Telefilm

Recensione | Friends With Better Lives – 1×08 Something New

Cari lettori platini, torniamo anche oggi con l’appuntamento settimanale di #FriendsWithBetterLives e, nonostante il suo gusto tipicamente comico ci tenga compagnia per stralci della nostra giornata, comincia a insinuarsi sempre di più in me la sensazione di perdita del programma stesso. Le serie da una stagione hanno tanto di non detto e la possibilità di svilupparsi in mille modi recisa già sul nascere.

Spento il consueto depression mode cominciamo un po’ a parlare dell’ episodio 1×08 – Something New

Devo dire che non mi sono sentita nè delusa nè particolrmente esaltata, forse perchè in parte mi lascio influenzare dai criticoni che urlano al bando in quanto ‘piena di stereotipi e cliché’ o ‘fotocopia di Friends e How I met your mother!’ ma questa è un’altra storia. Ci sono state come al solito battute e scene piuttosto originali, a mio parere, ma il brodo allungato di Andi che rompe le scatole 24/7 mi ha un po’ stancato, mi ha deluso anche la morale generale ricavabile a fine puntata.

image

Come al solito Will frequenta il bar (luogo di incontri malfamati) nel quale prima riesce a completare la sua infinita collezione di penne cancellabili delle case farmaceutiche, poi ad abbordare una ragazza con una nonchalance troppo fluida per i miei sensi da detective…

E infatti la bella giovane, visione mistica provocata dal vinello, è in realtà l’ex compagna di classe di suo nonno, voglio dire una collega di lavoro di sua prozia, intendo dire una giovane classe ’40 presidentessa del fan club della donna gatto.

Da così

image-12

a così

image-08 Poichè il destino non può essere clemente con nessuno, men che meno il caro Will non solo se la cucca al matrimonio a cui è stato invitato insieme tutti gli altri best, ma è pure assegnato al suo stesso tavolo! Che imprevisto casuale e impensabile!

image-02

Questa festa è così tenera che si taglia con un grissino!

Ebbene sì, le tre coppie sono state invitate al matrimonio di una vecchia conoscenza di Kate che, avendo appunto detto 3 coppie, porta Will come accompagnatore in cambio di biglietti in prima fila per il basket, celando perfettamente la realtà della sua soletudo amorosa. non appena si presenta l’occasione, facciamo conoscenza dei novelli sposi e soprattuto assistiamo a un’omogenea comparazione delle professioni dei due boys. Devo dire che il tizio di cui non rimembro il nome è poi meno scemo di quello che sembra.

image-03

Facciamo una rapida stima fra avere un Taco Bell e essere un ginecologo che salva VITE UMANE!

Ma andiamo avanti e assistiamo prima ad un evento terribilmente spaccacuore: il mitico Lowell (ormai mitico è un epiteto, lo adoro) pensa di fare una sorpresa romanticissima a Jules regalandole un viaggio in India a cavalcare gli elefanti e giocare a rubamazzo fra le cascate, ma lei preferisce risparmiare per un matrimonio in pompa magna. Se poi il matrimonio c’è e non vedo almeno una scultura di ghiaccio rappresentante un cigno imperatore mi inalbero. Mi inalbero assai.

image-06

Un cucciolo di koala alla vista del suo albero di eucalipto tagliato

In seguito ci si presenta davanti un momento estremamente commovente per la condizione di Bobby, ormai alcoolista anonimo e sull’orlo della depressione da reggimento di borsette brutte per secoli, non può neanche godersi un minimo di intimità con Andi (iniziamo a farci delle domande) perchè proprio quest’ultima si sente svenire se non sa quante volte ha respirato lo scorso minuto il suo bambino, Charlie, che o è super protetto dal male dell’umanità oppure finisce nel dimenticatoio…

Kate, ormai sviato il pericolo sposa odiosa, incontra questo tizio
image-07

che dice di essere Simon ma lo sanno tutti che è Hank di Royal Pain. Dai ciccio, non ci stai neanche provando a nasconderti! I due si parlano, scoprono di essere anime gemelle e si sposano. Fine della puntata.

 

E invece… Will ha bisogno di tanto aiuto per non ricadere nel baratro della vecchietta-finta-ventenne che si trasforma allo scoccare dei 10 shottino rum & fruit (di scarsa qualità). Allora Kate, che ha ormai perso ogni briciolo di sopportazione e non riesce più a ignorare le sue richieste supplichevoli, lo bacia.

E qui partono i fuochi d’artificio delle ship wooooooooooo wooooooooooo da quanto lo stavamo aspettando? Anche se non è stato per le motivazioni ideali è successo, e qualcuno dall’altra parte del mondo, lo ha già trasformato in gif con photoshop. Peccato che la favola duri meno di zero, visto la reazione di entrambi all’accaduto. Ma citando il grande mushu: finchè c’è corda c’è speranza! Anche se l’unica corda di cui parlare potrebbe essere filo da torcere…

image-15

Kate mentre riproduce la danza del tubino o esprime vocalità di disgusto

Lowell è sempre più scoraggiato e pensa di rimandare i preparativi del matrimonio: dopo gli sguardi eloquenti di Bobby chi ci pensa più a rinunciare a tutta la complicità che potrebbere essere corrotta dal matrimonio in quanto legame solenne e supponibilmente indissolubile? Quali valori o quali motivi lo spingono ancora ad assumersi una responsabilità tale? Vorrà affrontare una vita spoglia intimità, trascorsa con l’ennesima clutch kitsch al braccio?

image-11

Cosa resta dal matrimonio?

image-10

Ma questa borsetta non si intona neppure ai miei occhi!!1

Forse è tempo di un trenino insieme agli altri invitati. O forse è tempo di riflettere mentre Bobby e Andi stanno ballando un ‘molto lento’ e le acque del Niagara decidono di fare una visita amichevole sul parquet. Esatto, non l’avremmo mai detto ma il momento è giunto, il parto sta per compiersi e Andi non sarà più incinta, per lo meno per un paio di settimane, si spera.

image-18

Chi ha deciso di passare il mocio or ora? Sul parquet?

Finalmente il pargolo ha visto la luce! dopo ben 25 mesi d gestazione e infinite lamentele o voglie pazzerelle alle 3.30 del mattino la bestia è stata liberata e deve essere nutrita. La previsione allettante di notti insonni per prendersi cura del dolce frutto del miscuglio dei loro DNA è così eccitante che anche Lowell e Jules decidono di volere una famiglia così, che fa un baffo al mulino bianco e che per la luna di miele se ne va in India. Finalmente!

image-19

 

Ebbene sì, forse il matrimonio non è questo ‘big deal’ rispetto ad altre difficoltà della vita, è il simbolo di un’unione forte, che si riafferma davanti a se stessa riaffermandosi alla presenza di tutti gli altri. Il finale felici e contenti ci mette un po’ il cuore in pace ma i un certo senso mi delude… Kate che trova l’uomo della sua vita? Nostradamus non lo aveva predetto! L’amore trionfa sulle mille disgrazie? Chiedetelo ai protagonisti di ‘Una serie di sfortunati eventi’ poi sappiatemi dire.

Comunque ai matrimoni qualcosa si cucca sempre. E le torte sono buone!

 

 

Grazie per la lettura, ci vediamo la prossima settimana! Eleonorax

 

Ringrazio (non solo perchè sono tutte pagine carinissime): :Diario di una fangirl. |  TelefilmSeries.Com |  Serie Tv, che passione  | Serie Tv e film time | Serial Lovers – Telefilm Page | Telefilm. ϟ

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...