Telefilm/Under the Dome

Recensione | Under The Dome 2×05 “Reconciliation”

E’ tempo di confronti e rivolte a Chester’s Mill, di scontri e ripicche dopo le quali arriva una giusta Riconciliazione come da titolo. Oddio, giusta, non proprio. Diciamo molto furba e sicuramente politically correct. Cosa succede in questa 2×05? Praticamente di tutto, ma anche niente, perché si va avanti di pochissimo, ed è un insieme di vicende collaterali che poi possono essere ricollegate alla vicenda generale.

Andiamo con ordine, e commentiamo i momenti salienti e tumultuosi di questa 5 puntata

I SHOT THE SHERIFF

Phil, si sa, non è mai stato una cima, ma per un periodo sembra agire come braccio destro di Jim. Il suo attaccamento alla divisa, tuttavia, stona un pochino, e perfino nel suo ruolo di ‘mariuolo di cibo’ o semplicemente da ‘o guappo di Chester’s Mill’ non è che si veda poi così realizzato. Insomma, si fa girare le scatole perché gli levano la stelletta, fa qualche ripicca, ma finisce steso…e tutto ad opera di Barbie che sarà il suo sostituto.

Barbie, lui che è uomo episodio quasi sempre ma alla fine conclude ben poco. In sostanza lui si sbatte per tutti e salva tutti ma tranne qualche gratificazione in tubero naturale e cariche politiche, c’è sempre qualcosa che gli va male. Un po’ insoddisfacente e un po’ poco sfruttato. Aspettiamo una sua maggiore ascesa.

La faccia sfranta di chi si fa il mazzo…. ..che fatica!

INTELLI-JUNIOR ED IL NEURONE PERDUTO

Chi invece non merita nemmeno di camminare per le vie accupolate della nostra cittadina è Intelli-Junior. Si fa fregare come un bambino alle elementari, e più di una volta, ed essendo già due episodi direi che la cosa è abbastanza recidiva. Fortuna che la sua attitudine da ragazzino che sa contare con una mano riesce ad intenerire lo zio, del quale scopriamo il piano diabolico.

Il caro Zio Sam infatti, al corrente delle profezie della sorella (ma ignaro del fatto che sia ancora viva) ha ben deciso di sterminare le 4 mani dei prescelti, così che la cupola venga giù. Il suggerimento, tra l’altro, sembra essergli giunto in sogno direttamente da Giacobbo a Voyager, e Junior che è una cima, fa del tutto per aiutarlo nel suo compito rivelando la posizione degli altri.

Fortuna che almeno la carta piagnisteo ha funzionato. E vabè.

Ma il quadrato costruito sull’ipotenusa, poi, è scivolato???

COMPAGNI DI CELLA

E Big Jim? In tutto questo, oltre ad aver nascosto abilmente (grazie anch ad inquadratura ad hoc) un capillare rotto nell occhio – o più probabile congiuntivite- ha capito stavolta per tutte che Rebecca è una che tanto bene non sta. Evidentemente zia Adolfina ha i suoi momenti di alti e bassi, ma soprattutto, non si è poi dimostrata così degna della sua fiducia. Insomma, ha fatto un po’ la banderuola dove meglio capitava…peccato però che gli autori la inseriscano nel trittico finale come testimoni della grande rivelazione dell’armadietto 1821.

Sono sempre i “migliori” infatti quelli che fanno carriera….

LA GELOSIA, PIù LA SCACCI E PIù L’AVRAI

Un po meno in ‘compagnia’ ci si trova il nostro Joe, che tra voler fare il Clark Kent della situazione e comportarsi come un adolescente normale non riesce comunque a tenere il piede in due staffe. Se da un lato Melanie rediviva fa’ la gatta morta, quella col gatto indemoniato sulle spalle d’altro canto è Norrie. Non solo la povera Norrie si deve vedere la tizia far la scema con Joe e baciarlo, ma nel momento in cui ha il suo da ridire viene perfino additata come stronza. Non contento, Joe a fine puntata torna da lei con la storia del tipo “ti ho trattato male e ho baciato lei ma amo solo te”. Fortuna che Norrie, che sta diventando il personaggio preferito dell’orgoglio femminile e delle teenager medie di tutto il mondo, gli rifila un bel vaffanculo in un sandwich di belle parole, ossia “fagli capire che è un coglione ma fallo in modo che non si offenda poi più di tanto”. Chapeau, cara Norrie, chapeau!!!!

JULIA PARACULIA

Faccette “Paraculie”

Veniamo alla nostra Julia. La nostra rossa tutto pepe cazziava Big Jim per il ruolo dittatoriale, però non sembra essere una a cui almeno un po’ di potere faccia schifo. Sai, tra l’altro, è facile accollarsi i problemi di una cittadina intera e sentirsi gratificati come eroi…io, che già soffro di gastriti solo per postumi universitari, a prendermi in carico tutta Chester’s Mill nonlo avrei fatto, ma poi, son sempre posizioni. Posizione instabile,  tra l’altro, è quella del suo cuore, il quale dopo un apertura a tutto campo per il Verderaux misterioso ritorna all’ovile (e alla ragione) con Barbie – che ha una pazienza infinita, pover’uomo!

Comunque, dopo l’iniziale buco nell’acqua della gestione food, grazie ad una soffiata del programma di Real Time ‘Sepolti in Casa’ ed ‘Io e le mie Ossessioni’ scopre che la vecchietta riccetta che è sempre in mezzo alle balle come se non ci fosse un domani aveva un marito dai disturbi ossessivi compulsivi e si ritrova la casa che è una mega dispensa. Insomma, salvata per puro culo, passatemi il francesismo.

Come se non bastasse, al massimo della Paraculaggine, la Shumway alla fine decide di mostrarsi come una novella Gggggesù, pia e misericordiosa, perdonando davanti a tutti Jim e Rebecca e portando la concordia in tutta Chester’s Mill.

Le mancavano solo l’aureola e le stigmate.

Morale della favola, cosa abbiamo capito a posteri di questa 2×05?

Lyle s’è dato alla macchia, i più intelligenti hanno trovato forse una via d’uscita e, soprattutto, chi più si fa il mazzo rimane sempre con un palmo di….naso!

Alla prossima puntata allora per altre elucubrazioni accupolatissime…e per…la tempesta pppppiù mortale di tutte le tempeste!

Un grazie speciale alle pagine: Under the Dome – Italia | Under The Dome Italia | Telefilm Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...