Telefilm/The 100

Recensione | The 100 1×11 “The Calm”

A soli due episodi dalla fine, devo dire che questa puntata mi ha delusa un pochino.

Le cose sull’Arca sono state noiose, e sulla Terra gli eventi degni di nota sono stati soltanto pochissimi.

Liberi momentaneamente dall’attacco dei Terrestri e i seguito al disastro della navicella e quindi il non-arrvio dei “grandi” dall’Arca, i nostri ragazzi stanno facendo provviste per l’inverno.

La GrounderPounder (L’acchiappa terrestri, per così dire) però sta riscuotendo un po’ di antipatie all’interno dell’accampamento tanto che dopo aver detto ad un ragazzo di abbassare il fuoco perché serve solo il fumo che conservi la carne, lui cosa fa? Per stizza lo alza ancora di più così da mandare a fuoco tutto il loro cibo.

   

Le idee di Bellamy sembrano molto sulla linea de “l’attacco è la miglior difesa” in quanto ha idea di far costruire delle mine a Raven e usarle perché tanto è “quello che anche i Terrestri vogliono fare.”

Raven che, mentre continua il suo lavoro con i proiettili e la polvere da sparo, viene raggiunta da Finn che si scusa nuovamente per il modo in cui si è comportato, ma le cose non vanno molto bene.

“Non mi sto tenendo impegnata. Ci sto tenendo il vita.”

Bellamy, fidandosi di Murphy, racconta a Clarke che per colpa di Del tutto è bruciato e l’unica soluzione è andare a caccia.

   

Le regole sono semplici. Si deve stare in gruppo, uno solo tiene il fucile e NON lo usa per il cibo ma per i terrestri e nessuno deve rimanere fuori dopo il tramonto.

La squadra con cui è Clarke è formata da lei, Finn e Myles, un ragazzo che ha tentato un approccio fortunato con la Princess . Ora: per quale motivo quel “Non credo proprio!” quando Finn le propone di andare insieme? Non mi pare fosse così ostile, lei, nelle scorse puntate. E due secondi dopo, sotto lo sguardo di Raven, gli sorride.

Una Raven che, dopo averli visti, prende la decisione di andarsene ma viene fermata da Bell che le dona un po’ di fiducia in sé stessa ricordandole come ha costruito una navicella da sola ed è arrivata sulla Terra e ha costruito una bomba. E’ una risorsa importante, per i Cento. Ed è costretta a togliere i ricevitori dalla radio che usavano per comunicare con l’Arca per costruire dei walkie talkie.

Il trio a caccia, nota qualcosa di strano: le impronte sono troppo perfette, quasi come se fossero una… TRAPPOLA dei Terrestri che, capeggiati da Anya, li colpiscono e rapiscono… Li portano in una specie di bunker affinché Clarke salvi una ragazzina.

   

“Se lei muore, muore anche lui.”

La ragazzina, Tris, era sul ponte quando la bomba è esplosa e si può vedere il senso di colpa fare scintille nel cervello della nostra guaritrice. Ma soprattutto il quello di Finn.

Quando Raven vede che Finn non è tornato, ed è con Clarke, la rabbia e la gelosia la fanno arrivare a conclusioni sbagliate che la portano dritta nella tenda di Bellamy, pronta a spogliarsi per dimenticare per qualche minuto quello che potrebbe star succedendo fuori dal campo. Mi ha fatto morir dal ridere con Bellamy la guardi negli occhi per un bel po’, come se non volesse cedere ma poi abbassa lo sguardo perché, diciamocelo, Raven è davvero tanto ma tanto bella, eh!

   

Le da la possibilità di fermarsi, però, perché quello che potrebbe succedere non significherebbe nulla, e sarebbe una cosa che poi potrebbe farla soffrire.

 

Finn e Clarke si trovano in guai sempre peggiori. Dopo aver liberato il polmone della piccola terrestre dal sangue, Anya le fa notare che scotta. Servono delle medicine, ma non ne hanno.

   

Si scopre che la ragazzina era la seconda di Anya e che la sua presenza sul ponte serviva come addestramento. Serve una trasfusione ma la leader dei Terrestri non vuole averne nulla a che fare così Finn, per salvare Tris e se stesso, dice di usare il suo. La ragazzina, però, non respira più, è morta. E così Finn, per la logica dei Grounders, che viene portato via per essere ucciso.

Ho trovato molto bello e toccante il taglio della treccia di Tris da parte di Anya. Quasi un rito per non dimenticarla: chissà se è un’usanza dei terrestri.

   

Il terrestre presente durante tutta la trafila, convince Clarke a dimostrarsi coraggiosa così da restare con loro, che sono a corto di un guaritore. Lei, però, in risposta gli taglia la gola e lo guarda morire. Va ammesso che la cosa è piuttosto indolore, un po’ come era stato per Atom. Riesce così a scappare ma, mentre fugge, incappa in una trappola e cade di nuovo nelle mani dei terrestri.

   

E in risposta a questa grande presa per il culo da parte della CW:

Bellamy, Raven e Octavia intanto trovano Myles che dice loro del rapimento di Finn e Clarke. Cercando di comunicare gli altri, però, succede qualcos’altro: che fine ha fatto Monty? Perché la sua trasmittente è a terra?

Finn sarà ancora vivo oppure è stato ucciso dai terrestri?

Sull’Arca l’aria non è finita come credono i ragazzi. Semplicemente, è arrivata l’Apocalisse. Kane si risveglia, credendo di essere solo, e invece per i vari settori dell’Arca riesce a trovare alcune persone, tra cui Wick. Il suo scopo, però, è salvare Jaha.

QUESTO sì che si chiama character development: avevamo conosciuto Kane e lo avevamo odiato per tutta la questione di “100 persone devono morire perché non c’è aria sufficiente ma io sono troppo prezioso per morire” invece ora, dopo la morte della madre, dopo tutte le tragedie… chi odia ancora Kane? Io no. E’ stata sviluppata la sua umanità, e molti comportamenti sono stati spiegati.

Tiene alla vita del Cancelliere quasi quanto alla sua, infatti non esita a rischiarla per salvarlo. E trova e salva Abby che è la donna più figa di tutta l’Arca.

   

    

Domanda della settimana: la migliore amica di Abby, una donna asiatica, che fine ha fatto? Hey, CW, hai dimenticato le tue comparse? Cos’è, la Rickon Stark de Il trono di spade?

 

 

Vi lascio con il promo del prossimo episodio: “We are grounders” parte 1:

 

 

Ringraziamo: The 100 Serie Tv | Serie Tv Mania | The 100 Italia | The 100 Italia | Bellamy Blake ~ The 100 | Bellarke. | The 100 ϟ Save The Girl. | » We’re not Alone; The 100 | Telefilm Addicted ϟ | TelefilmSeries.Com | Diario di una fangirl. | Serie Tv e film time | Serie Tv, che passione  | Diretta Telefilm

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...