Melissa & Joey/Telefilm

Recensione | Melissa & Joey 3×34 “Uninvited”

Perdonate il ritardo! Con il ponte di mezzo sono stata un po’ impegnata e ho visto l’episodio molto tardivamente e anche la recensione quindi ha finito per uscire oggi, che è già uscita la 3×35. Chiedo scusa se non è proprio una delle mie recensioni migliori.

Rispetto al molto poco sopportabile episodio della scorsa settimana di due settimane fa, questa volta l’episodio è stata nettamente migliore (anche perché è impossibile fare un episodio più palloso di uno con una carrellata di flashback lenti e noiosi), almeno mi ha fatto ridere più di una volta. Ha un unico problema generale, che credo sia un problema più mio che altro: “mi sono ormai rotta con la storia del matrimonio”.
Ne parliamo da settimane! Il fidanzamento, il prete per l’incontro pre-matrimoniale, il fotografo, i parenti serpenti… a questo punto vorrei che Mel e Joe, con Lennox e Ryder partissero per Las Vegas e la finissero lì (se dopo tutta questa pappardella il matrimonio non va a buon fine, delle teste salteranno! Potrei direttamente chiamare la Montagna da GOT!).
[E qui mi va ancora bene. Se non sbaglio l’intera stagione finale di HIMYM è incentrata su un matrimonio, immagino che lì sarei stata costretta a gettare il pc dalla finestra.]

Siamo -2 -3 alla fine! C’è una novità, questa stagione è lievitata di nuovo. Quindi, se un mese fa gli episodi erano indicati come trentacinque, ora sono trentasette (37!)! [Possono andare avanti quanto vogliono, mi basta che parlino di qualsiasi cosa non contenga la parola matrimonio e/o cerimonia].

 

Nonostante il poco tempo a disposizione, Mel è a buon punto con l’organizzazione della cerimonia (sorvoliamo sul fatto che era già tutto pronto, visto che si trattava del matrimonio dell’amica), ma i guai sono in agguato, in questo caso sono forma della mamma e del fratello di Joe.
Personalmente, il componente che preferisco della famiglia di Joe è e rimarrà sempre la nonna (quanto vorrei che il suo fantasma infestasse casa Burke-Longo, porterebbe un sacco di allegria), però questi due ritorni non sono stati poi così male.
Per la precisione, la madre mi ha divertito, con Mel che faceva di tutto per salvare il SUO matrimonio, organizzandolo come vuole LEI, mentre il fratello me lo sarei risparmiata volentieri, visto che avevo la stessa voglia di prenderlo a pugni di Joe. Tra l’altro la sua presenza ha lasciato talmente il segno, che nemmeno me lo ricordavo.

 

A prescindere dalla mia preferenza per certi personaggi, devo dare un punto agli autori per la continuity (continuità). È bello che certe situazioni successe in stagioni passate, addirittura cose che io proprio avevo rimosso, vengano riprese e non dimenticate dai personaggi. In questo caso, il fratello non è sembrato messo a caso e pazienza se era una piaga e io avevo la stessa faccia di Joe mentre lo abbracciava forzatamente. Sembra una stupidata, ma i plot-hole (buchi di trama) danno il nervoso ai fan degli show.

Tutto si risolve bene, Infine, Tony viene bruscamente cacciato fuori di casa per il suo aver frainteso la situazione (eufemismo) e Mel e la mamma diventano amichevoli e complici. Il finale mi è piaciuto, era davvero divertente, ma devo dire che nel complesso questa parte mi è piaciuta, senza troppi se o ma.

 

Che stacca almeno per qualche minuto da questo pre-matrimonio infinito, è la parte di episodio dedicata a Ryder e Lennox, il fratellino minore in particolare.
Lo show ci ricorda che anche lui si sta per diplomare (ma come? Di già?) e quindi è tempo anche per Ryder di pensare a quale college frequentare.
Se non fosse che… Ryder non ha alcuna intenzione di andare all’università, non da quando ha cominciato un nuovo lavoro come Game Master in una sala giochi, lavoro in cui aspira ad una lunga carriera.
Lennox non è assolutamente d’accordo con la decisione di Ryder (aka, pensa sia una follia), pertanto, non potendo disturbare Mel e Joe, perché già troppo stressati dal matrimonio, si prende carico lei del problema.

Non avevo mai visto Lennox così interessata alla vita del fratello, ma immagino ci sia sempre una prima volta. Piuttosto, ho trovato questa parte un po’… noiosa. Vedere Mel e Joe pensare ancora ai preparativi per le nozze mi avrà anche stancato, ma devo ammettere che mi hanno fatto decisamente ridere di più. 

Il piano di Lennox, che consiste nel mandare richieste di ammissioni a college che le accettano anche in ritardo (seriamente non mi spiego come sia possibile che Mel e Joe in tutto questo tempo non si siano accorti di nulla), non va a buon fine, visto che Ryder non ha nessuna intenzione di collaborare o ascoltare e il suo lavoro gli piace.
Lennox si rassegna e per ora la storia si chiude qui. Non penso sia una cosa definitiva, comunque, visto si tratta del futuro di Ryder, ci spenderanno più di una manciata di minuti.

Devo dirlo, la scena in cui Ryder è al lavoro e fa funzionare i compleanni dei bambini, mi è piaciuta. Non è la prima volta che vediamo Ryder alle prese con un bambino (ricordate il figlio di Stella?) e si vede che è portato. Mi ha fatto pensare che la storia di Stella non sia stata messa tanto per, che uno scopo, oltre che annoiarmi a morte, ci fosse (e forse io sono un po’ troppo fiduciosa nei confronti degli autori). 

Episodio carino, ma per il prossimo (cioè quello di stanotte e che spero di poter vedere domenica) mi aspetto molte più risate.
Marriage is coming!  

Promo del prossimo episodio e ringraziamenti:

Ringraziamo: Diario di una fangirl. | TelefilmSeries.Com | Telefilm. ϟ

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...