Movienight/Rubriche/Telefilm

Movienight | #3

Bentrovati con il nuovo ciclo di film proposti da ParolePelate. Per stavolta ho voluto scegliere come tema ‘Ewan McGregor‘, perciò eccovi tre film dell’attore da vedere assolutamente.

The Impossible

Regia: J.A. Bayona

Genere: Drammatico

Anno: 2012

Cast:  Naomi Watts, Ewan McGregor, Tom Holland

La frase: “Chiudi gli occhi e pensa a qualcosa di bello.”

Trama: Racconta la storia di una famiglia in vacanza in Thailandia che si ritrova coinvolta nel disastroso tsunami del 2004.

Il ‘perché’ pelato: Ricordo ancora le notizie di quel 9 gennaio 2004. Ricordo la distruzione a perdita d’occhio ripresa dalle camere dei giornalisti. Questo film ci riporta a quegli istanti catastrofici, mostrandoci cosa successe a molte famiglie che si trovavano sulle coste in quell’attimo. Riesce a far provare il panico e la disperazione vissuti, seppure in maniera edulcorata – perché chi ha vissuto quegli eventi in prima persona ha provato cose che non credo si riescano a trasmettere del tutto a chi ti sta intorno, né tramite il racconto né tramite un film -, tant’è che lo spettatore può sentire crescere dentro di sé l’inquietudine nei momenti iniziali del film, quando tutti sono felici e si godono il sole a bordo piscina; ed è un via via crescendo, da lì ci si ritrova coinvolti nella ricerca angosciosa dei familiari o agli attimi di panico in un ospedale di fortuna. Il finale è emozionante, e sì, seppur scontato, calza a pennello. La possibilità che qualche lacrimuccia vi sfugga è alta.

Big Fish – Le storie di una vita incredibile

Regia: Tim Burton

Genere: Avventura, Drammatico, Fantasy

Anno: 2003

Cast: Ewan McGregor, Albert Finney, Jessica Lange, Helena Bonham Carter, Marion Cotillard, Steve Buscemi, Danny De Vito

La Frase: “Dicono che quando uno incontra l’amore della sua vita il tempo si ferma. Ed è vero. Quello che non dicono è che quando il tempo si rimette in moto va a doppia velocità per recuperare.”

Trama: Un figlio, prova a conoscere il padre tramite le storie che vengono raccontate su di lui… storie dai tratti mitologici ma non di meno vere.

Il ‘perché‘ pelato: Che è roba adattata da Tim Burton non vi basta? Va bene, allora vi dico che è uno di quei film che vi trasporta in un’atmosfera talmente surreale da sembrare vera e un po’ fatata. Ripercorriamo la vita di Ed Bloom, che il figlio ha da sempre ritenuto un bugiardo, tramite i suoi ricordi; i ricordi saranno sorprendenti sotto tutti i punti di vista: ci saranno giganti, streghe, un villaggio in cui vengono rubate le scarpe per non far sfuggire i viandanti, un ragazzino che una notte crebbe di colpo, e l’amore che fa letteralmente fermare il tempo.
Un po’ di fantasia, un po’ di romanticismo e tanto pathos.

Mouline Rouge!

Regia: Baz Luhrmann

Genere: Musical, Drammatico

Anno: 2001

Cast: Nicole Kidman, Ewan McGregor, John Leguizamo

La Frase:  “Quando l’amore si dà al miglior offerente non può esserci fiducia, e senza fiducia non c’è amore.”

Trama: Un poeta si innamora perdutamente di una dama da compagnia, la quale viene ingaggiata in questo musical ‘Moulin rouge!’ arricchito da musica dai toni moderni.

Il ‘perché’ pelato: Se in tutti questi anni non lo avete mai visto, è il momento buono per farlo. E’ un must tra i musical cinematografici, oltre a essere uno dei film che il perfetto cinefilo deve aver visto per considerarsi tale.
Lasciatevi trasportare dalle atmosfere magiche e spumeggianti che solo Buz Luhrmann sa creare; sedetevi comodi e preparatevi a cantare ‘Come What May’ per il resto della vostra vita.

 

Appuntamento con il prossimo numero!

Annunci

One thought on “Movienight | #3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...