My Mad Fat Diary/Telefilm

Recensione | My Mad Fat Diary 2×01 “Alarm”

Salve a tutti! Sì, non potevamo non recensire My Mad Fat Diary, considerando l’alto interesse che abbiamo avuto anche per le news più significative.

Ma non perdiamoci in chiacchiere e passiamo subito ad occuparci dell’episodio che, vi giuro, mi è piaciuto da morire!
Non avevo aspettative, nel senso che quest’estate ho visto le foto dal set, ho letto vari spoiler che non dicevano nulla, e quindi non sapevo proprio cosa aspettarmi da quest’episodio, non so se avevate anche voi la mia stessa sensazione.
Però credo che non abbia deluso nessuno, me non di certo.

La puntata si apre con Rae e la sua solita vestaglia, alla prese con il diario e mi è piaciuta particolarmente questa scena, perché si vedevano piccoli spezzoni della prima stagione e mentre lei ricordava, noi lo facevamo con lei.

Credo che lo show sia tornato con i tuoi tratti distintivi: il farci ridere, il farci riflettere mostrandoci cose reali e mi riferisco più al problema di Rae che al resto, e facendoci sorridere e desiderare ardententemente un Finn nella nostra vita. O no? E non potevano mancare le varie vignette che hanno reso particolare – ai miei occhi – lo show.

La puntata, apparentemente, si concentra semplicemente sul rapporto tra Rae e Finn e sul perdere la tanto famigerata Verginità per non andare al College ancora vergini. Le perle di Chloe, insomma, sono sempre le più belle.
Questo personaggio è sempre stato controverso, gelosa a tratti di Rae se vogliamo, e in questo primo episodio mi è sembrato facesse di tutto anche se magari non intenzionalmente, per far scendere le aspettative dell’amica su Finn.
Ma, come dicevo, stiamo parlando pur sempre di My Mad Fat Diary e tutto si può dire di questo show tranne che sia superficiale.

The GANG.

Infatti il rapporto tra Finn e Rae sta procedendo a gonfie vele, dopo la serata del matrimonio della madre di lei, hanno avuto un primo appuntamente, al bowling, che la carissima e graziosissima *put sarcasm here* ha cercato di declassare ad uscita tra amici.

Ora, vi racconto un po’ di fatti miei: raramente ho un blocco dello scrittore, ho paura di risultare troppo banale o troppo seria, anche se il mio istinto è quello di fangirlare, quindi lo farò, altrimenti non parto con la scrittura, ve lo dico.

AmiamoDisperatamenteFinnNelsonTuttiInsieme! Ecco, l’ho detto. Ma quant’è pacioccone ‘sto ragazzo? Quanto lo si ama? Quanto è sexy e dolce al tempo stesso, scusatemi? Non me lo ricordavo così, lasciatemelo dire!

Finn infatti è più che deciso a stare con Rae e lei.. beh, lei non se ne lamenta e infatti da prima che Chloe rompesse i cosiddetti hanno già iniziato a darsi da fare. In realtà è lui che si applica maggiormente, ma ammettiamolo: la scena ci ha fatto ridere e sospirare, no? Soprattutto poi con l’arrivo della mamma. Finn che ci pulisce la mano è stata l’apoteosi, proprio!
Tra l’altro stavo guardando la puntata con i sub in inglese e questa qui parlava del “my period” e non ero neppure sicura si trattasse di menopausa. Ma comunque questa è l’ennesima conferma che questo show parla di cose normali, reali, e ancora normali. Ma dato che in Italia si ha ancora vergogna di parlare del ciclo di una donna, figuriamoci parlare di quando quella va in menopausa!

Mentre Rae canta tutte le canzoni “Jesus Christ Superstar” in varie scene, tra cui quella in cui i suoi occhi amoreggiano col didietro – bellissimo – di Nico Mirallegro Finn, Chop cerca le tende per andare in campeggio.

Il College inizierà in meno di una settimana e Rae e Izzy – quant’è adorabile e bellissimissima? – hanno pensato di andare in mezzo alla natura per perdere la verginità. Peccato che il viaggetto parte proprio male: le tende sono due e loro sono sei. Rae poi scopre che Izzy e Chop l’hanno fatto, quindi quasi le cade il mondo.
Sta quindi un po’ sulle sue, con tutti che stanno a chiederle se sta bene o altro. Perché, alla fine della 1×06, ci hanno lasciati con lei che raccontava del suo essere stata male, dunque tutti ora sono iper preoccupati. Tranne Finn che lo è, ma non mette l’ansia e la fa sentire bene.

“Mi piaci.”
“Mi fa piacere che io ti piaccia. Perché ho una sorpresa per te […] Quando ho detto non finisce qui, intendevo non finisce qui.

E qua tutti i nostri cuoricini hanno ballato la conga nei nostri petti, perché sì. Perché oggettivamente Nico Mirallegro forse non è uno dei più bei ragazzi del mondo, però ha un modo di fare, di parlare e di muoversi, di guardare la gente, di guardare Rae!, che ti fa desiderare di averlo nella tua vita.
Ovviamente neanche un Archie che sta lì a strizzarti le tette sarebbe male, no? Quanto ho potuto ridere con le scene di Archie con Chloe che con Rae poi quando andava a raccontarle i fatti suoi? Adoro Dan Cohen, by the way.

Quindi saltando tutti i dettagli, i sogni ad occhi aperti di Rae su Finn e sul suo culo che le appare ovunque come una magica visione, eccoli che arrivano al campeggio e Raemundo è alquanto giù di morale, ma il suo ragazzo decisamente smokin’ hot le prepara una sorpresa.
A quanto pare entrambi avevano pensato di consumare, ma Mr. Nelson ha pensato a tutto con più dettagli, infatti c’è un camper con tutte le lucine fuori. Insomma, una cosa romanticissima se vogliamo.
Ma da qui ecco che va tutto in discesa. Nel bel mezzo di una pomiciata non troppo calorosa, ecco che Rae “va a darsi una rinfrescata” e zanzan, trova nella borsa di Finn una loro foto – ma quant’è caruccio ‘sto ragazzo? Peccato però che in questo esatto momento si rende conto di come loro due devono apparire agli occhi degli altri.

Lei grassa, alta, non bella. Lui tutto l’opposto. Si rivede mentre è in giro con Finn e rivede distintamente le facce ridenti della gente che li ha circondati. Ed è un repeat costante di queste scene. Come se anche noi telespettatori quasi dovessimo concordare con Rae e saremmo bugiardi a dire che non c’è qualcosa di strano, in questa coppia che è un po’ fuori dai canoni, no?

Quindi torna dal ragazzo e dice che ha un tremendo mal di testa e boh, m’è dispiaciuto un sacchissimo per Finn che per stemperare la tensione o quello che era si cimenta nell’imitazione di un russo. Perché comunque col mal di testa la vodka è perfetta, certo. Certissimamente.

Il lunedì arriva presto e con esso l’inizio del College. Arrivano tutti insieme, i nostri ragazzi, e il momento in cui Finn prende per mano la sua ragazza è stato tenerissimo per me. Lui è proprio cotto, altroché. Insomma, la loro storia è partita da manuale, si potrebbe dire. Si odiavano, si iniziano a sopportare, diventano tipo pseudo amici fino a che la cosa non viene portata ad un livello superiore.
Ma Rae ha i suoi incubi. Se ogni ragazza che ha qualche difetto si sente fuori luogo in un posto pieno di gente, immaginate una ragazza che ha avuto dei seri problemi di questo tipo, che continua a sentirsi sbagliata al fianco del ragazzo che le piace. Che ha costantemente in mente i ricordi degli anni passati a scuola dove era vittima di prese in giro e bullismo.

Eccolo il momento che aspettavo. Il passare dalle risate, dal sospirare come cretini davanti alla dolcezza di Finn e davanti al suo culo, al momento in cui tutto torna serio. Vi dirò, mi ha spezzato il cuore vedere questa scena, sia per Finn che per Rae.
Per Finn relativamente, insomma, è stato mollato lì come uno stoccafisso ma potrà capire.

Rae invece era prossima ad un attacco di panico o qualcosa del genere. Tutte quelle persone, quelle occhiate, ricordi più vecchi che si sovrapponevano a quelli più recenti. Insomma, anche a me è salito il cuore in gola.

I’ve been living in denial, Tix. About being better, about me and Finn, about everything.

E direi che non c’è fine al peggio (?). Quest’estate i ragazzi postavano foto dal set a non finire e tra queste c’era un ragazzo alquanto sospetto, che di fatti è il tipo che Rae incontra prima fuori da scuola e poi al gruppo di sostegno.
Io credo che non per far perdere credibilità a Finn, ma per trovare comunque un qualcosa che giocasse un ruolo romantico nello show, hanno inserito un ragazzo per Rae anziché una ragazza – un nome a caso: Chloe – per Finn. Mi sembra ragionevolmente giusto, però boh.
Non so ancora come prenderla, a dire il vero. E voi, vi siete già fatti un’idea o qualcosa del genere?

Ovviamente tra i vari, e non pochi!, problemi di Rae, va detto anche che la ragazza non ha ancora metabolizzato la morte di Tix che è ora la destinataria del suo nuovissimo diario. Vedremo ancora Danny? Mi auguro di sì!

Tirando comunque le somme per questa primissima puntata, posso dire che mi è piaciuta, che lo show non ha perso il suo tocco, né il suo humor né l’aspetto grafico che dava quel non so ché in più. I personaggi sono sempre fedeli a loro stessi, nessuna stravaganza, Karim e la mamma di Rae procedono a gonfie vele come Chop ed Izzy *-*

E Kester rimane sempre il numero uno. E direi che con queste due gif sotto possiamo riassumere brevemente la puntata:

V’invito a passare dalle nostre affiliate e fatemi sapere cosa avete pensato voi della puntata!
Il promo della 2×02 pare impossibile da trovare per cui qui trovate una scena del promo very very sad, ve lo dico!

Ringraziamo: Nico Mirallegro ItaliaNormal people scare me. | Tv, Cinema, Musica & Libri | TelefilmSeries.Com | Beyond the Good and the Evil | Diario di una fangirl. | Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita | My fangirl level it’s over nine thousand | Serie Tv, che passione | » Flawless ship. | Tv shows, my alternative reality. | Serial Lovers – Telefilm Page | Telefilm. ϟ | Telefilm. Un amore incondizionato | Welcome to the land of misfit fandoms;

Annunci

2 thoughts on “Recensione | My Mad Fat Diary 2×01 “Alarm”

  1. Concordo con tutto ciò che hai detto, è stata una bellissima puntata.
    Lo show non ha perso nella caratterizzazione e nel trattare con delicatezza i problemi di Rae. Devo ammettere che attendevo questa stagione con ansia proprio per la coppia Rae/Finn, ma temo, come te, che l’inserimento di Liam sia dovuto a uno sviluppo romantico tra loro. *sbatte la testa contro il tavolo*
    Spero in realtà che si riprenda e che Liam le serva solo per acquistare più fiducia in se stessa, che sia un amico. Farò lo struzzo e continuerò a crederci finché non mi sbatteranno in faccia la realtà. XD
    In ogni caso ho trovato in linea con il personaggio di Rae tutte le scene, le sue paure, quindi razionalmente capisco perfettamente queste sue insicurezze. Al di là del mio personale gusto (e fangirling) l’importante è che si mantengano coerenti. u.u E finora non sono stata delusa.

    Piace a 1 persona

    • Innanzitutto ti ringrazio per il commento! Sappi che per scrivere questa recensione ci ho messo tre giorni tanta era l’ansia da prestazione!
      Per quello che hai detto anche io concordo con te! Penso che alla fine il Finn/Rae in un modo o nell’altro ci sarà, ma si sa che le ship più ci fanno ammattire più sono belle! E come hai giustamento suggerito tu, magari Liam le farà vedere il mondo con occhi diversi, chissà. Ho troppo stima degli autori e dello show per pensare che questo personaggio sia stato messo tanto per creare scompiglio. Con i problemi di Rae lo scompiglio era piuttosto assicurato!
      Io mi ci sono rivista, in Rae, soprattutto nella scena a scuola. Solo che al contrario di lei io sono una che ha imparato a fregarsene. Cosa che Rae non riesce.
      Quindi boh, mi aspetto grandi cose!
      Inconsciamente sapevo che non mi avrebbe deluso, questo ritorno, eppure un po’ avevo paura! AHAH!

      Spero di rivederti nei paraggi anche prossimamente! 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...