Telefilm

Upfronts 2015 | CBS

Bene, oggi vi riportiamo il palinsesto della CBS:

Lunedì

8:00-8:30 PM              THE BIG BANG THEORY
8:30-9:00 PM              LIFE IN PIECES
8:00-9:00 PM              SUPERGIRL (partenza a novembre)
9:00-10:00 PM            SCORPION
10:00-11:00 PM          NCIS: LOS ANGELES

Martedì

8:00-9:00 PM              NCIS
9:00-10:00 PM            NCIS: NEW ORLEANS
10:00-11:00 PM          LIMITLESS

Mercoledì

8:00-9:00 PM              SURVIVOR
9:00-10:00 PM            CRIMINAL MINDS
10:00-11:00 PM          CODE BLACK

Giovedì

8:00-11:00 PM, ET              NFL THURSDAY NIGHT FOOTBALL (dal 17 settembre)
5:00-8:00 PM, PT
8:00-8:30 PM              THE BIG BANG THEORY (da novembre)
8:30-9:00 PM              LIFE IN PIECES (da novembre)
9:00-9:30 PM              MOM (da novembre)
9:30-10:00 PM            ANGEL FROM HELL (da novembre)
10:00-11:00 PM          ELEMENTARY (da novembre)

Venerdì

8:00-9:00 PM              THE AMAZING RACE
9:00-10:00 PM            HAWAII FIVE-0
10:00-11:00 PM          BLUE BLOODS

Sabato

8:00-9:00 PM              CRIMETIME SATURDAY
9:00-10:00 PM            CRIMETIME SATURDAY
10:00-11:00 PM          48 HOURS

Domenica

7:00-8:00 PM              60 MINUTES
8:00-9:00 PM              MADAM SECRETARY
9:00-10:00 PM            THE GOOD WIFE
10:00-11:00 PM          CSI: CYBER

Il 27 settembre andrà in onda il series finale di CSI: Crime Scene Investigation, con il ritorno dei membri originali del cast compresi William Petersen e Marg Helgenberger.

Ted Danson si unisce al cast di CSI: Cyber.

Nuovi Drama

106305_D0940b_595_Mini-Logo-TV-white-Gallery

CODE BLACK, basato sul documentario di Ryan McGarry, è un medical drama al cardiopalma ambientato nel Pronto Soccorso più conosciuto della nazione, dove il flusso sconvolgente di pazienti può mettere in crisi le risorse già limitate disponibili ai medici e alle infermiere il cui mestiere è quello di curare tutti – creando una situazione che viene chiamata Code Black (Codice Nero). La dottoressa Leanne Rorish (Marcia Gay Harden) è il cuore del pronto soccorso e Direttrice degli specializzandi, rinomata per le sue procedure rischiose ma portate a termine con successo nel Center Stage, il reparto traumi riservato ai casi più critici. Avrà quattro nuovi specializzandi: Christa Lorenson (Bonnie Somerville), Malaya Pineda (Melanie Kannokada), Mario Savetti (Benjamin Hollingsworth) e Angus Leighton (Harry M. Ford). Il confidente di Leanne, Jesse Sallander (Luis Guzman), è un amichevole infermiere che controlla gli specializzandi. Lavorano al Pronto Soccorso anche il dottor Neal Hudson (Raza Jaffrey), un eccellente medico che ogni tanto si trova in disaccordo con l’approccio da “cowboy” di Leanne, e il dottor Rollie Guthrie (William Allen Young), tirocinante da anni e pieno di energie. Al Center Stage la vita si misura in secondi, e questi eroici dottori e infermieri operano con rapidità e grandi capacità per curare la folla di persone che spesso si trovano al Pronto soccorso per due ragioni: per morire o per essere salvati per miracolo.
Michael Seitzman, Marti Noxon, Linda Goldstein-Knowlton, Ryan McGarry e David Semel sono i produttori esecutivi per gli ABC Studios in associazione con i CBS Television Studios. L’episodio pilota è stato diretto da David Semel (Madame Secretary).

limitless (2)_595_Mini Logo TV white - Gallery

LIMITLESS, basato sul film con Bradley Cooper, è un drama che racconta la storia di Brian Finch (Jake McDorman), che scopre i poteri di potenziamento del cervello del misterioso farmaco NZT ed è costretto dall’FBI a usare le sue straordinarie capacità per aiutarli a risolvere dei casi. Lavora insieme all’Agente Speciale Rebecca Harris (Jennifer Carpenter), una formidabile investigatrice con un oscuro passato, e all’Agente Speciale Boyle (Hill Harper), un ex soldato e amico di Rebecca. Devono fare rapporto all’Agente Speciale in carica Nasreen “Naz” Pouran (Mary Elizabeth Mastrantonio) una cauta ma abile manipolatrice delle redini del potere.
Di nascosto dall’FBI, Brian ha un legame anche con il Senatore Edward Mora (Bradley Cooper, che sarà un personaggio ricorrente), potenziale futuro presidente che fa un uso regolare della NZT e che ha dei piani ben precisi per Brian. Con una dose di NZT che gli permette di usare il 100% del suo cervello, Brian è più efficace di tutti gli agenti dell’FBI messi insieme, il che lo rende il peggior incubo di ogni criminale e la maggiore risorsa che l’Organismo Governativo abbia mai avuto.
Craig Sweeny, Marc Webb, Alex Kurtzman, Roberto Orci, Heather Kadin, Bradley Cooper, Todd Phillips, Ryan Kavanaugh, Tucker Tooley e Tom Forman sono i produttori esecutivi. L’episodio pilota è stato diretto da Marc Webb (“The Amazing Spider-Man” 1 e 2).

Supergirl_sg7b_595_Mini Logo TV white - Gallery

SUPERGIRL è un drama d’azione-avventura, basato sul personaggio della DC Comics Kara Zor-El (Melissa Benoist), la cugina di Superman che, dopo dodici anni in cui ha mantenuto segreti i suoi poteri sulla Terra, decide finalmente di accettare le sue abilità soprannaturali ed essere l’eroina che era destinata a essere. A dodici anni Kara scappò da Krypton, il suo pianeta ormai spacciato, grazie all’aiuto della sua famiglia, in concomitanza alla partenza di Kal-El. Protetta e cresciuta sulla Terra da una famiglia adottiva, i Danvers, Kara cresce all’ombra della sua sorella adottiva Alex (Chyler Leigh), e impara a nascondere i suoi poteri per mantenere segreta la sua identità. A 24 anni Kara vive in National City, come assistente della magnate dei media Cat Grant (Calista Flockhart) che ha appena assunto l’ex fotografo del Daily Planet James Olsen (Mehcad Brooks), come nuovo direttore artistico. Comunque, i giorni di Kara in cui deve mantenere questo grande segreto terminano quando Hank Henshaw (David Harewood), capo di un’agenzia super segreta dove lavora anche sua sorella, la ingaggia per aiutarlo a proteggere i cittadini della città da minacce pericolose. Mentre Kara deve trovare un modo per gestire questa nuova responsabilità e il modo in cui questo influirà sulle sue relazioni personali, capisce che quello è il suoi posto appena decide di accettare il ruolo di Supergirl e di combattere il crimine.
Greg Berlanti (“The Flash,” “Arrow”), Ali Adler, Sarah Schecter e Andrew Kreisberg sono i produttori esecutivi per la Berlanti Productions in associazione con la Warner Bros. Television. Il pilot è stato diretto da Glen Winter (“Arrow”).

Nuove Comedy

106375_D0463b_595_Mini Logo TV white - Gallery

ANGEL FROM HELL vanta nel suo cast la presenza di Jane Lynchi, vincitrice di numerosissimi premi. Si tratta di una comedy che narra le vicende di Amy (Lynch), una vivace, insolente donna, che si insinua a forza nella vita di Allison (Maggie Lawson), una donna organizzata che vive una vita apparentemente perfetta, autoproclamandosi il suo “Angelo Custode”. Allison è una dottoressa ed è certa che Amy sia matta da legare, fino a quando uno dei suoi avvertimenti si dimostra reale. Messa in guardia dalla donna a non parlare di lei con nessuno, Allison non può parlarne nemmeno col padre Marv (Kevin Pollak), un dermatologo con il quale condivide lo studio, o con il fratello Brad (Kyle Bornheimer), rappresentante farmaceutico che vive nel suo garage. Quando Allison cerca di cacciare via Amy, lei tenta il tutto per tutto: le dice che la sua unica missione è assicurarsi che Allison intraprenda il giusto sentiero nella sua vita grazie al suo consiglio, e questa è la sua ultima possibilità per dimostrare di poter essere un angelo. Grazie a questo, Allison acconsente a questa relazione fuori dal comune, perché forse un’amica strana è esattamente quello di cui ha bisogno…e se Amy fosse davvero il suo angelo custode?
Tad Quill e Don Scardino (“30 Rock”) sono il produttori esecutivi. Il pilot è stato diretto da Don Scardino.

Show che partiranno in seguito

CRIMINAL MINDS: BEYOND BORDERS con Gary Sinise, è un drama sulla Divisione Internazione dell’FBI specializzata nel risolvere i crimini e andare in soccorso di americani che si trovano in pericolo all’estero. A capo del dipartimento c’è Jack Garrett (Sinise), un veterano che ha lavorato più di vent’anni al Bureau. Il team a cui affiderebbe la sua stessa vita include Matthew Simmons (Daniel Henney), un ex militare eroe dell’esercito con la capacità, che gli è stata utile sul campo, di fare un profilo psicologico in pochi istanti, e Russ “Monty” Montgomery (Tyler James Williams), il compassionevole e brillante esperto di tecnologia che spesso rimane in patria con le famiglie dei compatrioti che i suoi colleghi si occupano di salvare. Questi agenti eccezionali si impegnano a far tornare a casa i cittadini americani realizzando profili e identificando criminali oltre i confini. Il pilot è un episodio della serie madre andato in onda l’8 aprile 2015. Il vincitore di Emmy Mark Gordon, Erica Messer e Nick Pepper sono produttori esecutivi per ABC Studios in associazione con CBS Television Studios e The Mark Gordon Company. L’episodio è stato diretto da Glen Kershaw (“Criminal Minds”).

106292_D0481_497b_595_Mini Logo TV white - Gallery

Rush Hour, è un drama poliziesco con protagonisti un poco ortodosso detective della polizia di Los Angeles e un rigido detective di Hong Kong che si scontreranno quando saranno costretti a lavorare insieme. Il detective Lee (Jon Foo) è un riservato maestro di arti marziali che arriva a Los Angeles con le sue mosse fulminee per vendicare la presunta morte della sorella e scoprire di più riguardo il suo legame con un’associazione criminale cinese. Il detective Carter (Justin Hires) invece è uno spiritoso poliziotto che gioca solo secondo le sue regole e non ha mai voluto un partner. Per quanto sia esasperato il suo capo, il capitano Cole (Wendie Malick), sa che è comunque un detective brillante che sa ottenere i suoi risultati. Il sergente Didi Diaz (Aimee Garcia), un amico di Carter che non si fa scrupoli a riprenderlo, cercherà di far andare d’accordo i due. Ma nonostante gli scontri tra culture e caratteri, Carter e Lee non possono negare di essere una squadra formidabile, e dovranno ammettere che a volte un’accoppiata improbabile può far nascere una grande collaborazione. Bill Lawrence, Blake McCormick, Jeff Ingold, Jon Turteltaub e il team dei film “Rush Hour”, Arthur Sarkissian e Brett Ratner, sono produttori esecutivi. Il pilot è stato diretto da Jon Turteltaub.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...