Faking It/Telefilm

Recensione | Faking It 2×09 “Karmic Retribution”

Non so da dove partire con questa recensione, perchè ho avuto sentimenti contrastanti verso questa puntata. Da una parte è stata bella perchè finalmente c’è stato un po’ di drama, ma sulle cose sbagliate.

Karma è super incazzata e ha ragione (unica volta in cui darà ragione a Karma), però la sua reazione è esagerata e confusa. Se la prende tantissimo con Liam, manco non sapesse i suoi trascorsi e non se la prende per niente con Amy. Però continua a fare la vittima come se la sua vita fosse finita. Certo, perchè le delusioni amorose del liceo sono la cosa più tragica che può succedere a questo mondo. #sarcasm

Devo dire che il suo persoaggio rimane sempre coerente, brutto ma coerente. Il problema è che non ha una vera crecita psicologica, ma Karma rimarrà sempre la bambina egoista convinta che il mondo ruoti intorno a lei e che non capisce però le cose che le succedono sotto il naso.

Spendo due parole per il contesto dell’episodio: simulazione di civiltà in un liceo. Tutto in queste parole urla ‘cattiva idea’, ma poi quando mai si è sentita una cosa del genere? E soprattutto… poco esplicito lo stratagemma degli autori per guadagnare audience inserendo riferimenti agli Hunger Games visto che sta uscendo il terzo film. #nocomment

Non mi è piaciuto per niente come hanno gesto la cosa. Potevano usare la simulazione per fare uscire altre cose più interessanti, invece ovviamente si è risolto tutto in rissa, come è normale quando dividi gli studenti in servi, sottomessi e capi.

La cosa che non hanno approfondito e che spero faranno presto è il rapporto tra Lauren e Theo. Rimangono sempre sullo sfondo questi due e nonostante Lauren stia risultando un personaggio molto interessante, la rilegano a piccole scene nella puntata e ancora non si capisce che cosa nasconda Theo. Il loro rapporto mi sembra un po’ frammentario, spero lo definiscano meglio (anche perchè la mia unica spiegazione per il momento è che lui sia bipolare o.o).

L’amicizia tra Amy e Karma sembra finita… quasi quasi lo spero. Amy però almeno è stata onesta, non poteva far prendere a Liam tutta la colpa e questo comportamento l’ho apprezzato. La nostra Amy rimane sempre una tosta ma non lascia che altri si prendano la colpa per lei. Ma il problema di fondo è proprio che il fatto che sia andata a letto con Liam non è per nulla coerente con il suo personaggio. Per quanto volesse ferire Karma è assurdo che la sua prima volta l’abbia fatta con un ragazzo, nonostante non le piacciano i ragazzi, e proprio con uno che disprezza al massimo. Queste cose le continuerò a ripetere sempre, perchè è la base su cui si fondano tutti i casini che deriveranno in questo telefilm ed è una base che non sta in piedi.

Mi dispiace perchè era partito molto bene, ma a questo punto spero che non lo trascinino in avanti con mille stagioni una con meno senso dell’altra. *coff coff* PLL *coff coff*

Mi spiace per la brevità della recensione, ma veramente sono rimasta un po’ delusa da questa puntata.

L’unica scena awww è stata questa:

Vediamo i punteggi:

Trama: 4/10

Divertentevolezza: 5/10

Nota di merito: \\

Overall: 4,5/10

*hugs*

Sylvie

Ringraziamo: Faking It Italia | Diario di una fangirl. | TelefilmSeries.Com | 365 Giorni di Telefilm | – Telefilm obsession: the planet of happiness – | Telefilm. ϟ

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...