Hart of Dixie/Telefilm

Recensione| Hart of Dixie 3×15 “Ring of Fire”

Scusate il ritardo ma anche io,come Lemon, dovevo aspettare qualche segno dell’universo.

Continuiamo ad avere un’altra bella puntata con un inizio della seconda parte della stagione molto buono. Un cambiamento rispetto alla prima parte un po’ noiosa e fuori dai soliti canoni spassosi di Hart of Dixie.

La scelta degli autori di far concludere in due episodi la storia di Lemon è stata azzeccatissima. Non solo non aveva senso tirare per le lunghe una vicenda del genere, altrimenti avrebbe stancato il pubblico, ma era chiaro che lei non avrebbe scelto nessuno dei due. Come lei stessa ha detto durante una conversazione con Lavon se alcuni aspetti dei due potessero essere mischiati verrebbe fuori l’uomo perfetto, ma siccome questo non può succedere,aspetterà ancora che arrivi qualcuno perfetto per lei. Per cercare di aumentare l’afflusso alla fiera rinascimentale Lavon crea un evento in cui Enrique e Carter dovranno duellare per avere l’esclusiva con Lemon. L’incursione di Meatball nel duello tra i due contendenti ha rivitalizzato tutta la storia, riportando in scena un personaggio alquanto bizzarro come la sua vecchia fiamma e con gusto musicale decisamente interessante (vedesi maglietta dei Megadeth). Sembrava infatti che, dopo la dipartita dei due duellanti, il vincitore fosse MeatBall, invece Lavon, per salvare la sua amica da una serata tragica, ha voluto scontrarsi, vincendo il duello.

Il rapporto tra i due ormai si sta evolvendo in modo così naturale che ormai, quando erano stati qualcosa di più nelle stagioni precedenti, adesso sembra veramente un lontatno ricordo. Spero che si mantenga questa linea narrativa e si cerchi di non andare a rovinare una relazione così bella come la loro. Come Jaime King, l’attrice che interpreta Lemon, ha dichiarato:

In quanto attrice, per me è molto importante recitare l’evoluzione di un personaggio. E credo che gli autori abbiano capito questa mia caratteristica e abbiano scritto il percorso di Lemon anche in funzione di questo. Faccio del mio meglio per interpretare un personaggio che avrebbe potuto essere decisamente piatto.

Da personaggio negativo quale era all’inizio adesso notiamo un’evoluzione, più che approvata dalla sottoscritta, verso un personaggio più bello. Come ho sostenuto anche nella precedente recensione, la vera protagonista potrebbe essere davvero Lemon. Oltre all’evoluzione sopra citata ma anche per un’insieme di vicende che la riguardano che sono più avvincenti rispetto a quelle di Zoe.

Ma i bambini che si intromettono nelle vite degli adulti in modo fastidioso non hanno finito la loro carriera negli anni ’90? Il figlio di Vivian non si sopporta più. Secondo me se vogliamo mettere del pepe nella storia tra lei e Wade, non dovremmo prendere una storia titra e ritrita come il figlio dispettoso. Ci sono così tante possibilità vista la mole di personaggi bizzarri presenti nella città. Non credo che sia facile per entrambi i personaggi avere una storia dopo i rispettivi trascorsi. Vorrei che gli autori dessero un po’ più di carattere a Vivian, a proposito di questo aspetto, piuttosto che essere così succube del figlio. Ma aspetto ancora visto che la partenza di Joel sicuramente porterà qualche problema alla protagonista.

Infatti lo scrittore dovrà recarsi a Los Angeles per sei mesi per scrivere la sceneggiatura del film tratto dal suo best seller. Una grande smacco per i progetti dei due piccioncini, i quali stanno sistemando casa per creare il loro nido d’amore. Dopo che la madre di Zoe è andata via sembrava che tra i due non potesse esserci niente che potesse ostacolarli. Il problema non dovrebbe sussistere se non conoscessimo la protagonista. In fondo sono solo sei mesi in cui lei potrebbe ogni tanto andarlo a trovare e si chiamerebbero spesso, ma siccome Zoe ha continuo bisogno di conferme è probabile che tra i due, sarà lei ad avere meno pazienza.e chissà cosa potrebbe fare. Contando che George, dopo la rottura con Tansy, avrebbe voglia di divertirsi un po’. Non bisogna però dimenticare che in questa puntata si è fatta la conoscenza di un’avvocatessa che potrebbe far uscire George dalla sua attuale situazione da single.

joel zoe

I momenti salienti si concludono con il nuovo interesse di un giovane verso la nostra sfortunata Annabeth, che dopo essere stata rifiutata anche da Chicken, uno dei fratello di Tansy, si sente più amareggiata che mai. Speriamo che questo induca Lavon a cogliere la palla al balzo e decidere di darsi una mossa. Come si è potuto vedere il sindaco ha ancora dei forti sentimenti verso di lei e non potranno sparire da un momento all’altro. E poi chi sarà mai questo cavaliere che ha voluto offrire ad Annabeth? Lo scopriremo nella prossima puntata!

Dies Irae

P.S: Il titolo dell’episodio di oggi non poteva essere che uno degli inni del sud, Ring of Fire, canzone di Johnny Cash.

Ringraziamo: Diario di una fangirl. | TelefilmSeries.Com | Telefilm. ϟ | • Telefilm Dependence • | And. Yes, I love telefilms and films  | Hart Of Dixie Italia | Hart of Dixie • | • Rachel Bilson • | Zoe & Wade – Hart of Dixie Fans | Hart of Dixie FansWade e zoe – HART of DIXIE | Serial Lovers – Telefilm Page | Telefilm. Un amore incondizionato | Telefilm Addicted ϟ |Emozioni da Telefilm | Serie Tv e film time | My fangirl level it’s over nine thousand | Film e telefilm ossessione. | All you need is Telefilm • | Serie Tv Mania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...