Sleepy Hollow/Telefilm

Recensione | Sleepy Hollow 2×11 “The Akeda”

Salve Bucanieri Pelatosi. Il tanto atteso e agoniato winter finale è finalmente andato in onda e ha lasciato il globo senza parole, ansiato sicuramente, ma con quel tocco di dubbio paralizzante del futuro e di come andranno le cose che solo uno show come Sleepy Hollow è in grado di dare. Diciamo che in questo momento sono attraversata da sentimenti contrastanti riguardo questo episodio e sono ancora sconcertata,ma in maniera strana,da tutta la faccenda.


Il punto centrale di questo episodio (intera stagione, mese,anno ecc ecc) era impedire che Moloch scatenasse il putiferio infernale sulla terra e nel frattempo ,se si avesse avuto un pizzico di fortuna, riuscire ad ucciderlo. La puntata parte molto ansiata a mio avviso. [Infatti non riuscivo a stare tranquilla ma avevo sempre paura che qualcosa uscisse da qualche angolo, buco, foro o qualunque sia.] Detto ciò ovviamente non ci saremmo aspettati che una volta in possesso della spada le cose andassero lisce come l’olio, vero?? Infatti come ci ha gentilmente comunicato Abraham,messo alle strette da Ichabod, “Ogni magia ha un suo prezzo” [della serie MAI UNA GIOIA. Poi mi spiegate quando Rumplestilskin ha avuto modo di passare la sua perla ad Abraham che chiaramente non la sa pronunciare]. La spada può essere utilizzata,ma questo comporta che chi la brandisce debba perdere la sua anima e morire miseramente. [Della serie “c’è sempre un tranello, niente è quello che sembra.”] La scelta ricade su Irving essendo l’unico la cui anima è stata già reclamata da Moloch e che quindi non rischia di perire dopo aver ucciso un demone con la spada. La scelta di dare così tanto potere ad un personaggio come Irving mi è piaciuta parecchio perchè finalmente l’hanno fatto uscire da quell’angolino in cui era stato accantonato fin dall’inizio della stagione, esclusa qualche comparsa qua e là. Oltretutto questa versione di Irving spadaccino badass ci piace molto, l’unica cosa che mi lascia perplessa è se l’uso della spada sia la risoluzione al problema dell’anima che non è più tecnicamente sua. Credevo dessero più spazio a questa faccenda e l’affrontassero con più attenzione in qualche episodio, magari tutto ciò verrà spiegato nella seconda parte della stagione o ci lasceranno con l’amaro in bocca che non và via nemmeno se ti mangi kg di zucchero filato. Tuttavia per quanto sia stata contenta di rivedere Irving all’azione side-by-side al Team Witness, la cosa è stata una toccata e fuga. Qualche combattimento qua e là e poi SBAAM ecco la bastardata, Irving ferito mentre lotta e sconfigge il Cavaliere della Guerra e in una scena molto straziante, tira le cuoie e lascia tutti devastati,Abbie compresa.

Molto bella la scena dove Irving chiede a Jenny di prendersi cura della moglie e della figlia, nel caso lui non dovesse farcela.

Ovviamente come abbiamo imparato in altre occasioni, come quella di Andy,(e telefilm vedi The Vampire Diaries) la morte non è mai definitiva. Quindi possiamo sperare in un ritorno del nostro Capitano magari sotto altre sembianze, magari con l’anima rimasta intrappolata in una sorta di Purgatorio. La scelta di sacrificare Irving come personaggio non è stata casuale in quanto era stato accantonato per buona parte della stagione quindi non ha destabilizzato il gruppo fisso che da un pò di puntata si era venuto a creare. [Diciamo che se avessere scelto Hawley sarei stata più contenta perchè il suo personaggio per me, tranne qualche arma qui e lì, mi è sembrato abbastanza inutile.]
“Morto un papa, se ne fa un altro” E’ proprio quello che deve fare il nostro Team: scegliere chi sarà il prossimo a brandire la spada ed ad affrontare Moloch e company. Dopo varie lotte,dove Abbie voleva caricarsi di tutto il peso ed essere lei la prossima, decidono di comune accordo che tutti brandiranno la spada perchè nessun’altro dovrà perire per mano di Moloch.
Ma veniamo al “potere del trio coincide con il mio” che più ci piace: Katrina, Ichabod ed Henry. Il rapporto di coppia tra Katrina ed Ichabod è ormai all’estremo già da parecchi episodi e per quanto Ichabod si sforzi di fidarsi di Katrina, non riesce proprio a non sbottare quando vede Katrina, prima salvare Abraham da morte certa e poi parlare con lui nella prigione confessandogli quanto lei tiene a lui come persona. [Ichabod e ci voleva tanto?] Katrina, ovviamente continua la sua crociata, sostenendo che Henry sia buono e che il vero nemico sia Moloch. Che stavolta c’abbia preso la strega? Non lo sappiamo con certezza,ma quando Ichabod stava con la spada puntata alla sua carotide [e io dicevo “uccidiloooo uccidiiiilooo” e Katrina dal canto suo era tutta “No Ichabod, non farlo non è lui il nemico bla bla bla” ], c’è stato un momento nel discorso di Henry che quasi mi aveva convinto della sua redenzione e che mi aveva fatto credere che quel visino tutto afflitto e speranzoso nei confronti del vero padre che era disposto a risparmiarlo erano sinceri. Sicchè Henry, in una mossa ninja che a stento ho seguito, si è rivelato nuovamente per la persona subdola, malvagia e manipolatrice qual è rubandolo la spada ad Ichabod e portando tutti, come una sorta di pacchetto regalo [Natale non è ancora arrivato U.U] a Moloch.

Ma non è finita qui, giunti al bosco dove ci sono le quattro quercie bianche (ognuna delle quali una volta accesa conferiva maggior potere e sviluppo al piano di Moloch), accade l’impensabile. I segnali diciamo che erano stati dati sparsi qua e là per l’episodio. Nessuno e dico nessuno, dopo la scena della chiesa dove chiaramente si è vista la vera natura di Henry nel raggirare suo padre e nel osannarne la sua debolezza nei suoi confronti,avrebbe mai pensato a ciò che alla fine di questo episodio accade. Più volte abbiamo visto un’espressione quasi umana nel viso di Henry quando si è ritrovato a confrontarsi con l’amore e il non arrendersi sia di Katrina che di Ichabod nei suoi confronti. Ma mai avremmo potuto immaginare che ciò avrebbe portato ad una tale svolta. Quando Moloch si fa vedere per l’essere demoniaco senz’anima qual è, spiegandogli che il suo valore è pari ad altri soldati, quindi sacrificabile e quasi nullo, ha suscitato qualcosa in Henry che l’ha portato a compiere il gesto finale. Ebbene si, quando Moloch ordina ad Henry di uccidere Katrina, la madre, vediamo Henry stesso titubare e accogliere quasi con peso l’ordine del demone. Ed è proprio qui che Ichabod interviene, urlando ad Henry di uccidere lui al posto di Katrina.[Superquark time: La puntata prende il nome di “The Akeda” che dall’ebraico Akedà vuol dire “legatura” e fa rifarimento al sacrificio di Isacco da parte di Abramo] Prendendo spunto proprio dal sacrificio di Isacco da parte di Abramo, Henry monta su tutto un discorso dove “si sfoga” affermando che “Ogni uomo disposto a sacrificare suo figlio, dovrebbe morire”. Alchè uno potrebbe pensare che fosse riferito ad Ichabod, ma come abbiamo costatato per quasi tutta la gran parte della stagione ma soprattutto in questa puntata, Henry vede Moloch come suo padre e quindi con la spada di Matusalemme ( che aveva requisito ad Ichabod nella chiesa) trafigge Moloch che si distrugge in mille pezzi.

E qui io ero sconcertata. Non sapevo se urlare dalla gioia per la sconfitta (secondo me momentanea) di Moloch o per il voltabandiera di Henry che ha fatto l’impensabile degli impensabili uccidendolo.

Quello che comporta questo gesto sono le sue implicazioni e le innumerevoli domande e dubbi che sono scaturite da esso. Prima fra tutte Moloch è stato definitivamente sconfitto o soltanto la sua versione terrena è stata distrutta ma la sua linfa demoniaca è tornata nell’inferno per riorganizzarsi prima di sferrare il prossimo attacco? Se ciò dovesse accadere il Team Witness che farà nei prossimi episodi ora che la minaccia è stata sventata? Andranno tutti in una meritata vacanza alle Hawaii? Henry avrà lasciato prendere largo alla sua parte umana, rendendosi conto della malvagità di Moloch e dell’amore che invece i suoi genitori non hanno mai smesso di dargli oppure egli stesso vorrà prendere il lascito di Moloch e scatenare l’inferno sulla terra? Ma soprattutto dopo aver utilizzato la spada che ne sarà di Henry? A mio parere, semmai sarà vero questa barlume di luce nell’oscurità dell’anima di Henry, dovremmo aspettare episodi prima di vedere la famigliola al completo e felice. Troppe troppe domande che spero avranno una risposta. Io spero sempre che la seconda parte di questa stagione sia più sconvolgente e coinvolgente della prima e che si arrivino a toccare i punti di episodi come Mama o del season finale della prima stagione. Detto ciò questo episodio mi è piaciuto e ha messo la giusta curiosità, che mi farà aspettare il prossimo episodio di Gennaio [ maledette pause natalizie…] con ansia e inquietudine.

Damn, hiatus!

 

Vi lascio come al solito con le scene più esilaranti di questo episodio:
Ichabod ed Abbie versione centurioni

Ichabod e il suo amore a prima vista

Hawley che si congratula con Ichabod per la scelta di Katrina

Noi ci diamo appuntamento tra esattamente ben cinque settimane( il 5 Gennaio) quando andrà in onda il dodicesimo episodio, nell’attesa al via con il rewatch degli episodi che più ci hanno fatto emozionare e sussultare di questa stagione. Buone vacanze dalla vostra imbrokegirl( anche se in anticipo ) xoxo bucanieri!

 

RINGRAZIO:  Sleepy Hollow Italia | Diario di una fangirl. | TelefilmSeries.Com | Serie Tv, che passione ღ | • Telefilm Dependence • | Serial Lovers – Telefilm Page | Sleepy Hollow Italia ϟ Prima pagina italiana | Gli attori britannici hanno rovinato la mia vitaTelefilm Revelations | Serie Tv e film time | Film e telefilm ossessione. | 365 Giorni di Telefilm |Talk About Telefilm | Addicted to telefilm. | Telefilm. ϟ | Serie TV & Film

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...