Reign/Telefilm

Recensione | Reign 2×11 “Getaway”

Bentornati mie carissimi Royals!
Le feste sono ormai andate ed è finalmente giunta l’ora dei grandi ritorni telefilmici. Queste settimana è Reign a deliziarci con le nuove puntate della seconda parte di questa stagione.
Ma prima di iniziare con la recensione/commento/blateramento a vanvera di una fangirl logorroica e prolissa, volevo farvi un annuncio:

Anche Reign avrà la sua Terza stagione!


Olè.

A dir la verità ero un pochino scettica riguardo questa news. Non fraintendetemi, adoro Reign altrimenti non starei qui a parlarne, ma non è che poi rischierà di cadere nella monotonia? Dopotutto a Francis resta “poco” da vivere. Che abbiano intenzione, oltre la sua vita nella corte di Francia, di farci “assistere” fino al giorno della decapitazione di Mary?
Adesso che ci penso non sarebbe neanche tanto una cattiva idea, non ci sono stati telefilm a riguardo e quindi sarebbe una cosa relativamente nuova. Comunque è inutile che mi fasci la testa ancor prima di sentir male, non ci resta che aspettare e vedere cosa si inventeranno dalla regia. Dopotutto fino ad ora non siamo stati delusi. Ed avere ancora del tempo a disposizione da trascorrere assieme a Bash, Francis, Mary, Mafiuccia & co. è sol che un’opportunità davvero notevole. Sicuramente non sono l’unica che si è affezionata a questi “fanciullini”.


Ma torniamo a noi, per la precisione a quello che è stato in questa puntata.

C’eravamo lasciati con Mary che voleva prendere un po’ le “distanze” dal suo caro Frè. Come abbiamo potuto (ahimè) vedere dopo essere stata violentata è diventata distante e con un deficit al “tocco” maschile nei suoi riguardi (come biasimarla).




È vero, io per prima ho sempre criticato Francis per come si stava comportando e tutt’ora sono convinta che se solo avesse coinvolto Mary e Mafiuccia non saremmo ai ferri corti per quanto riguarda i “Frary”, ma nonostante tutto mi dispiace vedere Francis in questa specie di agonia e carenza di attenzione. Vederlo inventare delle scuse pur di poter andare a trovare e/o parlare  alla sua Mary, beh, ti stringe un po’ il cuore.
È pur sempre vero che lui è arrivato addirittura a cacciarla via dal regno pur di salvarla a modo suo, lui stesso in questo episodio ci ha deliziato di una meravigliosa perla alla “Catullo style”:

AMARE UNA PERSONA SIGNIFICA ANTEPORLA PRIMA DI TUTTO.
PRIMA DI SE STESSI.

Ciononostante, resta il fatto che fino ad ora abbiamo visto Mary soffrire, ora è la volta di Francis.
Questa sofferenza in parte gli fa bene perché ha capito finalmente (seppur in ritardo caro Frèfreuccio) che Mary non è solo una moglie a cui chiedere al mattino o alla sera “Come stai? Tutto bene? Trombiamo?”, ma è anche una donna di tutto rispetto che sa come cavarsela anche per quanto riguarda le questioni burocratiche ed amministrative (almeno quella del telefilm).
Come ben potete ricordare c’è “astio” tra i cattolici ed i protestanti, o meglio, i cattolici non sopportano la presenza dei protestanti così inventano il mito dei “Tre Cavalieri” che marchiano a fuoco qualsiasi protestante, in modo da definire il tutto un setta estremista ed assetata di sangue cattolico.
Insomma, rispetto il credo altrui eh, però da che mondo e mondo c’è sempre la religione dietro qualsiasi guerra, basta che salti qualche neurone a qualsiasi estremista ed ecco che si creano subito rappresaglie e casini di ogni genere.
In questo episodio ne abbiamo un esempio con il Cardinale Parazzo, peccato che ad accoglierlo non ci sarà più il Francis di Narcisse, ma ci sarà qualcuno pronto a tutto pur di riconquistare la dignità di re ed il cuore della giovane Mary, non solo usando il “romanticismo” ma anche per quanto il mettere fine a questa dannata persecuzione nei riguardi dei protestanti; insomma, almeno nei confronti di quelli che portano comunque rispetto per la corona.
Parazzo ha scoperto sotto confessione che il povero Condè è stato marchiato (seppur contro la sua volontà, come tutti gli altri) e proprio per questo bisognerà mettere fine alla sua vita.
Qui entra in gioco Mary che, non solo si mette in viaggio assieme a Greer per allontanarsi un po’ da Frè, ma sentendo per caso quello che diceva Paranzo, decide di aiutare il povero Condè portandolo via lei stessa in modo da non farsi vedere da qualche guardia.
Giungono a Navarre, nelle terre del fratello di Louis dove saranno ospitati per una notte e lasciati godere una festa a tema “you porn” prima di separasi e prendere strade diverse.



Dunque, ammetto che Condè e Mary assieme sono carini, certo, però un pochino sono stata infastidita del fatto che quest’ultima abbia avuto “l’istinto del tocco” proprio con Louis. È vero, le circostanze erano abbastanza particolari e non è stato fatto per piacere, ma per aiutare un amico in difficoltà (Dio mio che coraggio farsi cauterizzare in quel modo ed a sangue freddo pur di nascondere il marchio, però ragazzi miei, ennesima idea geniale da una Mary sempre telefilmica eh) però mi sarebbe tanto piaciuto vedere questa ipotetica “guarigione” (???) grazie a Francis.


Forse perché in cuor mio tengo a questa coppia, come ho detto prima, ormai siamo affezionati a questi personaggi ed è normale tifare per loro, però non so, a me personalmente mi sarebbe piaciuto di più se fosse avvenuto in questo modo. Diciamo che siamo tutti d’accordo che è giusto mettere un po’ di pepe in questa coppia, altrimenti se fosse tutto “rose, fiori e perfezione” avremmo a che fare con un brodo di giuggiole melenso e senza fine, però ecco, se gli diamo un po’ di tranquillità… beh, male non ci fa. Adoro il personaggio di Condè, mi piace tanto e non è per niente scontato, ma l’avrei fatto risaltare di più una volta che Francis fosse morto, almeno così sarebbe stato esaltato nel modo più corretto e non paragonato al classico “bastone fra le ruote”.
Sicuramente mi sono spiegata non propriamente in modo eccelso, ma che ci volete fare? Quando si tratta di “ship” si entra in una totale confusione di opinioni e punti di vista .____.

Parlando di ship, avete visto i Greeth?
Premetto e ribadisco che adoro Lord Pepper, nonostante la stagionature è comunque un uomo piacevole, intelligente e responsabile e poi ha raggiunto un punteggio pari a ventordicimila punti dopo quella risposta al padre di Greer nella scorsa stagione, però Leith è un cucciolo tanto affascinante dannazione.
Cioè, quando sbucano fuori, viene fuori un “aaaaaaaawwwwwh” intriso di romanticismo ed irrefrenabile speranza di rivederli assieme come ai tempi della damigelle e del servo. E poi, Nostyno pandino cuccioloso ha predetto loro un futuro assieme, ricordate? Quindi anche in caso di ritorno di Lord Castelroy, il loro amore e la loro unione dovrebbe trionfare, giusto? Sarà così.
O almeno credo.
Ma, aspettate un attimo.
Doc’è Nostyno pandinooooooo? Ç_____Ç
Sono l’unica a sentire la sua mancanza?

Uff, spero torni presto anche perché è impossibile che la gente sparisca così da un giorno all’altro, senza un se e senza un ma. Oh.

Come diavolo stavano riducendo la mia amata Mafiuccia?! Eh?! Come usate luridi babbani senza cervello?! Ridurla a a trombarsi un marito ormai fantasma, proprio no.



Però abbiamo capito che le due gemelline ed Henry hanno architettato il tutto per far venire fuori i veri sentimenti di Catherine nei confronti di Claude, quei sentimenti ormai offuscati dalla colpa che Mafiuccia dava a Cloude per l’assassinio delle gemelline, senza contare del fatto che quest’ultima aveva solo cinque anni e quindi incapace di capire la vera tragedia dell’atto in sé. Per di più Catherine era sempre con le gemelline allontanando del tutto Cloude.


Ammetto però che questa Cloude non spicca proprio in quanto a simpatia, umiltà e amore verso il prossimo. Se Catherine l’avesse fatta fuori non sarebbe stata una grave perdita, anche perchè non ho ancora ben capito a che serva la sua presenza al regno. Si, ok, è pur sempre una figlia della regina emerita, però è davvero odiosa.
Sicuramente anche Kenna la pensa come noi!


Lei mi piace assai in queste puntate, voglio dire, è bello non vederla più nelle vesti gnegnose e sgualdrine che le facevano da cornice nella scorsa stagione. Finalmente ha un senso anche lei e ho davvero apprezzato il gesto fatto nei confronti di quella miss simpatia come una doccia gelata mentre ci sono -10°.
Brava Kenna.
Speriamo che resti così non torni ad essere la bambina lamentosa di una volta, orsù.

Francis che finalmente parte all’attacco è un’altro “mi piace assai” di questa puntata. Il ben servito nei confronti di Parazzo è stato da EPIC WIN!
Giocarsi la carta dell’amore incondizionato del Cardinale nei confronti del suo ecclesiastico Randall è stato uno schiaffo morale talmente forte che si è sentito lo “snaaaaaap” fin qui.
Certo, l’aiuto di Bash #sonoungranfigo è stato fondamentale, ma finalmente con Narcisse fura dai bàl, Frèfrè può finalmente fare di testa sua e decidere per il meglio.
Questo atteggiamento sarà sicuramente di grande aiuto anche per quanto riguarda il riallacciare i rapporti in maniera ben solida con Mary.
Quest’ultima infatti, dopo essersi sfogata con Greer sul non voler più scappare via dalle sue paure e dalle sue responsabilità, decide di ritornare a palazzo, ma ad attenderlo sarà un Francis intento a fare il padre.

Di tanti giorni che poteva andare da sto benedetto pargolo, proprio in quel giorno?!
Dai su, produttori, fateci godere un po’ di sano Frary.
È un ordine.
Lo dice anche Craig!

Bene miei cari, il mio sproloquiare a vanvera è terminato.
Vi lascio con il promo del prossimo episodio =)
Al prossimo episodio!
Enjoy, Anna.


Tengo a ringraziare e vi invito a visitare queste favolose pagine ricche di news: 
Telefilm. ϟ | Serie Tv, che passione | • Telefilm Dependence • | Reign ღ | Anna Popplewell Italia.ϟ | Adelaide Kane Italia | Toby Regbo Italia | Serial Lovers – Telefilm Page | Torrance Coombs Italia | Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Telefilm Addicted ϟTelefilm Revelations | Serie Tv e film time | Film e telefilm ossessione. | All you need is Telefilm • | Long May She Reign | Reign – Just Mary | Serie Tv Mania | Reign. He loves her, she loves him. | The Graphic’s Reign | Reign Italia | La dura vita di una fangirl  | – Telefilm obsession: the planet of happiness – | Talk About Telefilm | My wonderland of Series & Movie | Addicted to telefilm. | Reign su Subsfactory | The CW Mania | Reign: The Queen Of Scots. ϟ | Jonathan Keltz Italia | Caitlin Stasey Italia | Catherine De Medici: History is written by the survivors. | DemiMovie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...