Arrow/Telefilm

Recensione | Arrow 3×18 “Public Enemy”

Stavo pensando… ragazzi, sta iniziando il conto alla rovescia! Un’altra stagione è volata e mancano cinque (5!!!) puntate alla fine di questa terza stagione.
E sorvoliamo sul fatto che se tutti gli episodi rimanenti saranno come questo non arriverò viva alla fine e che l’idea di una pausa di una settimana proprio adesso è un vero colpo basso.

You’re not a hero… you’re a villian. (Tu non sei un eroe, sei uno dei cattivi AKA il cuore della sottoscritta si è spezzato)

L’eroe in fuga da mezza città, con questa trama Arrow con me è come se avesse sfondato una porta aperta, perché letteralmente adoro queste cose! È stato emozionante seguire Oliver che cercava di scappare insieme ai amici, cercando nel contempo di non ferire nessuno (naturalmente nessuno si chiede perché Oliver ammazzi persone a caso, sindaco compreso senza apparente motivo, però non uccida nessuno nel tentativo di mettersi in salvo). Dov’è lo psichiatra di turno che dice che chi ha ucciso quelle persone e Arrow non sono la stessa persona?

Ra’s ha giocato sporco e sebbene rivoltargli contro la città mi sembri tutt’ora un metodo infantile per convincere Oliver, ha funzionato molto bene. E ancora meglio è stata la mossa di rapire il suo nemico numero 1 (non posso credere di averlo scritto) e svelargli la sua identità per facilitarne la cattura.
Alla fine, messo alle strette, Oliver non ha potuto fare altro che consegnarsi e ora sì che iniziano i guai.
Eppure, nonostante le corse e tutto il resto, la scena migliore dell’episodio rimane il confronto tra Quentin e Oliver. Mi ha ferito e spappolato il cuore, ma è stata fantastica.

Prima di tutto, apriamo una parentesi: nessuno ha pensato alla 3×01, The Calm, almeno per un momento, vedendo questo episodio? C’è una contrapposizione enorme tra i due episodi, è come se fossero l’uno lo specchio dell’altro.
Quentin che toglie la caccia all’uomo e qui la riaccende, Arrow visto come un eroe prima e come un cattivo ora, Oliver felice e sorridente che sta cercando di vivere anche la sua vita di uomo contro Oliver che si fa arrestare, Felicity fa la visita ad un neonato in ospedale e riceve la dichiarazione di Oliver contro Felicity fa visita ad un uomo che rischia la vita e riceve la dichiarazione di Ray.
Questa contrapposizione è forte e devastante e fa sorgere questa domanda: come abbiamo fatto ad arrivare a questo punto?

Sono sicura che Quentin risponderebbe: “Oliver Queen.”
Chi ha mangiato la mia torta? “Oliver Queen!”
Di chi è la colpa se ancora non sono in vendita le nespole? “Oliver Queen!”
Perché devo ancora portare un giaccone invernale ad aprile? “Oliver Queen!”
Spoiler Alert: NON è sempre colpa di Oliver quando le cose vanno male (sembra quasi un remake di The Vampire Diaries, dove il 99% delle cose che accadono è colpa di Damon) e Quentin è regredito in modo pauroso alla prima stagione, quando guardava schifato Oliver perché aveva fatto salire Sara sulla barca. Ad un certo punto, è diventato quasi ridicolo quello di cui Quentin stava accusando Oliver, visto che di molte cose lui non c’entrava minimamente, come, per esempio, quando nomina Malcolm! Malcolm ha messo la bomba perché gli hanno ammazzato la moglie e Oliver ha solo cercato di fermarlo. Questo si chiama accanimento!

È veramente triste come Quentin abbia usato il suo dolore e il suo odio per non aver saputo la verità su Sara (oltre al non averla salvata) come catalizzatore per incolpare Oliver di qualsiasi cosa gli saltasse in mente.
Peggio ancora è stato quanto Quentin ha nominato tutte le persone che non sono state salvate per un motivo o un altro. Oliver già si sente in colpa per qualsiasi cosa, quindi in pratica Quentin non ha fatto altro che gettare benzina sul fuoco e mi chiedo che conseguenze avrà sulla psiche già precaria di Oliver. Tutto quello che Oliver vuole è salvare tutti, ma ora gli viene sbattuto in faccia che non è affatto bravo a farlo… è un brutto colpo.
Povero Oliver.

“Oliver Queen is the Arrow” AKA il grande elefante nella stanza

[IDIOTA!]

Questo episodio cambia tutto (forse, ci sono ancora gli ultimi due minuti che potrebbero aver ribaltato la situazione un’altra volta). Ora, finché a sapere la verità era il Team Arrow, il Team Flash, sua sorella, qualche nemico sparso, era un conto. Erano tanti, ma non erano tutti.
Ora tutto il cast principale (leggesi: mancava solo Quentin) sa chi si nasconde dietro la maschera di Arrow, anzi TUTTO il mondo sa come stanno le cose. Questa è una svolta paurosa, niente è più come prima.
Arrow non è più il tipo misterioso che salva le persone armato di frecce, ora è qualcuno che tutti conoscono. Cosa ne sarà ora del nostro show? <- la sottoscritta non si è ancora nemmeno vista il promo, quindi mettetevi nei miei innocenti panni di una che non sa nulla.

Teoria sul finale di puntata: Roy si è messo in una brutta posizione. Non so bene come, ma credo che in qualche maniera ci lascerà le penne e mi dispiace, perché Roy ancora non si è perdonato per la storia del poliziotto e decisamente non sta dando molto valore alla propria vita. Lui non sta bene e credo non farà in tempo a farsì che lo sia di nuovo.
A seguito di questo o nel tentativo di salvarlo dal casino in cui si è messo, Oliver credo accetterà il ruolo di erede di Ra’s, così che il mondo possa credere che Arrow sia morto, ma Oliver sia ancora in circolazione.
Da lì, si spera che il passo sia passare da erede di Ra’s a Green Arrow. Insomma, questo è più o meno quello che mi aspetto dai prossimi cinque episodi, chissà che Arrow non prenda una via completamente differente.

“…Just two of the many reasons that I love you.” (Solo due delle molte ragioni per le quali ti amo AKA la prova che la nano tecnologia di Ray è decisamente sperimentale)

 

AHAHAHAHAH.
Okay, seriamente.
AHAHAHAHAH.
No, aspettate un attimo che mi devo riprendere e cercare di smettere di ridere leggendo questa battuta. Perché è una battuta, nel senso più completo del termine.
Se fosse dipeso da me, avrei aspettato per questa svolta della trama. Capisco che la stagione è agli sgoccioli, ma Ray che si dichiara l’episodio successivo dopo che ha accusato Felicity di avergli nascosto la verità su Arrow, che era cieca di fronte a quello che Oliver realmente è e tutto il resto, è assurdo e la cosa esce fuori troppo di punto in bianco. Sì, avevano risolto le divergenze, ma comunque è proprio come saltare di palo in frasca. A dire la verità, io non avrei fatto proprio innamorare Ray di Felicity. Stare insieme è un conto, ma avrei lasciato Ray innamorato della sua fidanzata morta (ricordo che non è passato nemmeno un anno, da allora) almeno fino al suo spin-off e che con Felicity ci fosse un buon rapporto, ma senza troppi coinvolgimenti emotivi.
Una cosa appena appena un po’ più profonda di quella tra Barry e Felicity, della serie: “ci piacciamo, ma alla lunga non funziona”.

A parte questo, la trama di Ray in pericolo di vita (sbadiglio – ma chi ci credeva?) è infilata nel momento sbagliato, perché la mia testa era sulle strada di Starling City insieme a Oliver inseguito da mezza città (mai visti tanti poliziotti tutti insieme), quindi non poteva fregarmene di meno.
Vero è che quella trama era solo un mezzo per ottenere uno scopo, quindi far arrivare Donna Smoak (sempre la benvenuta) in città e farci sapere quello che sapevamo già da tempo: Felicity ama Oliver e la sua relazione con Ray durerà meno di un battito di ciglia.
Ray si dichiara e Felicity risponde praticamente come Jenna nella prima stagione di Awkward. Non poteva essere altrimenti, perché non importa che la capoccia di Oliver sia più dura del marmo, che la loro situazione attuale sia peggio di quanto Felicity lo credeva morto, così è e così resta. Felicity lo ama e lo sanno tutti, compreso una donna che ha visto Mr Capoccia per circa dieci secondi e ha compreso la verità in cinque.

Sorry, Ray, spero ti daranno una compagna adatta nel tuo spin-off, se andrà in porto.

Hong Kong AKA no, nemmeno fake!Shado risolleva questa trama

Prima di tutto: meno male, Shado non è Shado, ma la sua sorella gemella. In caso contrario, questa recensione sarebbe molto più cattiva.

Ci hanno provato, non c’è dubbio, ma nemmeno inserire la sorella di Shado, quindi qualcuno legato ai Tempi d’Oro dei flashback, è servito a rendere interessanti i cinque minuti dedicati a questa trama.
Prima di tutto: la storia di Shado era morta (no pun intended) l’anno scorso e l’unico che può accenderla con un minimo di senso è Slade e basta. Non ha alcun senso tirare fuori la sorella di Shado (la cugina di secondo grado, il vicino o il lattaio…), per un episodio e basta, solo perché questa Mei di cui non abbiamo mai sentito parlare dica a Oliver: “la verità è potente”. Che gli autori sprecassero questo tempo per dare un senso ad Amanda Waller e alla A.R.G.U.S., visto che ancora non si capisce questo accanimento contro Oliver al punto di tenere sotto controllo i telefoni della polizia (e chissà quali altri) e distruggere la casa di un civile. Io dopo venti e passa episodi di Amanda ho solo capito che la odio, non so voi.

Varie ed eventuali:

– I SHIP IT! Vaneggiamenti da fangirl a parte, mi piace davvero il rapporto che stanno creando tra Nyssa e Laurel, come Nyssa stia aiutando Laurel con i suoi allenamenti (sebbene in off-screen), come Nyssa sia sempre presente al momento giusto per Laurel e come ascolti quest’ultima.

– Thea e Roy impegnati in una riconcilliazione e toh, la tv è accesa e senza volume. Perché la tv è accesa e senza volume se nessuno la guarda? L’elettricità costa!

– Oliver, almeno un episodio su due, ripete una battuta che gli fu detta da qualcuno cinque anni prima. Tralasciando l’assurdità della cosa (e io amo i parallel, ma c’è un limite a tutto), ha una memoria d’elefante! Non si spiega proprio perché a scuola andasse male visto che è così bravo a ricordare. <- sarcasmo.

Promo e ringraziamenti:

Ringraziamo: TelefilmSeries.Com | Telefilm. ϟ | Serie Tv, che passione ღ | My name is Oliver Queenϟ Arrow Italy | Arrow: I’m not the same person. | • Telefilm Dependence •| Oliver Queen « Arrow « | Serial Lovers – Telefilm Page | Olicity ღ If you are not leaving, I’m not leaving. | Arrow • Oliver & Felicity • | Felicity, you αre remαrkαble. | Telefilm Addicted ϟ | Telefilm Revelations | Serie Tv e film timeTelefilm Italia | Film e telefilm ossessione. | • Holland Roden & Colton Haynes Italia • | The Amell Mania | Serie Tv Mania | DemiMovie | Talk About Telefilm | My wonderland of Series & Movie | The World of Olicity Italia | The CW Mania | Arrow Source ItaliaArrow and the Flashϟ Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...