A to Z/Telefilm

Recensione | A to Z 1×01 “A is for Acquaintances”

Se siete alla ricerca di un telefilm leggero, sdolcinato al punto giusto, divertente e ironico allora dovete assolutamente vedere il pilot di A to Z. La trama è semplice: prendete uno dei generi di film che più amiamo ‘le commedie romantiche’ compattatelo in episodi da 20 min ciascuno ed avrete A to Z.

Per gli amanti di How I Met Your Robyn, ehm volevo dire Mother, rivedremo in questo telefilm Cristin Miloti, ovvero la tanto attesa moglie di Ted Mosby, che finalmente avrà un ruolo tutto suo dove avrà lo spazio che merita. Mi Presento sono Antonella alias imbrokegirl, telefilm addicted e nerd inside e outside,e vi accompagnerò in questa avventura.

Detto ciò l’episodio parte con una voce fuori campo [che io ho sempre adorato come impostazione già in How I Met Your Mother] di una donna ( della nostra Katey Sagal, la Tedda Mosby )che inizia a raccontare la storia dei due personaggi principali e della loro storia d’amore.

I due non potrebbero essere più differenti: Andrew(Ben Feldman, che ha impersonato Fred, l’angelo custode di Jane in “Drop Dead Diva”) è il classico ragazzo che ama gli sport e i film di Liam Neeson. Voi direte “eh vabbe che c’è di speciale” e BOOOOOM Andrew in macchina che canta a squarciagola “My Heart Will Go On” di Celine Dion, [Ora ditemi chi, guardando la scena, non è partito a cantare insieme a lui magari facendo un finto microfono con il pugno. Celine, occhi aperti..Andrew potrebbe rubarti il lavoro] , un insetto ronzante rompipalle che gli si infila in gola lui che sbanda e va a finire contro i cassonetti. Allora già qui io sono stata conquistata, continuavo a ripetere “io avrei fatto lo stesso se non di peggio. Probabilmente avrei creato un disastro naturale” .

Tralasciando ciò, il lato così adorabilmente romantico di Andrew è causato dall’aver perso sua madre da piccolo, questo lo ha portato a vedere i suoi genitori come “la coppia delle coppie” per antonomasia. Per questo suo lato così da Big Shipper lavora presso un’agenzia di incontri online. (che si scoprirà essere capitanata da Miss Cinismo in persona che non vuole far trovare l’amore ai suoi clienti ma solo organizzare appuntamenti su appuntamenti ). Ovviamente come diceva la bella e brava J.Lo in “Prima o poi mi sposo” “Chi non riesce a fare insegna,chi non riesce a sposarsi organizza.” Un pò quello che capita ad Andrew.

Qui entra in gioco la sua futura sposa, anima gemella chi più ne ha ne metta ( già li shippo che ci posso fare ) Zelda. Lei è un avvocato, ama la sua professione che le dona pragmaticità e controllo. A differenza di Andrew, essendo cresciuta con una mamma hippie, si è sempre ribellata al suo status quo non credendo nel destino e nei vari “meant to be” e difficilmente riesce ad avere un approccio tranquillo con l’altro sesso. Per questo motivo anche lei è sola.

Quindi dico io sola lei, solo lui.. che aspettiamo a farli incontrare?
Eccovi accontentati.. i due si incontrano nel palazzo in cui lavora Andrew, per caso, Zelda era lì per fare ricorso e riavere i soldi per conto di una sua amica. Lui gentilmente l’accompagna all’ufficio di Miss Cinismo e capisce già di esser preso. Sfortunatamente a causa di varie vicissitudini, lui perde tutte le sue speranze di rivederla. Non disperate, per sua e nostra fortuna, la scrivania dove lui lavora si affaccia proprio al palazzo dove lavora Zelda, più precisamente alla sua di scrivania. I due parlano al telefono e finiscono per andare a bere qualcosa insieme.


Durante questo appuntamento, parte una canzone nel bar che ricorda ad entrambi di essere stati allo stesso concerto. In Andrew scatta qualcosa, inizia a raccontare la sera del concerto descrivendo una ragazza con un vestito argentato che aveva catturato la sua attenzione e confessa a Zelda di essere sicuro che fosse lei usando la frase “this is destiny”. Ovviamente Zelda nega tutto e va via, avendo paura di avere davanti un qualche stalker/maniaco. Andrew non si arrende e sfrutta i suoi colleghi ed esperti in computer per risalire alle riprese del giorno del concerto, sfortunatamente realizza che Zelda era andata al concerto in una data diversa e niente poco di meno con un vestito rosso. Quando Zelda capisce di aver reagito esageratamente, incontra Andrew per scusarsi ma si blocca. Verrà a sapere dai colleghi di Andrew ( ottimo tempismo ragazzi XD ) che l’ha spiata per verificare se fosse lei al concerto o no. Zelda tornata nel suo appartamento trova il vestito argentato e si ricorda di essere andata ad entrambe le date del concerto e così decide di telefonare ad Andrew e spiegargli come sono realmente andate le cose. I due si incontrano davanti ad una fontana e si baciano.A questo punto torna la nostra voce narrante alias Ted Mosby al femminile che ci ripete una frase detta ad inizio episodio “Andrew e Zelda usciranno assieme per otto mesi, tre settimane, cinque giorni e un’ora. Questa serie racconta la loro storia, dalla A alla Z”.

Adesso sorgono un sacco di domande: “questo tempo ben definito implica che Andrew e Zelda si lasceranno? Perchè dirlo subito? Cosa si nasconde di criptico sotto quell’affermazione? Ci farete crepare ben bene o ci darete il ben servito subito?

Ovviamente oltre ai due personaggi principali, ne sono presenti altri che sono matti e anormali e questo è un bene come la migliore amica di Zelda [che sembra una versione un pò più tranquilla di Samantha di Sex&The City], i colleghi di Andrew tra cui c’è il suo coinquilino Stu [che causalmente si è rivelato essere l’ultima fiamma di Samantha, ehm volevo dire della migliore amica di Zelda] e per ultima Miss Cinismo ovvero il capo di Andrew che renderanno la serie più leggera e divertente. Altra cosa interessante è che ogni episodio avrà come titolo la lettera dell’alfabeto ( questo era “A for Acquaintances” ) quindi questo renderà la serie più originale e intrigante.

Insomma se siete ansiosi di sapere come andrà a finire tra i nostri due piccioncini e non solo, se amate le serie dove gli occhi a cuoricini si sprecano e se siete come Andrew, shippers accaniti del “meant to be”, dovrete assolutamente seguire questa serie. Purtroppo il promo della prossima puntata non è ancora uscito ma confido nelle nostre pagine affiliate di metterlo al più presto, noi ci diamo appuntamento alla prossima settimana!

 

Ringraziamo: TelefilmSeries.Com | Diario di una fangirl. | Telefilm. ϟ

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...