Looking

Recensione | Looking 2×07 “Looking for a Plot”

Buon giorno pelatini e benvenuti a questa nuova recensione!

Se avete letto almeno una delle altre recensioni di Looking scritte da me, saprete già quanto io sia in fase di diniego in questo momento. MA, dato che conosco perfettamente il dolore da “La mia OTP non diventerà mai canon”, prendiamoci un momento per congratularci con tutti i membri del Team Kevin, che finalmente hanno visto i loro sogni diventare realtà. Da fangirl a fangirl, sono felice per voi!

Questa puntata si apre poche ore dopo la fine di quella precedente, con Paddy che si gode un dopo-sbornia coi fiocchi e tutto l’imbarazzo che si è tirato addosso dopo il suo bel discorsetto, mentre i suoi amici fanno del loro meglio per farlo sentire peggio. A rovinare l’atmosfera arriva la brutta notizia che muove le fila di tutto l’episodio: la morte del padre di Doris.

Dom l’accompagna al funerale ed è così costretto a tornare nella sua città natale, che non visitava da vent’anni e ai due si aggrega anche Paddy, perché si sa, meglio andare al funerale di sconosciuti invece che rimuginare sui propri problemi sentimentali.

Mi fa molto piacere che per una volta gli sceneggiatori abbiano messo da parte la storyline principale per concentrarsi sui personaggi secondari: durante tutta la puntata, infatti, abbiamo modo di scoprire un sacco di cose su Dom e Doris. Ad esempio, chi l’avrebbe mai detto che i due erano fidanzati quando erano giovani?

Apro una piccola parentesi: perché la frociara di turno è sempre l’ex? Non possono semplicemente essere amici? No? È proprio una regola? Ah, ok.

Comunque, dopo un rinfrescante e molto indicato per l’occasione bagno in piscina, Dom li porta in quello che credo sia il bar più gay che la città ha da offrire e, per favore, ditemi che non sono l’unica che ha riconosciuto la canzone come una di quelle che fanno parte della colonna sonora di Queer as Folk (ora mi sfugge il titolo, sapete che sono pessima con queste cose!).

Tra l’altro, Paddy punta un tipo carino al bancone, ma poco dopo arriva il suo fidanzato. La storia della tua vita, eh Paddy?

Il discorso della zia di Doris al funerale mi ha quasi commosso, per fortuna che c’era Paddy a tenermi compagnia. Non solo si è imbucato ad un funerale, ma è stato anche l’unico a piangere come se non ci fosse un domani.

Finita la funzione, Dom decide di passare anche dalla tomba del padre, ma non riesce a trovarla. Mi dispiace per lui, perché più ci rivela dettagli del suo passato più mi sale la depressione. Povero Dom, anche lui abbonato al club #Maiunagioia

Dato che non riesce a trovare in punto esatto in cui il padre è seppellito, decide di fare coming out direttamente a tutto il cimitero, ed è in quel momento che un’auto li colpisce in pieno.

E no, è inutile che mi distraete con Doris che ha ereditato un bel gruzzoletto e vuole usarlo per finanziare l’impresa di Dom, ho notato che Paddy non c’è. Sono preoccupata, non tanto perché temo possa essergli successo qualcosa di davvero grave, quanto perché sento già il livello della glicemia che vola alle stelle all’idea di Kevin e/o Richie che accorrono al suo capezzale.

E invece no, Paddy si è “solo” rotto un braccio. Per fortuna ci hanno risparmiato tutta quella melassa quel finto angst agggggratis di cui non avevamo bisogno.

Ma le sorprese non sono ancora finite, perché Paddy arriva a casa e, BOOM, Kevin è lì che lo aspetta e, doppio BOOM, ha lasciato Jon così loro possono vivere per sempre felici e contenti. O almeno fino al prossimo episodio.

E questo è tutto per questo episodio, stay tuned per il prossimo che già promette awkward moments per la neo coppia!

Per ingannare l’attesa, fate un salto dalle nostre splendide affiliate: Jonathan Groff Italia| Telefilm. ϟ

Annunci

One thought on “Recensione | Looking 2×07 “Looking for a Plot”

  1. Shippo (‘sta parola risveglia le mie emozioni/ansie adolescenziali ma tant’è!) Patrick e Kevin dalla prima volta che li ho visti comparire insieme sullo schermo, quindi sì la scena finale dello scorso episodio me la sono goduta con tutta me stessa!!! Sarà un traditore (“once a cheater, always a cheater”, questo il nuovo mantra di molti spettatori di Looking, preso direttamente dalla pagina ufficiale del telefilm), sarà un codardo, sarà tutto quello che volete, ma io ogni volta che lo vedo insieme a Paddy mi emoziono! La ship non si sceglie, è lei che sceglie te, giusto? Un po’ come quando vidi per la prima volta Damon ed Elena (i fans di TVD mi capiranno) insieme in una scena: fu amore a prima vista! Per Kevin e Patrick è stato lo stesso! Tanto so già che non durerà, figuriamoci! Un relazione ufficialmente iniziata a 3 puntate dalla fine della stagione nel 99% dei casi andrà in crisi nell’ultimo episodio o addirittura prima! Comunque per ora mi godo il momento! Spero davvero che, qualora tra Kevin e Patrick non dovesse funzionare, per una serie di motivi, non ci sia subito un ritorno di fiamma per Richie! Per l’amore del cielo, bel personaggio, scritto bene, interpretato bene, tutto quello che volete, ma, a parte il fatto che insieme a Patrick, dal punto di vista romantico, li trovo di una noia mortale (ma questa è un’impressione personale), dicevo che un repentino ritorno di fiamma non avrebbe senso! Patrick sembrerebbe un trottola impazzita che passa velocemente da una relazione all’altra senza farsi problemi, e sinceramente manco Richie ce lo vedo a riprendere subito una storia con Patrick, seppure probabilmente prova ancora sentimenti forti nei suoi confronti! Boh, staremo a vedere… 🙂

    Mi piace

Rispondi a eveline Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...