Telefilm/The Flash

Recensione | The Flash 1×23 “Fast Enough”

My name is Barry Allen, and I am the fastest man alive. When I was a child, I saw my mother killed by something impossible. My father went to prison for her murder. Then an accident made me the impossible. To the outside world, I am an ordinary forensic scientist, but secretly, I use my speed to fight crime and find others like me. And one day, I’ll find who killed my mother and get justice for my father.

That day is today.

Ci siamo, gente. Il momento è arrivato. Purtroppo, è andato in onda il season finale di The Flash e…dopo averlo visto, non posso fare altro che inchinarmi di fronte alla magnificenza degli autori. Anche se non li perdonerò mai per averci lasciato con un cliffhanger di quella portata.

Questo finale è stato molto potente. Ci sono state moltissime scene importanti, che hanno segnato un punto di arrivo per la stagione appena conclusa, un spunto per la prossima, e in più non sono mancati i riferimenti allo spin off Legends Of Tomorrow. Insomma, chi più ne ha più ne metta.

Tra i momenti migliori, abbiamo come sempre quelli che Barry condivide con Joe e suo padre Henry. Ogni volta mi trovo combattuta, indecisa tra chi mi commuove di più. Perché il rapporto tra Barry e Joe è stato ampliamente esplorato durante questi 23 episodi e abbiamo così avuto il tempo di affezionarci a loro, ma mai come oggi abbiamo potuto vedere quanto realmente sia profondo l’affetto che li lega. Joe, pur di vedere Barry felice, è disposto a sacrificare praticamente tutta la loro vita insieme. E non so voi, ma io qui pensavo che forse non ne vale la pena. Se le cose sono andate in un determinato modo, un motivo ci sarà, giusto? Vale la pena perdere quello che hai per quello che avresti dovuto avere? Oddio è tutto così complicato. Cosa è giusto? Cosa è sbagliato?
Henry e Barry al contrario non passano molto tempo insieme sullo schermo, ma nonostante questo ogni volta riescono a colpire lo spettatore e non posso fare altro che ammirare la bravura di Grant e John, che riescono a calarsi perfettamente nelle parti di padre e figlio. L’uomo mi ha colpita molto perché al contrario di Joe consiglia al figlio di non fare nulla e lasciare tutto così com’è. Di non salvare sua moglie. Visto come stanno le cose, ci si aspetterebbe da Joe questo, invece Henry rinuncia alla sua libertà e alla sua famiglia pur di permettere a Barry di continuare a essere la persona che è. In effetti non ci avevo pensato: cambiare il passato non modificherebbe solo le “relazioni” tra i personaggi, ma probabilmente cambierebbe anche Barry. Magari sarebbe più sicuro di sé, più spavaldo, oppure verrebbe fuori un comico alla Cisco…
Diciamo che per il ragazzo è stato molto difficile arrivare a prendere una decisione, e lo è stato anche per noi spettatori che insieme ai personaggi ci ritrovavamo ad alternare momenti in cui pensavamo Dai Barry, vai nel passato e salva tua madre, è quello che desideri da 15 anni! ad altri in cui invece eravamo di tutt’altra opinione, del tipo Barry, meglio lasci le cose come stanno? sai cosa perdi ma non sai cosa trovi, e se poi te ne penti?
E poi, una parte di me crede e teme che fosse tutto inutile, perché che gli eventi troveranno sempre il loro modo di accadere. Nel senso, guardate agli episodi 15 e 16: Barry rivive la stessa giornata e ne cambia lo svolgimento, eppure in qualche modo alcuni eventi si sono comunque ripetuti, seppur in modo diverso.
Mi piace pensare anche che il legame tra i nostri personaggi sia ancora più forte di qualche viaggio nel tempo, e che quindi l’amicizia tra Barry, Cait e Cisco sarebbe riuscita a nascere e approfondirsi anche in un futuro alternativo.

Come sappiamo tutti, Barry alla fine decide di tornare nel passato. Quella scena aveva sulle spalle il peso di una stagione intera in cui ci domandavamo se Barry lo avrebbe fatto, se Nora sarebbe sopravvissuta, perché Nora era stata uccisa da Thawne, se il futuro sarebbe cambiato. Il momento in cui il Barry del futuro – a proposito, è un’impressione mia o il suo costume era…diverso? – fa un cenno di no al Barry del presente e lui, nonostante tutto, nonostante questo gli spezzi il cuore, decide di lasciare stare le cose come stanno e di fare un passo indietro, è distruttiva. È come guardare una gara di corsa, vedere il tizio in testa che sta per raggiungere il traguardo ma rallentare alla fine, per far vincere qualcun’altro. Ed essere consapevoli che è giusto così. Che è così che le cose dovevano andare e che non c’è nulla che possiamo fare.
Chi non si è emozionato durante il dialogo tra Barry e sua madre? Io, già ammaccata dalle scene Henry-Barry e Joe-Barry, qui ho avuto il colpo di grazia. Immaginate per un attimo quanto Barry stesse soffrendo, dietro quella porta, mentre Eobard colpiva a morte sua madre. Stare lì, sentire, ma non fare nulla. E immaginate quanta forza gli è servita per aprire quella porta, sapendo a cosa aveva rinunciato pochi secondi prima, e andare verso di lei solo per dirle addio. La scena è stata bellissima, bellissima e commovente, con Barry che piangeva e si rivelava a sua madre, mentendole un po’ sul futuro per farla morire serenamente. Ho sempre pensato che l’espressione che Nora aveva sul volto ogni volta che veniva mostrato il suo cadavere fosse dovuta allo stupore e allo spavento, ma non la vedevo dall’angolazione giusta: sorrideva. Nora Allen è morta con il sorriso sulle labbra perché forse non ha potuto vedere crescere il suo bambino, ma le è stata data comunque l’opportunità di vedere che uomo è diventato. Il modo in cui gli tocca il viso, in cui cerca di parlare nonostante il dolore, il suo ultimo addio, il modo in cui Barry piangendo si appoggia al suo petto… straziante. Bravissimi, siete riuscire a toccare tutti i nostri cuori.

Un altro super momento, è stato quello che precede tutto questo. Il momento in cui Flash riesce a raggiungere la velocità giusta e inizia a vedere presente, passato, futuro. Ci hanno mostrato alcune scene da Legends of Tomorrow, una scena in cui sembra che Barry sia in carcere – però potrei sbagliarmi, non è molto chiaro -, ma questa è quella che più non riesce ad abbandonare la mia memoria:

Quella è Caitlin. O meglio, il suo alterego, Killer Frost. Mi chiedo come reagirà Barry, durante la seconda stagione, sapendo cosa c’è nel futuro della sua amica. Io non credo di essere pronta a vedere una Caitlin cattiva, ancora oggi mi risulta difficile accettare che Wells non sia mai stato dalla parte dei buoni, e adesso dobbiamo prepararci a rivivere tutto questo un’altra volta.
E visto che parliamo di Caitlin, perché non parlare di Cisco che scopre di essere anche lui un metaumano? Ancora una volta gli autori mi colgono in contropiede: non mi era passato neanche per l’anticamera del cervello che Cisco potesse avere dei poteri. Come ho potuto non farci caso? Come ho potuto non mettere insieme il fatto che solo lui si ricordava quello che è successo nell’altra linea temporale, con il fatto che era vicino all’acceleratore di particelle durante l’esplosione? Che anche Cait abbia acquisito qualche potere, solo che ancora non lo sa?
Autori, tanto di cappello. Voi cosa ne pensate? Dite che questo potere di Cisco tornerà utile più avanti?

Passiamo a lui. Wells. Non ci sono parole per esprimere il grande impatto che hanno avuto gli ultimi dieci minuti. Ancora non mi sembra vero, ma a quanto pare gli abbiamo detto definitivamente addio grazie al sacrificio di Eddie.
C’è stato un filo conduttore molto sottile, dall’inizio fino alla fine: spesso e volentieri Wells sottolineava come fossero nonostante tutto una squadra, come fossero riusciti a ottenere grandi risultati insieme, proprio perché lui aveva fiducia in loro e loro in lui. Ha detto addirittura a Barry di capire cosa provano Henry e Joe quando lo guardano. Ed è tutto così ironico, era ironico sentirglielo dire, era ironico vederlo incoraggiare Barry nonostante tutto quello che hanno passato, e io non posso fare a meno di pensare che almeno un fondo di verità ci sia. Sebbene The Flash sia il suo nemico, la sua nemesi tanto odiata, Eobard Thawne con le sembianze di Harrison Wells ha conosciuto Barry Allen, e credo che una parte di lui, nonostante l’odio che prova nei confronti del suo avversario, si sia affezionata. Ma non abbastanza da abbandonare questo suo piano distruttivo.
Eddie è stato un eroe, invece. Quando ho sentito lo sparo, credevo che Joe avesse colpito Eobard. Invece Eddie, pur di salvare tutti quelli che ama, si è sacrificato. Ed è stato un gesto così inaspettato, così altruista, amplificato dall’essere arrivato dopo la realizzazione che è lui, e solo lui, il padrone del suo futuro – è una coincidenza – e questo gli da un potere enorme, e lui ha scelto di accogliere questa responsabilità scegliendo di sacrificarsi in un momento in cui sembravano tutti spacciati. Molto toccante il suo addio a Iris, mi dispiace che lui si sia sentito il suo eroe solo a un passo dalla morte, ma sembrava quasi… felice, sereno, perché sapeva di aver salvato la donna che ama. Insomma, una tragedia.

Eppure, la mia scena preferita di tutto l’episodio rimane quella in cui Eobard abbandona le sembianze di Wells e riprende le sue fattezze originali. Quello è il primo momento in cui Barry Allen si trova di fronte il suo grande nemico, e anche l’ultimo. Ha avuto un grande effetto. Poi quella frase ho controllato la tua vita per così tanto tempo Barry, come farai ad andare avanti senza di me? Ed è vero: un eroe deve diventare un eroe quando ha un anti-eroe da combattere, no? Per fortuna che i nemici non gli mancano. Grodd e Captain Cold, sto guardando voi.
Penso che sentiremo tutti la mancanza di Eddie e Wells. Sono stati due grandi personaggi, due colonne ognuno a modo suo, di questa prima stagione e sento che hanno lasciato un vuoto incolmabile.

…In particolare Eobard, che ha aperto un buco nero con la sua morte.

Temevo che ci avrebbero lasciati con un cliffhanger di proporzioni colossali, ma non potevo immaginare che lo avrebbero fatto… letteralmente. Altro che cliffhanger, questo finale è stato un omicidio di massa di poveri fan. Vedevo i minuti scorrere e mi ripetevo non ci basta, non c’è abbastanza tempo, ma non ci lascerebbero mai così, vero? invece sì, l’hanno fatto. E vorrei poter dire che vabbé, nella premiere della prossima stagione Barry risolverà tutto girando super velocemente e annullando lo squarcio, ma non mi sento di farlo. Questa serie ci ha insegnato che tutto è possibile, e ho paura che ci saranno delle conseguenze, tipo arrivi dal futuro, gente che si becca i superpoteri, gente che scompare e via dicendo. Intanto, mentre aspettiamo che arrivi ottobre, mi sento di dire soltanto: Run, Barry. Run. Insomma, Wells, già mi manchi.

Varie ed eventuali:

– Il professor Stein e Ronnie sono OTP. Mi piacciono tantissimo, battibeccano come due fratelli – non litighiamo nel giorno del nostro matrimonio – e poi il professor Stein è così spiritoso e un po’ pazzo, e saggio allo stesso tempo – “Eobard dice che non riuscirò a fare nulla nella mia vita” “Io ho una tazza che dice che sono il miglior capo del mondo, ma il mio assistente avrebbe qualcosa da ridire” – e sono molto felice all’idea di rivederlo nello spin off. Il matrimonio Snowfire è stato molto carino, anche se forse liquidato un po’ in fretta ma ovviamente avevano il loro bel da fare. Mi chiedo solo perché Cait avesse quel bel vestito e Ronnie non avesse lo smoking.

– Cisco è il solito adorabile curioso, e sono proprio ansiosa di scoprire se la consapevolezza di avere dei poteri lo cambierà in qualche modo. Sembrava sorpreso, ma non in modo completamente positivo. Il suo alter ego è Vibe, giusto? E come mai sembrava così interessato all’anello di Reverse Flash?

– I riferimenti al Big Belly Burger. Quindi non sono l’unica che ha amato questa scena:

E si conclude così la prima stagione di The Flash, che devo dire è stata una vera sorpresa. Una stagione piena di colpi di scena, di momenti emozionanti, tradimenti, amicizie, catastrofi, cuori spezzati e metaumani dai poteri incredibili. Merita tutto il successo che ha avuto, e spero che la seconda stagione non ci deluderà!
Con questo vi lascio. Purtroppo oggi niente promo, ma come sempre vi invito a passare dalle nostre pagine affiliate che vi terranno compagnia durante questa lunghiiiiissima pausa. Io spero di risentirvi a ottobre, grazie a tutti per avere seguito e commentato questa serie con me! 🙂

Ringraziamo: The Flash Italian Fans ϟ | Grant Gustin is my love.Grant Gustin Italia | The Flash Italia | Danielle Panabaker Italia | The Flash Italia | – Telefilm obsession: the planet of happiness – | Talk About Telefilm | My wonderland of Series & Movie | Telefilm. ϟ | Serie Tv Mania | The CW Mania | Serie Tv, che passione ღ | DemiMovie | • Snowbarry • I can’t do it without you | Film & Serie TV | Telefilm Passion ღ | • Caitlin Snow • | • Grant Gustin Army • | Snowstorm • like fire and ice. | Arrow and the Flashϟ Italia | The Fastest Man Alive ϟ | Grant Gustin ϟ Italia | • The Flash • | The Flash Italia |

41 thoughts on “Recensione | The Flash 1×23 “Fast Enough”

  1. Recensione bella, la descrizione del MOMENTO per eccellenza della puntata non lo avrei descritto meglio di così (madre/figlio intendo)
    E qui entriamo in campo noi (io e Filippo che sicuramente non tarderà 😀 ) followers della saga del comic.
    Parto da alcune domande che hai posto nella recensione, quelle fondamentali ovvero 2.

    1) Il costume di future Barry è diverso o meglio….è quello originale, logo bianco al petto e differenze sul disegno dei fulmini
    2) Barry è in carcere, il perchè non lo spoilero per ovvi motivi.

    La sostanza di questo episodio, è l’intro al multiverso DC che di fatto ora esiste (Easter Egg l’elmetto di Jay Garrick, ci arriviamo poi).

    La prima ipotesi che faccio ed è la più plausibile è che la timeline su cui è basata questa serie è una timeline “sbagliata”, quella “corretta” è quella del Future Barry. A dimostrazione di ciò dice a Present Barry di non fare nulla, ha già fatto tutto lui ed è tornato indietro nel tempo per “sistemare le cose”. Se Nora si fosse salvata beh…welcome to Flashpoint Paradox (cosa che in parte siamo comunque).
    Barry comunque scomparirà nel futuro, verrà reputato morto, dopo la battaglia contro l’antimonitor in cui si “sacrificherà” per il bene del multiverso stesso. (Crisis of the infinity earths). Qui si vede solo contro Eobard ma ciò non toglie che la questione Antimonitor non accada sul serio post omicidio di Nora.

    2 cose fondamentali che voglio sottolineare:
    1) la frase di Nora “sei uguale a mio padre” (Jay ? is that you ? anche se nei comics non c’è un nesso, non esiste nemmeno Eddie Thawne nei comics volendo…almeno non nel ruolo in cui è stato riportato)
    2) Jay Garrick. Nella continuity del future Barry, POTREBBE essere che i velocisti esistano sin dalla Golden Age e che Jay Garrick, avendo trovato il Wormhole, lanci il suo elmetto per fermare Eobard (che quando lo vede è “shokkato”) e sta per arrivare mentre nella continuity di Present Barry no, i superumani qui sono stati “creati” dal CERN…nel Future Barry Universe non lo sappiamo anzi…sembra che il CERN del normal Wells sia funzionante quindi Barry ha i poteri in modi canonici.
    Sicuri che Eobard sia morto ? perchè (sempre) nella Future Barry continuity Eddie è vivo. Paradosso.

    Il Big Wormhole. Grandi domande, nessuna risposta. Nei comics non accade…potrebbe essere anche non dovuto alle azioni di present barry ma all’arrivo di Vandal Savage (visti i cameo di Legend of Tomorrow durante la corsa e i riferimenti a Rip Hunter) e del suo esercito ma questo…lo sapremo fra 5 mesi 😀

    That’s it e grazie per la splendida recensione. Per qualunque cosa, chiedi che ci siamo. Ciao Novalee!

    Piace a 1 persona

    • Ciao Dottore! Ammetto di essermi un po’ persa, ovviamente io non conosco i fumetti come te, però sono estremamentissimamente incuriosita.
      Che ci fa il mio Barry in carcere? (scherzo, non voglio saperlo xD)
      Una timeline sbagliata? Questo mi preoccupa.
      Mi stai dicendo che potrebbero arrivare milioni di supereoi in massa? Oddio, non ce la farò mai ad aspettare ottobre.
      Grazie a te per gli splendidi commenti, mi sono divertita tantissimo a leggere i tuoi botta e risposta con Filippo – sebbene perdessi pezzi essendo ignorantissima in tema fumetti xD

      Piace a 1 persona

      • ahahahah milioni di supereroi no, costerebbe troppo ma personaggi di spicco tra cui anche Green Lantern sì.
        La season 2 di Flash analizzerà il concetto di “terra 1” e “terra 2” (ce ne sono molte di più eh ? 😛 ). In una delle due i velocisti sono di più (vedi future barry) e non si sono creati dall’accelleratore di particelle ma ognuno ha una storia a se stante che volge tutti alla speed force 😀
        E’ quella di present Barry che è sbagliata, Eobard ha accellerato\modificato il modo in cui Barry riceve i poteri creando anche altri personaggi ma non nel modo in cui realmente esistono (Grodd compreso) 🙂
        Non ti spoilererò perchè è in galera, unico indizio: Eobard 🙂
        Ci saranno sicuramente altre occasioni di seguirti comunque su questo blog e su FB (vi seguo anche li ma senza nickname 😛 ) per altre serie. Per ora….teniamoci l’Hype dei 5 mesi 😀 (e se trovo qualche spoiler della stagione due ve lo dirò…anche no) 😀
        Tu continua a recensire e anche se non sai le cose che avvengono nel fumetto, chiedi che ci pensiamo noi 😀

        Piace a 1 persona

  2. LoL
    per moltissimi versi in questa stagione siamo ciechi anche noi, le cose sono mixate con diverse continuity del fumetto, mi permetto solo di incastrare i tasselli. Pensa che l’Eobard di questa stagione è un mix tra Eobard del fumetto e Hunter Zolomon (terzo reverse flash, saga di Wally West)….ed è un esempio 😀
    Quindi cecità per tutti noi anche se avvantaggiati 😉

    "Mi piace"

  3. Buongiorno a tutti………………….
    Ciaooooooo Novalee90 & Dottore…….
    sono perfettamente d’accordo con la tua recensione e con i commenti del Dottore……..è stata davvero una puntata adrenalinica….

    ::::::::::::::::::PENSIERI SULLA PUNTATA::::::::::::::::::::::

    Splendida……entusiasmante….commovente….e cazzuta……..
    praticamente si tocca il fattore umano, si percepisce la difficoltà delle decisioni e di come le cose non sono semplici anche se sei Flash….

    ::::::::::::::::::::::CITAZIONI:::::::::::::::::::::::::::::::::
    Da notare le citazioni ai grandi film
    (( Dottoreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee )) 😉

    Cisco a Barry : ” che LA FORZA della velocità sia con te! ” 😉

    Barry quando appare nella sua cameretta nel passato lo fa nello stesso modo della DeLorean in Ritorno al Futuro cioè i tre lampi e poi appare…..stesso effetto……… 😀
    ::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

    VARIABILI :

    1) Wells tornerà ma questa volta sarà il vero Wells ????
    2) il Warmhole nel cielo sarà forse la causa di eventuali viaggi dimensionali ??? Universi paralleli ?????
    3) Il corpo di Eddie finisce nel Warmhole……che vuol dire ????
    4) il cappello di Jay Garrick come fa ad arrivare da questa parte? e come fa Eobard a conoscerlo ??????
    5) Novalee90 quando ci offre una pizza ( Dottore sei d’accordo ? )

    ___________________________________________________

    Voglio aggiungere che le lacrime sono scese quando Barry parla con sua madre……mi sono commosso davvero e credo che questo sia la prova di una serie che va oltre la fantasia……sono stati davvero bravi…
    ___________________________________________________

    Ovviamente non mi dilungo
    spero di ritrovarvi qui……………..alla prossima puntata e recensione…………………

    P.s. Novalee90 continua così…………….insieme alle altre, oggi hai scritto una recensione bellissima………….. 😉 complimenti………..

    "Mi piace"

    • Ciao Filippo!
      un paio di teorie in merito a Jay le ho scritte io sopra 😛 comunque ci saranno un pò di velocisti nel season 2.
      Le citazioni le ho colte e “che la speedforce sia con te” è epica xD
      Per i fumetti contattami\contattatemi che una soluzioncina a costi quasi zero ce l’ho. Ci si ritrova su queste pagine e altre recensioni di altre serie in corso, alternativamente possiamo fare del sano funboyismo\girlismo con ciò che verrà 😀 😀 😀
      Se scrivo male\di fretta beh…sono al lavoro 😛

      "Mi piace"

    • Vi aspetto entrambi a ottobre, allora 😀 E grazie per i complimenti 😀 😀

      La pizza è servita ahahah…ma prima vi dico che anche io stavolta avevo colto la citazione “Che la forza della velocità sia con te” solo che ormai ho la memoria corta e ho dimenticato di scriverlo x)

      Piace a 1 persona

    • 4) il cappello di Jay Garrick come fa ad arrivare da questa parte? e come fa Eobard a conoscerlo ??????

      Eobard potrebbe conoscere Jay perché in grado di viaggiare tra gli universi paralleli ed averlo incontrato su Terra 2

      "Mi piace"

  4. Ma solo a me sembra ci siano giganteschi buchi di trama??? Perchè non è stato spiegato come reverse flash ha avuto i suoi poteri?? e come è possibile che lui abbia combattuto nel futuro contro flash se è nato 136 anni dopo gli avvenimenti narrati? flash dovrebbe avere oltre i 150 anni! e perchè diavolo lasciano andare eobard via con la macchina del tempo (o almeno volevano farlo)?? barry poteva, come stava già facendo, tornare indietro e fare quello che voleva anche senza lasciar tornare nel futuro reverse flash!! perchè liberarlo, è un criminale!!! perchè non tenerlo lì imprigionato!!!

    "Mi piace"

    • Ciao Mattia! Allora, credo che come Reverse Flash abbia ottenuto i suoi poteri verrà affrontato prima o poi. Semplicemente non hanno rivelato tutto adesso, anzi, di fatto di questo personaggio conosciamo pochissimo. Questo mi fa sperare che in qualche modo lo faranno tornare!
      La storia del combattimento nel futuro effettivamente non è chiara neanche a me, avevo espresso qualche perplessità in un episodio precedente, ma credo che con gente che riesce a viaggiare nel tempo come loro tutto è possibile!
      E per la liberazione di Reverse Flash…Sì, effettivamente anche io pensavo che non lo avrebbero veramente liberato, e invece l’hanno fatto. Forse speravano di farlo tornare nel suo tempo e liberarsene così, perché per quanto le loro celle di contenimento fossero resistenti, uno come lui avrebbe trovato presto il modo di scappare e lì sarebbero stati guai!

      "Mi piace"

  5. Il conto degli anni non è un problema se si inseguono attraverso le epoche, i buchi di trama in senso stretto nemmeno perché devono pur lasciare qualcosa da spiegare nella prossima stagione e la liberazione di Wells poteva anche essere realizzata (anche se non perché Barry non facesse in tempo a tornare e imprigionarlo perché lui era già in prigione…, ma magari per buon cuore o perché l’essere stato Wells con loro e così a lungo l’ha effettivamente fatto affezionare.

    Inoltre Wells/Eobard ha detto di essere tornato ad uccidere Flash per una ragione precisa, non per pura cattiveria: Flash farà qualcosa nel futuro probabilmente di male a Wells e da come lui ne parla non sembra qualcosa tipo “ho sparato a tuo fratello per difesa personale” ma pare sia qualcosa di deliberatamente cattivo (Berry, cosa diventerai realmente?).

    Più che altro c’è un gran buco di trama nel senso peggiore del termine nel fatto che se Eddie si è ucciso e quindi Eobard/Wells non è mai esistito significa che non è mai tornato indietro per uccidere Nora o chicchessia… ergo come se Barry avesse salvato la madre e non avesse avuto traumi: forse non avrebbe mai fatto lo scienziato e non sarebbe mai diventato Flash, pur esistendo lo stesso il vero Wells e Caitlin e Cisco e l’acceleratore di particelle e…ok forse lo sarebbe diventato lo stesso.
    Però di fatto sarebbe tutto diverso, così come si è dissolto al sole Eobard doveva esserci una dissolvenza incrociata dell’intero mondo sul mondo che sarebbe dovuto essere (completamente diverso probabilmente).

    "Mi piace"

    • Per la storia di Barry che fa qualcosa di brutto a Eobard, lo temo anche io. In un episodio di qualche settimana fa viene detto proprio qualcosa che lo lascia intendere ma mi sfugge.
      Per il futuro che rimane tale e quale, methadope mi ha più o meno spiegato che per fare in modo di cancellare completamente l’esistenza di Eobard e tutte le sue azioni, bisognerebbe andare nel futuro nel punto in cui sua madre lo farà nascere e ucciderla in quel momento, oppure uccidere Eobard da bambino. Eddie si limita a suicidarsi NEL PRESENTE, quindi invece di cambiare il futuro, crea un paradosso temporale: cioè una successione di eventi cronologicamente impossibile, ma che deve per forza avverarsi: Eobard non può nascere senza Eddie, ma deve nascere per forza perché ha una serie di eventi da realizzare che sono già successi nella linea temporale presente, per cui Eddie e Eobard entrano in un loop temporale da cui non c’è uscita. La linea temporale in cui Eddie si suicida continuerà a rivivere in eterno, riavvolgendosi e poi riavverandosi sempre nello stesso ordine.
      a) Eobard torna indietro nel tempo
      b) Uccide Nora
      c) Crea l’acceleratore di particelle, lo fa esplodere creando The Flash
      d) Eddie si suicida
      e) Eobard svanisce nel nulla
      a) La linea si riavvolge, Eobard torna indietro nel tempo
      b) Uccide Nora
      c) Crea l’acceleratore di particelle ecc ecc
      3. Eddie e Eobard rimangono quindi intrappolati nel loop, ma tutti gli altri personaggi possono continuare a vivere nella linea temporale presente e creare un futuro.

      "Mi piace"

  6. Premettendo che qui non siamo esperti ne di fisica quantistica e nemmeno di viaggi nel tempo……. 😉
    se no io e il dottore saremmo stra ricchi da fare schifo…… ah ah ah 😉
    Credo che chi ha ideato lo show abbia tenuto conto di molte cose
    ( che potete trovare leggendo Wikipedia ) 😉
    1) Eobard Twane ottiene i suoi poteri in un determinato modo che ovviamente non diciamo per non spoilerare….ma ovviamente credo che non vorrebbero dire tutto nemmeno gli ideatori dello show……
    2) Il buco nero che si è creato alla fine ……per citare una frase famosa…..(( La natura ha orrore dei paradossi…….))
    3) L’Anti – Flash annullato porta ad una ciclicità infinita ..
    :::::::::::::::::::::::::: 😀 Fisica Quantistica per tutti 😀 ::::::::::::::::::::::::::::
    – Eobard Twane torna indietro e uccide Nora Allen
    – Lo annullano con la morte di Eddie Twane ( suo antenato )
    – Eboard Twane non esiste piu………cancellato….dall’esistenza……

    :::::::::::::::::::quindi:::::::::::::::::::::::non esistendo piu :

    Nora Allen è viva e quindi tutto prosegue normale felici e contenti……
    Barry cresce e si passa tutte ( belle brutte,di ogni colore e credo……)
    Wells si sposa con la sua ragazza ( quella dell’incidente )
    Caitlin si sposa con Ronnie ( niente piu FireStorm )
    Cisco si continua a guardare i Film
    Eddie Twane non ha bisogno di spararsi perchè non è mai esistito un
    Anti-Flash che voleva ammazzare tutti……………………
    E tutto inizia da capo………………….
    GRANDE………………..GIOVE………………
    Grazie………. 😉

    "Mi piace"

  7. Dottor Wells ci sara per un banale motivo. Se Reverse Flash scompare lui non muore, quindi bisogna solo capire come verra introdotto nella vita dei personaggi, per me

    "Mi piace"

  8. Certo, la scena di lui che lascia morire la madre è potente. Certo, molti momenti sono spettacolari e commoventi.
    Ma questa puntata, in ambito fantascientifico, non ha nessun senso. No, sul serio. Io ero uno di quelli che sperava con tutto il cuore sulla grandiosità di questa puntata, e sinceramente anch’io ci ho messo un po’ di tempo quanto grande sia stata il tonfo con questo season finale.
    Ma gli sceneggiatori hanno scritto questa puntata come dei bambini che volevano troppo, e il risultato è un nonsense totale.
    Mi spiego: all’inizio della puntata viene spiegato che se Barry torna indietro nel tempo a salvare sua madre, tornando nel presente troverà una realtà totalmente diversa. E ok, fin qui va bene. Certo, TEORICAMENTE, viaggiando indietro nel tempo dovresti creare una realtà alternativa completamente separata, che nulla ha a che fare, in termini di rapporti causa-effetto, con la precedente (stile Star Trek di J.J. Abrams), ma anche le premesse della puntata le posso accettare, avendo comunque accettato XMen: Giorni di un Futuro Passato (le premesse sono le stesse, cambia solo il modo con cui il personaggio mandato indietro torna nel presente).
    Verso la fine della puntata però iniziano i problemi: lasciamo comunque perdere il fatto che non è mai davvero spiegato 1)come Flash sia arrivato a vivere nel futuro e 2)perchè il Flash del futuro abbia chiesto a quello del presente di lasciar morire la madre (certo, potremmo dire che se la salvasse cambierebbero troppe cose, ma sono solo supposizioni, e comunque perchè dovrebbe aver deciso diversamente dal sè del presente? Non lo sapremo mai)
    No, il problema più grande riguarda il suicidio di Eddie.
    Prima di tutto, poteva benissimo spararsi in altri luoghi, per evitare di concepire ma comunque rimanere in vita (visto che ancora non aveva figli).
    Seconda cosa e più importante, come è mai possibile che il suo suicidio faccia scomparire solo l’Anti-Flash? Com’è che la Star-Labs, che l’ha costruita Tawhne (per “generare” Flash) non scompare nello STESSO MODO con cui è scomparso lui? Perchè i protagonisti non danno segno di essersi dimenticati di lui, visto che di fatto non è mai esistito?
    Quindi, alla fine dei fatti, se Barry va indietro a salvare la madre, cambia la storia, ma se l’Anti-Flash, che ha ucciso egli stesso Nora, viene SRADICATO dall’esistenza (quindi di fatto Nora non viene uccisa), rimane tutto uguale?
    Questo vuol dire che chi ha scritto voleva sia avere il conflitto di Barry (“la salvo o non la salvo?”) sia “l’eroico” sacrificio di Eddie per commuovere gli spettatori. Questo vuol dire voler avere due cose che non possono coesistere, che non si possono avere insieme. E forzare la loro coesistenza, costringendomi a guardare un nonsense fantascientifico di quaranta minuti, è da bambini.

    "Mi piace"

      • Il punto di vista di Simone è corretto in tutto e per tutto, approvo. L’unica cosa è che per una questione di trama gli autori hanno “creato” il “punto fisso” (La morte di Nora per mano di Eobard) e quindi il Loop sviluppatosi grazie allo sdoppiamento (se non peggio) delle varie timeline. Un punto fisso è quindi un punto fisso e come tale DEVE accadere di riffa o di raffa, barando o lasciando che il flusso del tempo scorra correttamente (Doctor Who 2005 6×12/13 ad esempio spiega la cosa…in maniera un pò distorta ma tant’è….) quello che penso in merito all’esistenza di Eobard in quel momento della storia penso si risolva con il “risucchio” di Cadavereddie da parte del “Black Hole”. Senza cadere troppo nelle supposizioni delle origini e destinazioni presunte dei Black Hole ed eventuali approfondimenti di Fisica Quantistica. Poi i plot hole nella serie sono abbastanza da pensare che se non se la studiano bene a tavolino, nella 2 stagione e\o forse nella 3 sarà un disastro totale…

        "Mi piace"

        • Quel che è peggio è che mi sono accorto che in una stagione il tema del viaggio del tempo è stato affrontato in 3 modi diversi, tutti inconciliabili:
          1×15 (stile Star Trek di Abrams): viaggiando indietro nel tempo si crea una nuova linea temporale. Quella da cui si è venuti continua a esistere indipendentemente da quello che si combina nella nuova linea. Quindi, a proposito da qualche parte nel Multiverso tutti in Central City sono morti per l’onda creata da Mardon (il fatto che questa realtà esista è provato dal fatto che Cisco la vede, ricordandosi appunto di quando Wells lo ha ucciso).
          1×23-inizio – piano di Eobard (stile XMen DOFP/ Ritorno al Futuro): si torna indietro nel tempo, si altera qualcosa che metterà in moto altri eventi, si torna nel presente con la storia cambiata. Questo modo di fare è in netto contrasto con il precedente, visto che prevede l’esistenza di una sola linea temporale.
          1×23-fine (stile…”classico”, immagino): se vai indietro nel tempo e un tuo antenato muore, tu scompari ma tutto quello che hai fatto rimane immutato.
          Nessuna complicatissima teoria fantascientifica può conciliare questi tre modi di fare.
          Ma non ho capito una cosa di quello che mi hai scritto: cosa intendi quando parli di Eobard e del cadavere di Eddie?

          "Mi piace"

          • Ciao Simone
            Per quanto riguarda l’EddieCadavere, nonostante si sia sparato non si sa effettivamente se morirà oppure andrà in un’altra dimensione\timeline\whatever dopo essere stato risucchiato dal black hole. (Sarah muore e nonostante la sepoltura viene resuscitata dal pozzo di lazzaro….ad esempio anche se qui il pozzo non c’entra.) Quindi se andrà come penso io\la maggior parte delle persone, gli autori hanno in serbo ancora qualcosa per Rick Cosnett ed è probabile che si sarà salvato magicamente entrando nel blackhole in qualche modo (teoria, semplice teoria). Intendevo semplicemente questo. Poi il solito “Fungirlismo” già acclama Cobalt Blue ma per quello si vedrà. Per Eobard beh…la questione “Fix Point” nei time travel è abbastanza ostica. Il punto fisso è una linea temporale al centro di altre linee temporali o meglio un evento temporale che DEVE succedere per forza. Quindi Eobard (o qualcuno vestito e con i poteri di Eobard) è costretto a tornare indietro nel tempo e ad uccidere Nora, Barry Allen\Wally West\Jay Garrick\Impulso\Hunter Zolomo\Max Mercury (ometto gli altri che sono troppi :D) stessi volendo potrebbe/dovrebbe anzi DEVE farlo perchè il mancato susseguirsi di quell’evento farebbe letteralmente collassare TUTTE le timeline e l’universo stesso e non esisterebbero quindi più nè i multiversi, nè un pianeta terra, nè niente di ciò che normalmente esisterebbe…nemmeno noi 😉

            "Mi piace"

  9. Ciao Novalee (ti saluto di qua così ti perdi nei meandri dei commenti 😛 ) non siamo geni, è l’illogicità del rapporto timetravel:tvseries che ci fa ragionare con una sorta di nonsense capibile solo da “veterani” di Serie SyFy in primis ed aiuta ad elaborare queste “teorie” geniali 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...