creando (ancora non sappiamo chi) dei super uomini, ma delle bestie.

E cosi la nostra coppia (che in questa puntata ha passato parecchio tempo separata e non mi dispiace affatto), fa visita al padre di Cat per avere risposte. Dire che il padre sia più interessato all’anello al dito della figlia piuttosto che agli ultimi eventi rende tutto esilarante, ma anche inutile la sua comparsata, per lo meno però questo incontro dà buoni suggerimenti.

Nel frattempo Cat non resiste più e “vomita” di fronte ai parenti ed a Heater tutto quello che pensa della madre e il male che ha fatto al suo uomo. Non bisogna nemmeno dirlo che in questa nuova stagione Tess sia maturata tantissimo, tanto da fare da grillo parlante a Catherine:

“Hai fin troppi segreti, quello di essere arrabbiata con tua madre non dovrebbe esserlo…”.

Finalmente arriva l’azione e Cat e Vin, in squadra, cercano colui che diffonde il virus: un fattorino. Una volta rintracciato però capiscono che sia una trappola, che davvero tutto questo trambusto era stato creato per far venire allo scoperto loro (per una volta che non abbiamo ascoltato le paranoie di Cat…), e che ora sono davvero nei guai.

Nonostante tutto però i nostri si ritrovano, Vin capisce davvero chi sia la sua famiglia e che dei cugini alla lontana non possono sostituire i suoi fratelli, e Cat dopo aver visto un video lasciatole dalla madre, comprende che ora è davvero pronta a fare scelte importanti riguardo il matrimonio perché, come le viene suggerito:

“Cerca la felicità, Cat…Non cercare di salvare solo il mondo”.

Peccato che questa consapevolezza arriva contemporaneamente con l’introduzione di un misterioso personaggio incappucciato.

Conclusioni:

E’ stata una puntata interessante, che ha portato a galla vecchie storie e in un certo senso le ha anche chiuse definitivamente. Era da tanto che non si parlava della madre di Cat, infatti mi è parso anche strano tirarla fuori così, senza un cenno recente, ma alla fine Catherine aveva dei conti in sospeso con lei e doveva risolverli. Probabilmente il rendere più concreto il suo matrimonio ha fatto si che riaffiorassero sentimenti che aveva ben nascosto. La Cat di questa puntata mi è piaciuta, ho ritrovato un personaggio che non si vedeva più da tempo, e che recentemente mi aveva fatto spesso irritare per il suo atteggiamento ossessivo.

Vincent, più passano le puntate e più lo trovo spento. Che fine ha fatto la bestia, che fine ha fatto l’uomo divertente, coraggioso, protettivo e a volte impulsivo? Ora è solo un uomo comune, era davvero questo che voleva essere? Credo che il suo personaggio, lentamente, quasi in maniera impercettibile stia regredendo e non ce ne stiamo accorgendo perché veniamo abbindolati da tutte le sue frasi e i gesti d’amore nei confronti di Cat.

Il finale promette tanto, e credo che finalmente le mie preghiere siano state esaudite, perché aspettavo un segno che mi spingesse a proseguire, che desse un motivo affinchè la serie stessa proseguisse, le paure di Cat non bastavano più. E voi, cosa ne pensate della terza serie?

Ringraziamo: Telefilm. ϟ | Beauty and the Beast » You save my life | Serial Lovers – Telefilm Page |  Telefilm Revelations | Serie Tv e film time | Serie Tv Mania | Beauty and The Beast Italia | Film & Serie TV | Beauty and the beast – Italia

Annunci

One thought on “Recensione | Beauty and The Beast “Chasing Ghosts” 3×06

  1. Io invece più passa il tempo e meno sopporto Cat. Davvero, non ce la faccio più. E’ ossessiva, contraddittoria ed il suo comportamento con le zie è stato davvero pessimo. E poi sta storia di ribadire sempre che Tom non era suo padre mi ha stufato. L’ha cresciuta come fosse sua figlia, non le ha riservato un trattamento diverso e molto probabilmente manco lo sapeva che non era il padre biologico, quindi a una certa anche basta. Anche perché sta storia la sanno solamente lei, Vincent, Heather, JT e Tess, che colpa ne hanno quelle povere ziette? Ed il suo sproloquio alla festa prematrimoniale ai limiti della maleducazione. Posso capire che sei arrabbiata però ci sono modi e modi e soprattutto non te la puoi prendere con persone che non sono a conoscenza di alcune situazioni.
    Grande Vincent nel discorso che le ha fatto dopo l’incontro con il padre in carcere e pure Tess che le ha detto di staccare la spina.
    Il finale finalmente con della suspance, speriamo non rovinino tutto nel prossimo episodio.
    Mchan
    Ps: mi stavo chiedendo anch’io che fine avessero fatto i parenti di Vincent. Impossibile che nessuno lo avesse visto in televisione quando è riapparso la scorsa stagione e non lo avesse contattato. Invece è stato proprio così. Ed addirittura il nipote, figlio del fratello, il pompiere che avevamo visto precedentemente, non si è fatto vivo. Mah.
    Pps: non avevo mai notato prima che nel pacchetto “poteri da bestia” ci fosse anche la velocità stile Flash 😛

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...