Glee/Telefilm

Recensione | Glee 6×08 “A Wedding”

Questa volta non ho bisogno di introduzioni o cose del genere, perchè il titolo di questa puntata ci ha già detto tutto: un matrimonio ci aspetta! Ma uno solo di numero e andiamo a vedere come mai.

Il matrimonio che è già in cantiere quando la puntata si apre è quello Brittana. La location scelta è il fienile dov’è nata Brittany. Se avete lamentele su questo rivolgetevi ai RIB perchè io non mi dilungherò sulla questione. Anche i vestiti sono stati scelti (stupenda la scena in atelier quando Brittany delira per essersi fatta vedere per sbaglio da Santana con indosso il vestito prescelto) e la lista degli invitati e pronta, nella quale non sono incluse la nonna di Santana (perchè non vuole venirci) e Sue (perchè Santana non vuole che venga). Insomma è tutto pronto e, tranne che per un po’ di fifa da matrimonio, prontamente stroncata da Santana il giorno delle nozze, è tutto perfetto.

Awwwww

Bene, ma l’altra nostra coppia preferita? Ebbene, la Klaine torna insieme proprio ad inizio episodio, grazie ad una piccola spintarella da parte di Walter (ah ah! alla faccia di tutti quelli a cui stava sulle scatole, io l’ho sempre trovato adorabile). Kurt corre da Blaine e i due tornano insieme in men che non si dica.

“Kurt! Stai bene?” “No, non sto bene. Senti, ti amo. Ti amo ancora. E so che tutto si è rovinato, ma ora va tutto bene, quindi, ti va di andare al matrimonio con me? Cioè, a meno che non ci sia qualcun altro” “Non c’è nessun altro”

Quindi possiamo fare un salto alla cerimonia. E prima che le spose attraversino la navata accadono due cose strepitose:

  1. Sue, per farsi benvolere da Santana, riesce a portare sua nonna al matrimonio e le due (anzi, le tre, includendo Brittany) si riappacificano. Fiù, giusto in tempo!
  2. Brittany, Santana e Sue si coalizzano per far sposare anche Kurt e Blaine, hanno preparato i completi e gli anelli e, beh, menomale che sono giovani e avventati perchè i nostri eroi ce la fanno!

Sorprendono tutti: Burt, Carole, la mamma di Blaine, Rachel. Oltretutto Burt celebra le nozze, quindi per poco non sviene. E allora, Klaine e Brittana shippers, vi siete godute il loro (e il nostro) momento di gloria? Perchè io sì.

“Blaine, sono un uomo che ha sempre vissuto nell’ombra. E chiunque sia entrato nella mia vita non ha fatto altro che spingermi sotto la luce del sole o ributtarmi nell’oscurità” “Onestamente, credevo che non avrei mai trovato il vero amore” “E poi sei arrivato tu, e anche se qualcuno mi avesse detto che non avrebbe funzionato, che alla fine di tutte le nostre battaglie e tutto il nostro lavoro, sarebbe finito tutto dolorosamente…” “Io avrei detto di sì” “Tu non mi hai mai chiesto di uscire dall’ombra. Mi aiuti a distruggere qualsiasi cosa stia bloccando il sole. E’ ora che tutti noi usciamo alla luce del sole, insieme, per sempre. Lo vuoi fare?” “Lo voglio” “Lo voglio”

 

“Sono stata vittima di bullismo, sono stata lasciata indietro e sono stata incompresa” “Il mondo mi sembrava così spaventoso e confusionario. Si muoveva troppo velocemente. Mi faceva sentire stupida, perché il mio cervello lavora in modo diverso” “Avrei sofferto tutto solo per la piccola occasione di stare qui in piedi, sposandoti” “Sono un work in progress” “Sono un work in progress” “Lo voglio” “Lo voglio”

I voti sono stati adorabili e commoventi e io, ovviamente, mi sono messa a piangere. Non c’erano dubbi. Fortunatamente possiamo passare alla cerimonia, in pieno stile Glee! Quindi, armati di cappellini OTP, abbiamo ballato sulle note delle Troubletones e di “Our Day Will Come”, cantata dai quattro sposi. Durante questa esibizione, Sam e Rachel ricevono anche la benedizione di Burt e Carole, della quale Rachel era profondamente preoccupata. Non c’è dubbio che Rachel debba prendere di nuovo in mano la sua vita ma, beh, Finn è sempre Finn, no?

E la puntata di conclude qui, ma nota d’onore a Tina, che chiede e Mike di sposarla, ricevendo una risposta abbastanza ambigua (ossia un NO) e dopodichè si fa consolare da Artie, che le propone un patto: se entro i 30 non saranno sposati, allora si sposeranno tra loro. Beh, staremo a vedere!

Vi saluto anche per questa settimana e se qualcuno di voi si chiede come mai questa recensione sia più corta del solito… ho voluto lasciare che la puntata, che i voti, che le immagini parlassero da sole, perchè per me la puntata è stata emotivamente molto toccante. Spero che lo sia stata anche per voi.

Ringraziamo come sempre: :TelefilmSeries.Com | Telefilm. ϟ | Serie Tv, che passione ღ| *Losers like Glee* | • Telefilm Dependence • | Serial Lovers – Telefilm Page | •You’re kιllιng me now. Anιmαl ιnsιde of you• | I’m not only perfect, I’m a Gleek too. | Serie Tv e film timeFilm e telefilm ossessione. | – Leα Michele, you’re α firework; | La dura vita di una fangirl

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...