Bates Motel/Telefilm

Recensione | Bates Motel 2×04 “Check-Out” – 2×05 “The Escape Artist”

Salve lettori di ParolePelate e, più specificatamente, di Bates Motel.
Come penso abbiate notato, questa recensione è composta da 2 puntate visto che non sono riuscito (per questione di tempistica, professori vi odio) a fare la recensione della scorsa!
Partiamo con un breve sunto della 2×04. L’ho trovata sì una bella puntata, ma anche tanto tanto tanto sconfortante, straziante e che mi ha causato una grande scossa di feels, per la situazione molto delicata di Norma/Dylan/Caleb.

In questa puntata succedono poche cose, ma intrise di significato ed importanza, mista ad un senso di malinconia  e tristezza.
Protagonista della puntata è senz’altro Dylan, un personaggio che ho sempre ritenuto uno dei personaggi più autorevoli, ben gestiti caratterialmente, con un grandissimo background di storyline e di spessore della televisione moderna che è però in crisi. Ma sfiderei chiunque a non essere in crisi dopo due grandi scoperte in un lasso di tempo veramente misero: uno, che ha uno zio e che questo zio è in realtà suo padre. Lo shocker è d’obbligo.
La targhetta SONO IN CRISI, PER DIO! di questa puntata non va esclusivamente a Dylan ma anche a sua madre Norma.
Insomma, la persona -tuo fratello, cavolo- che ti ha stuprato ritorna improvvisamente e senza alcun preavviso nella tua vita, e tu che fai? Come reagiresti? Male, ovvio.

Oh ed è importante menzionare che quell’imbecille di Zane, che dopo una lavata di capo da parte di Romero appicca un incendio doloso alla casa di quest ultimo… MA CHE HAI AL POSTO DEL CERVELLO?
Ovviamente ci saranno delle conseguenze. Grazie a Dio. Grazie.

La 2×05 è una puntata con degli spunti veramente interessanti e mi sta piacendo tantissimo la trama, sono curioso delle varie storyline che gli autori ci proporranno e svilupperanno nelle prossime puntate.
Dylan e Remo dovranno sistemare la storia dell’incendio di Zane, anzi per la precisione Dylan dovrà farlo, visto che Remo lo considera il capo. #brotp in vista ♡♡♡♡♡♡♡♡♡♡
Anyway, Dylan verrà invitato da Zane a pranzo, per parlare di affari. Eh vabè. Si sapeva già che durante questo pranzo si sarebbe svolto il finimondo. Ma dal finimondo si ricava sempre qualcosa di buono (?)

Al Motel, Norma riceve la visita di Romero… che, vista la non più agibile dimora, deve prendere una stanza al Motel per qualche mese #ditemicheNormaeRomerofinirannoinsiemeouccidotutti spero in un risvolto romantico ma la cosa potrebbe andare anche negativamente, viste le ipotetiche attività non legali che si potrebbero venire a creare tra le mura del Motel.
Successivamente Norma telefona a Nick Ford, per mettere su un piano per mettere la parola FINE, also known as boicottare, al baypass ed impedire la chiusura del fantastico Motel. Hanno un incontro alla barca di quest ultimo, che poi si rivelerà essere un motherfucking yacht, che dura veramente pochi minuti, dal quale Norma ricava due cose, un assaggio di un costosissimo -e a quanto pare buonissimo- champagne e uno stop al bypass… e pure la morte di Lee Berman. Norma is in trouble and she (now) knows it. Norma needs an escape. Norma needs salvation ‘cause Nick’s gonna kill her off.

Norman condivide un momento speciale con Cody, dopo che questa -ritornata a casa per prendere i soldi per il falegname- viene maltrattata dal padre.Non so voi, ma dopo quello che ha passato con Bradley, preferirei 100000000 volte di più vedere Norman fare coppia con Cody. Amo la sua ironia, il modo in cui interagisce con Norman.
Quindi sì, ci spero.
Accontentatemi, grazie.
Comunque finiscono per fare sesso (?) su una casa sull’albero nella quale Cody si rifugia sempre.

Se dalle storyline di Norma e Norman siamo sommersi *glu glu stiamo annaspando qui* dal dramma e suspance, Emma ha una sorte decisamente più delicata, spensierata e tranquilla. Si trova infatti a chiedere a Norma, prima che quest’ultima andasse all’incontro con Nick, come è la prima volta che fai sesso -non la più indicata a cui chiederlo, purtroppo- la quale le risponde che provi qualcosa per lui e lui è una brava persona, allora la prima volta che lo fai dovrebbe essere bella. Piango se penso a come è stata la prima volta di Norma. Suo fratello deve solo morire violentemente #NormanWeAreCountingOnYahhhh!
Il grande momento di Emma arriva. Hold On, We’re Going Home come sottofondo, finto romanticismo e baci baci baci.

Prima del pranzo Zane incontra Romero, che lo pesta a sangue. Godo.
Ho goduto tanto. Ben ti sta, maledetto scellerato #RomeroMyBaby
I problemi non sono finiti, infatti degli strani tizi da una macchina iniziano a sparare a Zane. Dylan cerca di fare l’eroe e si mette nel mezzo della strada sparando ai tizi.
Sei proprio un Bates, cavolo. Non si sposta dalla traiettoria della macchina, si fa investire. Perde sangue = il mio cuore si ferma per un minuto, temevo seriamente per la sua vita.
Si risveglia in un letto e conosce una persona. Donna.
Sorella di Zane, a.k.a IL SUO CAPO. Capo donna, sì. Adoro troppo ed aspetto con impazienza la prossima puntata!
Vi lascio col promo, dal quale possiamo dedurre che Norman andrà fuori di testa. Again. See ya soon! ♡

Ringraziamo: Bates Motel Italia | TelefilmSeries.Com | Diario di una fangirl. | Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita• Telefilm Dependence • | Serie Tv e film time

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...