Telefilm

Recensione | The Michael J. Fox Show 1×12 “Party”

Buonsalve cari pelatini ! Ieri l’Epifania tutte le feste si è portata via e fortunatamente sta iniziando a lasciarci nella calza le nuove puntate delle nostre serie tv preferite.
Per molti show bisognerà attendere addirittura qualche mese, ma il The Michael J. Fox Show è ricominciato subito dopo Capodanno e ora che sono usciti i sottotitoli, eccomi di nuovo qui a parlare del nostro giornalista preferito di NBC News affetto dal morbo di Parkinson e della sua sgangherata famiglia.

   Yeeee !

Questa 1×12, verteva principalmente su due feste, da cui prende il nome l’episodio:

–  Il party per il premio giornalistico ricevuto da Harris (trasformata poi da Mike nella sua finta festa di fidanzamento);
–  Il pigiama party di Graham che, secondo Ian, sua madre Annie stava rendendo noioso.

Partiamo da Harris, solo e sconsolato davanti ad una pizza fredda nel suo ufficio; questa sembra essere la sua tristissima idea per festeggiare il premio come Giornalista dell’anno.

Già, fa pena e sinceramente non me lo sarei mai aspettato da un uomo così esplosivo e pieno di sè come Harris Green, ma a quanto pare non lo conosco molto bene…
Ciò che invece tutti conoscono bene in questa puntata è il poco entusiasmo delle persone nel presenziare ad un party per festeggiare il successo personale di una sola persona, preferendo invece di gran lunga baby showers, addii al celibato o semplici feste di fidanzamento.

Perchè ?…Mi chiedo io.

Sono forse l’unico essere umano che si impiccherebbe anche se fosse invitato ad una festa di fidanzamento e oltremodo ad un baby shower ? A quanto pare SI’.

Ma tornando a questi bizzarri uomini amici di Mike ed Harris, ecco che dopo aver rifiutato in massa l’invito alla festa con scuse più o meno plausibili, al cambio di rotta di Mike (il quale finge che il premio giornalistico sia solo una copertura per una festa di fidanzamento a sorpresa), si precipitano in massa al party, nemmeno fosse un night club pieno di prosperose donne disponibili !

Harris è allo scuro di tutto e deve essere Mike stesso a svelargli l’inganno, pregandolo di reggergli il gioco.
Quindi il latin lover un po’ in carne


       Eh sì, è proprio un figo(nfio)…

si rassegna a ricevere i ringraziamenti per il motivo sbagliato, ma presto si sente deriso riguardo quella che gli amici pensano essere la sua passata vita da single, mentre ora abbraccerà la filosofia dell’uomo sposato.
Sinceramente mi sarei sentita una m**da anche io in quel momento, così come si è sentito Harris; tuttavia, credevo che da quel discorso penoso degli amici, l’uomo con più donne che pancia avrebbe abbandonato davvero il suo status di scapolo, iniziando a pensare al suo futuro e invece cosa fa ? Ci prova con una cameriera !

Cameriera che in pochi secondi diventa l’amante di Mike, che si autoaccusa di tradire la moglie.
Io non arriverei mai a tanto per coprire una mia stupida bugia come era quella del nostro protagonista…andiamo, arrivare a dire a tutti i tuoi amici che tradisci tua moglie quando sai che la ami e soprattutto sai che non è vero ? Quella scena non l’ho trovata divertente, bensì assurda.
Così come tutta la faccenda della festa di Harris, il cui unico scopo era quello del finale, ovvero far venire a Leigh la geniale idea di salvare il capo di Mike dallo scetticismo dei loro amici, fingendosi Rhonda, cioè Pam…no scusate Rhonda Pam ! La promessa sposa di Harris che la ciurma del “club degli uomini sposati” non aveva ancora avuto il piacere di conoscere.
Cosa ne è uscito da tutto questo oltre a sapere quanti armadietti ikea ci stanno in una limousine ?

Harris va a letto con Leigh.  *momento sconvolgente…devo riprendermi*

In realtà lo si capisce dal momento in cui Leigh ha tanta fretta di sbattere fuori di casa suo fratello anche perchè di solito è lui che sbatte fuori di casa lei, ma sono rimasta positivamente sorpresa da questa nuova coppia (mi sono appena accorta di aver iniziato una nuova ship…bisogna trovar loro un nome !! SUBITO).
Sono veramente carini e chissà, forse Leigh porrà fine alla sua ricerca all’uomo che resti con lei più di una settimana e Harris abbandonerà la sua immagine improponibile di stallone scapolo.

Passiamo ora al diavoletto di casa, il piccolo Graham, un furetto roscio che assomiglia tanto al mio gatto maschio (rosso anche lui) e che gli somiglia anche per il nome: Lucifero.
Quel ragazzino di 8 anni non è mai stato protagonista cardine di una puntata, eppure ogni volta che entra in scena mette nel sacco genitori, zia o fratelli, oppure si ritrova a vivere cose da adulto, ma nella realtà di un bambino, tipo (in questo caso), un post-sbronza, post-party folle simil college, peccato che in realtà fosse un pigiama party e che al posto dell’alcool lui e i suoi amichetti si facevano di soda.

Ma facciamo un passo indietro e saltiamo la parte noiosa del suddetto pigiama party, quella in cui Annie è fin troppo premurosa nei confronti dell’incolumità dei bambini, al punto che arriva ad attaccare al tavolo un foglio di carta per paura che si possano tagliare una mano (scherzando scherzando però i tagli da foglio di carta bruciano come cera lacca su un capezzolo !).
Arriviamo quindi al punto in cui Eve si decide a distrarre la madre mentre Ian prende le redini della festicciola e in un excursus di pericolosità dei giochi, cerca di far fare bella figura al fratellino, donando a lui e ai suoi amichetti un pigiama party invidiabile…peccato che invece ottenga questo:

Chi può essere così stupido da inventare il gioco “can you feel it ?” facendosi prendere a mazzate da cinque bambini di otto anni ? Ma Ian Henry ovvio !!
Dopo averci fatto capire che i sacchi a pelo della North Face non proteggono da cinque nanetti indemoniati, il più grande dei figli di Annie e Mike decide di raggiungere la madre e la sorella nella camera di Eve per ripararsi dai mini Satana, sembrando un mega vermone verde e grigio che piomba in lì in un momento delicato.
Già perchè le donne di casa stanno affrontando l’argomento sesso e sappiamo tutti che in ogni telefilm questo è un momento catartico (ma anche nella vita).
Si risolve però in modo fin troppo semplice, con Eve convinta di averla data a bere a sua madre sul fatto che anche il sesso fosse un’invenzione per distrarla dagli intenti del fratello ed Annie che finge di cascarci, ma esulta perchè la sacra psicologia inversa ha fatto effetto su sua figlia.

La morale di questa prima puntata del 2014 ?

C’è finalmente una coppia da shippare in una sit-com leggera come TMJFS, Leigh è stata pagata per un suo scritto (MIRACOLO !) e mi restano solo due domande alle quali non mi dispiacerebbe trovaste risposta per me:

  1. Perchè Harris si è sempre chiamato Harris Green e ora, al momento del brindisi, il loro amico lo chiama Harris Courtney Wright ? Col nuovo anno ha deciso di cambiare identità ?
  2. A inizio puntata Eve parla in codice con una sua amica riferendosi palesemente alla madre appena giunta in cucina, “Oh, devo andare, l’orso ha preso gli hot-dogs”, appurato che Annie è “gli hot-dogs”chi cavolo sarebbe “l’orso” ??

Posti i miei quesiti mi scuso per il ritardo, ma il mio cervello ormai è diventato per il 90% muco e quindi ha rallentato le mie capacità cognitive.
Vi do appuntamento al 9 gennaio con la 1×13Secret” e come solito, al posto del promo introvabile, vi lascio una foto spoiler:

Che ci fa Mike in prigione ? E soprattutto, perchè il detenuto è il tennista stalker di Turk in Scrubs ? Dopo aver tentato di rovinare la carriera ad orso bruno ora tenta il colpo col giornalista di NBC News ? Ai posteri dopodomani l’ardua sentenza !

Ringraziamo qualche pagina che ama seguire il consiglio giornaliero di Mike “Stay informed !”, ma sulle serie tv nel loro caso : Tv, Cinema, Musica & Libri | Diario di una fangirl. | TelefilmSeries.Com |Beyond the Good and the Evil | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv e film time

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...