Glee/Telefilm

Recensione | Glee 6×09 “Child Star”

Eccoci qua, anche questa settimana, per la nuova puntata di Glee. Ovviamente non potevamo avere una puntata decente dopo una puntata ottima, dobbiamo dunque accontentarci della solita puntata ai limiti del paranormale. Non so se si stia seguendo uno schema del tipo puntata orrida-puntata stupenda-puntata delirante-puntata orrida, ma se questo è lo schema, preparatevi alla prossima settimana.

Ma parliamo di questo titolo, Child Star. Per chi, come me, non vede i promo di ogni puntata, si sarà chiesto a chi si riferisse. A tutto avrei pensato fuorchè ad un ragazzino abbastanza strano ed effeminato ma si, questo ci tocca.

Glee, per la prima volta, si concentra sui nuovi membri. Ma voi vi eravate accorti di tutta quella gente in aula canto? Beh, sono le Nuove Direzioni e non gli inservienti! In questa puntata il quarterback gay (altresì detto Spencer) si prende una cotta per un capellone hippy armato di ukulele di nome Alistair. E già se uno ha un nome così dovrebbe evitare ukulele e fiori nei capelli, ma tant’è. Insomma, si prende una cotta per questo losco individuo che non se lo fila molto (a nessuno è passato per la mente che magari era etero ovviamente, perchè il quel liceo la popolazione omosessuale sfiora il 95%) ma che è amico di Roderick e quindi Spencer pensa bene di adottare metodi camorristici per fargli mettere una buona parola. Tra una cosa e l’altra, menzione d’onore a “Friday I’m in Love” dei The Cure, che è stata una delle cose più piacevoli della puntata, in mezzo a tutto questo delirio.

Per quanto riguarda i gemelli incestuosi, Mason si è preso una cotta per Jane, la capellona ex-Usignolo, ma la sorella di Mason non vuole perchè è una psicopatica maniaca del controllo. Ma come sempre in Glee, una canzone risolve la situazione, e quando Mason canta “I Want To Break Free”, lei capisce, si da una regolata e Mason è libero di uscire a cena con chi gli pare.

In tutto questo, il grande BOH è il ragazzino inquietante precedentemente citato, figlio del sovraintendente, che festeggia il suo Bar Mitzvah, con la partecipazione del Glee Club, insegnanti compresi. Durante questo show megagalattico si esibisce Mason singolarmente e dopodichè avrebbe dovuto salire sul palco il ragazzino (so che è importante, ma mi sono rifiutata di ricordarlo dopo la raccapricciante esibizione che vedete nell’immagine in evidenza) ma rimane incastrato in una capsula sospesa nel vuoto. Grazie all’intervento di Roderick, supportato da Spencer, riesce a liberarsi, mentre sul palco si canta e si balla sulle note di Uptown Funk.

Giacchè la Klaine non ci bastava, ecco una nuova coppia gay che si forma sotto i nostri occhi (Alistencer? Spencertair?). I due si incontrano in aula canto e in men che non si dica ci scappa il bacio. Ma non si conoscevano dal giorno prima? Ma cosa diamine sta succedendo al mondo?

La puntata si chiude con il lieto annuncio del ragazzino del Bar Mitzvah che entra a far parte del Glee Club (ma può? è legale? qualcuno ne è a conoscenza?) e con la canzone di gruppo “Cool Kids”, in pieno stile Glee.

Nel complesso è stata una puntata piacevole, con l’introduzione dei nuovi membri (finalmente) che ancora non ci erano stati presentati per bene. Nascono anche nuove coppie a cui probabilmente non ci affezioneremo, per il semplice motivo che non ne avremo il tempo materiale. Ma l’amore il Glee è sempre stato una colonna portante ed è sempre stato trattato in modo dolce, e così si continua a fare.

Ci risentiamo alla prossima!

Ringraziamo come sempre: TelefilmSeries.Com | Telefilm. ϟ | Serie Tv, che passione ღ| *Losers like Glee* | • Telefilm Dependence •Serial Lovers – Telefilm Page | •You’re kιllιng me now. Anιmαl ιnsιde of you• | I’m not only perfect, I’m a Gleek too. | Serie Tv e film timeFilm e telefilm ossessione. | – Leα Michele, you’re α firework;La dura vita di una fangirl

One thought on “Recensione | Glee 6×09 “Child Star”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...