Outlander/Telefilm

Recensione | Outlander 1×10 “By The Pricking of my Thumbs”

Bentornati Stranieri!
By the Pricking of My Thumbs” è l’impegnativo titolo del decimo episodio della prima stagione di “Outlander” e segna l’inizio di nuovi avventurosi, drammatici eventi nella vita di Claire Fraser.

In questo episodio, Jamie si ritrova a dover chiedere udienza al Duca di Sandringham, in visita al clan, nella speranza che la simpatia che il nobile nutre per lui possa spingerlo a usare le sue conoscenze per togliere la taglia sulla testa di Jamie. Il sogno del ragazzo, in effetti, è quello di tornare a Lallybroch, nella sua terra, dove appartiene.

L’episodio si apre su una lunga e singolare scena, che mi ha inevitabilmente portato a riprendere la mia amata rubrica #PerchéLoDiceBlackJackRandall.

ImagesTime.com - Free Images Hosting

#PerchéLoDiceJR

Claire e Jamie condividono l’ennesimo momento di passione finché Murtagh non interrompe la scena con la notizia dell’arrivo di un personaggio molto noto ai fan della saga: il Duca di Sandringham. Quest’ultimo, interpretato dal bravissimo  veterano Simon Callow, era stato oggetto di discussione nel primo episodio della serie – quando Frank aveva suggerito che fosse il protettore di Black Jack Randall.

È comprensibile, dunque, i forti sospetti di Claire nei confronti dell’uomo. La nostra eroina non esiterà a fare visita al Duca e mettere in tavola le sue carte: usando a suo vantaggio le informazioni di Frank, Claire riesce ad ottenere l’appoggio del Duca e a rendere  felice suo marito. Dal suo canto Jamie – che se non lotta contro qualcuno almeno una volta per episodio non sta tranquillo – sembra elettrizzato all’idea di tornare finalmente a casa, essere felice con Claire.

La narrazione di Jamie nell’episodio precedente era stata sicuramente interessante, ma a mio parere anche spiazzante: ci mancavano i ragionamenti di Claire. E’ lei la donna che ha viaggiato attraverso il tempo, abbiamo bisogno di sapere cosa pensa. Fino a due episodi fa era scappata verso Frank, il suo grande amore. Pensa ancora a lui? I dubbi sorgono spontanei. Soprattutto dopo i primi quattro minuti d’episodio. Dunque, bentornata voce di Claire. Raccontaci cosa ne pensi.
È mia speranza dopo aver assistito ai primi minuti dell’episodio, che lo show non si trasformi in una mera consacrazione dei corpi favolosi di Sam Heughan e Caitriona Balfe.



Naaaah. Scherzo. Va benissimo così.

Ma torniamo all’episodio analizzando i momenti salienti e i due veri protagonisti dell’episodio.

  • Il Duca di Sandringham.

Questo curioso personaggio ha fatto ufficialmente il suo ingresso nella storia: un nobile inglese con la passione per gli uomini, il gioco e la ricchezza. Nonostante l’intento fosse quello di renderci sospettosi come Claire nei suoi confronti, è stato inevitabile sorridere di fronte all’ego sproporzionato dell’uomo e al suo buffonesco carisma. Complice anche il suo interesse nei confronti di Jamie, [praticamente questa serie dovrebbe chiamarsi Tutti pazzi per Jamie], il Duca si dimostra un abile uomo di politica ed un brillante – con un pizzico di ambiguità – alleato.

  • Geillis Duncan.

Grande protagonista dell’episodio è anche la streghetta Geillis. La donna, grazie anche ad un’eccezionale Lotte Verbeek, appare contemporaneamente fragile e velenosa, furba ed ingenua. Incinta e innamorata di Dougal MacKenzie, Geillis verrà infine accusata di stregoneria e arrestata.

Una delle scene più accattivanti dell’episodio è sicuramente la sua “evocazione” a Madre Natura. La mente di Claire confronta l’esibizione a cui aveva già assistito nel suo futuro (passato?) e, complice una musica magica, la scena è incantevole.

Claire acconsente a tenere segreta la notizia della gravidanza di Geillis e del suo amore per Dougal, ma a poco sarà utile: quando Colum sospetterà della relazione tra suo fratello e la “strega” manderà via Dougal – e Jamie come cane da guardia – per impedirgli di stare con Geillis.

Subito dopo la notizia di Geillis, il tema dei bambini ritorna successivamente in modo inquietante. Mi riferisco alla scena del changeling. Claire sente un bambino piangere nei boschi. L’amica di Claire però si rifiuta di controllare poiché è un affare delle fate e non bisogna immischiarsi. Purtroppo, nella serie la scena non sembra trovare il suo posto ideale. Nel libro, l’avvenimento offre uno spunto di riflessione per Claire, non sviluppato molto nell’episodio. Per la nostra protagonista è ovviamente straziante, ma le parole di Jamie sull’accaduto sono particolarmente sagge. Per i genitori di quel bambino sarà più semplice andare avanti credendo che a morire sia stato in changeling e non il loro bambino, ormai felice con le fate.

Ancora una volta, Dougal MacKenzie è il protagonista della serie per qualche minuto. Al contrario del resto dei personaggi, più andiamo avanti più lui rimane un’incognita.
Non comprendiamo come possa essere davvero innamorato di Geillis dopo aver fatto una scenata incredibile per la morte della moglie e – ricordiamo bene – dopo le celebri avances ripetute a Claire nel corso della storia. Qual è la verità dietro quell’uomo? Chi ama davvero?

Ma di incontri spiacevoli, in questo decimo episodio, ce ne sono stati altri. Mentre Jamie è totalmente concentrato a ottenere l’appoggio del Duca di Sandringham – rischiando di farsi nuovamente male nell’ennesima rissa ben coreografata – Claire va da Laoghaire per chiarire la situazione sul malaugurio lasciato sotto il suo letto.

E lo fa piuttosto bene.

Questo non avresti dovuto dirlo. #QUEENCLAIRE

La reazione dei fans.

Laoghaire è una ragazzina gelosa e molto sgradevole.
“Jamie è mio, tu ci ha separati” è una cantilena che abbiamo fatto tutti quando avevamo dieci anni, forse. Comprendiamo pienamente il dolore per la mancata possessione di quella Statua Scozzese che è James Fraser, ma bisogna andare avanti.
Nonostante ciò non dobbiamo sottovalutare una donna rifiutata.

ImagesTime.com - Free Images Hosting

Quella che può apparire in apparenza come semplice gelosia si dimostrerà pericolosa quando Claire verrà arrestata insieme a Geillis, a causa proprio della simpaticissima Laoghaire abbastanza astuta da fare in modo che la nostra Sassenach si trovi al momento giusto nel posto sbagliato.

ImagesTime.com - Free Images Hosting
ImagesTime.com - Free Images Hosting

Con Jamie ormai andato via con Dougal per ordine di Colum, Claire è davvero in una situazione agghiacciante. Per avere un assaggio di cosa accadrà nel prossimo episodio, guardate qui.

Ringraziamo: Sam Heughan Italia | Outlander Italia | Outlander Italy |Outlander,il Mondo di Jamie & Claire – The Italian Fangroup | Caitriona Balfe Italian Fans | Sam Heughan Italian FansJe suis prest. – OutlanderJAMIE Fraser Hotsweetstronglovely MAN | | Sam Heughan & Caitriona Balfe Italian Fans ϟSassenach. | La dura vita di una fangirl | So many fandoms, so little time | – Telefilm obsession: the planet of happiness – |Addicted to telefilm. | Telefilm. ϟ | Planet Heughan  | Sam Heughan/Jamie Fraser | DemiMovie | Serie TV Mania  | Jamie & Claire: Outlander.

4 thoughts on “Recensione | Outlander 1×10 “By The Pricking of my Thumbs”

    • Ovvimente ti capisco. Ripetto all’originale cartacea, la Laoghaire della serie mi era apparsa molto più tenera. Se continua così diventerà peggio.

      "Mi piace"

  1. Pingback: By the Pricking of My Thumbs - Info e rassegna stampa

  2. Pingback: Recensione | Outlander 1×11 “The Devil’s Mark” | parolepelate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...