Revenge/Telefilm

Recensione | Revenge 4×08 “Contact”

E Revenge contina, superandosi di volta in volta.
Interpretazioni magistrali da parte di tutti quanti, ma Emily VanCamp continua a sbaragliare colleghi e fidanzati, anche se con quest’ultimo resta una chimica assurdamente invidiabile, ma ci arriveremo man mano!

Mentre la trama principale continua a svolgersi, facendoci porre nuove interessantissime domande, anche il resto degli abitanti degli Hamptons continuano con le loro vite che, alla fine, si incastrano tutte.
Louise la pazza è sempre più determinata ad entrare nella vita di Victoria, ed io penso che abbia davvero avuto dei problemi da piccola – tipo che è caduta da un balcone e sia rimasta segnata a vita -, perché non si spiega il credere che Victoria possa essere un’amorevole mommy, davvero non si può!
E Daniel è giunto alla mia stessa conclusione, a quanto pare. Con Margaux sta andando tutto male, dopo di questa non penso che lei se lo riprenderà ancora una volta, ma penso che gli autori stiano facendo qualcosa per questo ragazzo. Non è giustificabile ciò che ha fatto nella seconda stagione, ma se perdoniamo Ems, possiamo perdonare anche lui, no?

Quando si è presentato da Emily, lì sul portico, io aveva appena pensato – visto ciò che era successo prima – una cosa del tipo “qui ci vorrebbe Aiden, lui sì che saprebbe cosa dirle e come tirarla su di morale”. Ed era una scena da Aiden. E poi *puff!*, compare Daniel Grayson ed io non sapevo se ridere o shippare.
Ci voleva qualcuno pronto a spronare Emily, perché Jack è sempre la solita persona che aiuta ma sta sulle sue, Nolan ha i suoi problemi nonostante l’infinito aiuto che dà all’amica, mentre Daniel è… un’aggiunta. C’è un qualcosa in più, ora, probabilmente sono io che mi faccio mille castelli in aria o probabilmente è semplicemente così: Daniel ha capito il perché delle azioni di Emily e l’ha perdonata.
Ragazzi, l’ha spronata a cercare un rapporto con suo padre, le ha detto di non farsi abbattere da una cosa sola dopo tutto quello che ha fatto, dopo tutta la forza che ci ha messo per superare gli ostacoli che le si paravano innanzi, in primis sua madre.
Ed ho adorato il discorso che ha fatto a Victoria. Forse è un po’ egoista, dare la colpa a qualcuno per il proprio modo di essere, ma è innegabile che le persone che ci crescano e l’ambiente in cui si vive ha un certo impatto, poi. Ma ora vuole davvero migliorare, glielo si legge negli occhi, ed io ci spero e spero con tutto il cuore di non prendere una cantonata pazzesca.

“Non voglio litigare.”
“Allora perché sei qui?”
“Beh, mi sentivo colpevole per non essere andato da mia madre all’ospedale, ma dopo aver camminato sulla spiaggia… Ho guardato in su, ti ho vista e… La curiosità ha vinto.”
“Bene, ora che sei soddisfatto, l’ospedale é a pochi chilometri da qui.”
“Aspetta, stai… Piangendo perché mia madre é sopravvissuta? Hai sempre cercato di salvarmi da lei.”
“E tu sei sempre tornato da lei strisciando.”
“Disse la ragazza ossessionata da lei. Ho sentito che sei stata all’ospedale. Volevi vedere la tua opera?”
“Solo il karma può rivendicarne la responsabilità.”
“Quindi gliel’hai detto, vero? Ascolta, so bene che puoi fingere le lacrime, ma scommetto che quelle vere non scendono facilmente.Hai dedicato la tua vita ad un padre che conosci a malapena. Cosa ti aspettavi sarebbe successo?”
“Mi aspettavo di avere una chance. Ma almeno ho avuto il coraggio di oppormi alla tua spregevole madre.”
“Quindi si tratta di questo, giusto? Una discussione con papà e ti arrendi?”

Poi abbiamo una nuova spasimante (?) per Jack, a quanto pare. La ABC non parla più di lui come il true love di Ems ed io per ora mi crogiolo sugli allori, apprezzando il suo modo di fare il poliziotto nonostante come al solito si ritrovi a fare da palo alle balle inventate da Emily. Non ho ben capito che idea si sia fatto sul pugnale, sul come pensa che sia arrivato nelle mani di Emily, ma se scoprirà che è stato David ad uccidere Conrad come reagirà? Non penso lo denuncerà, visto il suo endless hate per il Grayson passato a miglior vita.

E nel mentre, invece, Nolan e Margaux stipulano una qualche alleanza di cui non ci è ancora dato di sapere i dettagli per mandare via Louise nel profondo sud da dove viene. Vi giuro, quando la sento parlare mi torna sempre in mente True Blood. Ci manca solo che si metta a farneticare su Dio ed avremmo raggiunto l’apoteosi più completa.

Ma il punto focale di tutta la vicenda resta sempre il nuovo – nonché bizzarro – trio: Emily/David/Victoria.
La regina del botox è in ospedale ed anche mentre sta effettivamente male, finge pur di non lasciare che David parli con la figlia. Ma Amanda è un osso duro e non molla neanche se l’ammazzano e riesce a scoprire qualcosa dal padre: qualcuno – non Conrad – lo teneva davvero rinchiuso e minacciava la vita di sua figlia per fargli compiere atti spregevoli. Appena queste persone hanno però perso la leva su di lui, David è scappato per ammazzare Conrad e architettare tutto un piano, o meglio un alibi.
Non vuole però rivelare ad Amanda chi siano queste persone, né vuole il suo aiuto. Ma siccome non conosce sua figlia, non sa che lei riuscirà a risolvere il mistero prima ancora che lui possa accorgersene. Credo, penso e spero. Non lo sa nessuno, neppure Nolan. Ammetto che l’idea è un po’ spaventosa di per sè, ma staremo a vedere!

David inoltre è venuto a conoscenza di come Emily abbia eliminato – metaforicamente e non – chiunque fosse stato coinvolto con il suo arresto e non ha fatto una piega. Ha capito che anche sua figlia, esattamente come lui, è cambiata. Ma ancora mi urta il modo in cui si beve ogni singola parola di Victoria. Ma prima o poi arriverà alla verità!

“I’m proud of you, Amanda. I love you infinity times infinity.”

Tirando le somme… l’episodio ci è piaciuto? Sì!
Adoriamo le nuove alleanze, i nuovi ritorni di fiamma? Sì!
Vorremmo più Ben Hunter perché è un gran bel pezzo di figliolo? Sì, dai.

A voi i commenti, gente!

Ringraziamo: Emily Vancamp Italian Fans ϟ | Diario di una fangirl. | TelefilmSeries.Com | Telefilm. ϟ | Serie Tv, che passione ღ | • Telefilm Dependence • | Serial Lovers – Telefilm PageTelefilm Revelations | Emozioni da Telefilm | Serie Tv e film time | Film e telefilm ossessione. | All you need is Telefilm • | 365 Giorni di Telefilm | – Telefilm obsession: the planet of happiness – | Talk About Telefilm | Serie Tv Mania | Diretta Telefilm | Telefilm Passion ღ

Annunci

2 thoughts on “Recensione | Revenge 4×08 “Contact”

  1. Finalmente posso commentare Revenge.

    Partiamo dal fatto che, in primis sto rivalutando Daniel come non mai. Non mi è mai piaciuto molto nelle precedenti stagioni, meno che meno quando gli hanno affibiato la parte del pazzo sociopatico nei confronti di Ems, ma da qualche puntata a questa parte lo sto rivalutando. Che sia la volta buona che il neurone giri nel verso giusto? Inoltre, sostengo che un pensierino per un ‘ritorno di fiamma’ con Ems l’abbia fatto.

    CONCORDO pienamente sul fatto di non tollerare David che crede ad ogni stronzata di Victoria. SPERO davvero che se ne renda conto in fretta, perchè dopo tre stagioni passate a credere che fosse una sorta di uomo perfetto, vederlo così, mi fa cadere tutti i miei castelli.

    “Lucy” la pazza è seriamente una sociopatica, ma sono davvero curiosa di scoprire cosa ci sia nel suo passato! E, non so per quale motivo, ho la sensazione che per qualche contorto e strambo modo, ci sia in mezzo Victoria, o comunque un qualche Grayson. Magari Conrad? Non mi stupirei se avesse sparso il suo seme in giro per il sud. x’D

    [PS per la 4×10. Ho appena visto il promo; chi è il prossimo a lasciarci le penne? Ho un bruttissimo presentimento su quel povero cristo di Porter.]

    Piace a 1 persona

  2. Superandosi?? Questo telefilm è diventato l’ombra di sè stesso. Come si fa a dire che si sta superando quando quest’anno stanno vanificando i 3 anni precedenti, essendo nulla la vendetta di Emily?
    Le recensioni dovrebbero essere un pochino più oggettive di un banale riassunto entusiastico, in ogni caso.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...