Telefilm/The Vampire Diaries

Recensione | The Vampire Diaries 5×10 “Fifty Shades of Grayson”

Salve a tutti! Non so se avete mai avuto il piacere (o la sfortuna!) di avermi letto da qualche altra parte, comunque sono thefailedgirl e recensirò questa puntata, che è anche l’ultima del 2013!

Dunque, dunque, dunque… la puntata mi è piaciuta? Sì, credo di sì.
Devo ammettere che ormai il mio standard di piacere, per quanto riguarda questo show, si è abbassato drasticamente quindi anche se non abbiamo più puntate spettacolari come quelle di un tempo ce ne sono alcune che mi piacciono!
Ma bando alle ciance e parliamo di questa season finale!

Voglio iniziare riportando qua un discorso che si è fatto con i miei colleghi pelatini dopo la visione della 5×09!

Si diceva che Damon ogni volta che fa qualcosa di buono viene “eroicizzato”, mentre se Stefan fa qualcosa di “cattivo” viene subito scusato per il suo carattere, una cosa o l’altra. Dicevamo anche che ad ogni azione cattiva di Damon viene sempre dato un peso troppo alto, mentre io personalmente reggo poco il “vittimismo” o il sentirsi responsabile sempre di tutto che ha Stefan.

Con questa premessa – ovviamente questi sono pensieri più o meno soggettivi – passo ad analizzare e commentare con voi questa puntata.

Ci avevano lasciati con Elena su una brandina che, quando si sveglia, scopre che il suo vicino di letto, non è niente meno che Enzouu.
Solo che quando si risveglia, una seconda volta, il caro dottore le spiega che le sta facendo una sorta di trasfusione di sangue (a me pareva che glielo stesse tirando!) e il suo vicino di letto non c’è più.
Dov’è? È a caccia di Damon, è stato lasciato libero da Wes perché i cari fratelli Salvatore si sono diretti dal giovane Aaron e lo hanno minacciato di chiamare Wes per dirgli che se non restutisce loro Elena, loro faranno fuori il suo ragazzo.

   

Allora Wes, ancora più furbo di loro, ha lasciato andare Enzo per tenere occupato Damon – credo non si aspettasse anche Stefan o forse sperava/credeva che Stefan sarebbe rimasto lì con Damon -, ma ovviamente per essere certo che tornerà nello studio gli ha iniettato in corpo una specie di veleno che gli avrebbe assicurato una giornata fuori.

   

Le cose migliori della puntata sono sempre LORO DUE!

Nel frattempo, Elena si ricorda che il posto in cui si trova, è il seminterrato della clinica di suo padre ed è per questo che i suoi amici vampiri come dice Wes, non la trovano.
Wes le spiega che suo padre, Grayson Gilbert, era un Augustine come lui e che cercava di utilizzare il sangue di vampiro come una medicina curativa per tutto. E ci è riuscito, con una bambina che aveva sette anni quando anche Elena aveva quell’età. La bambina non è nient’altro che Megan, la ragazza che stava in stanza con lei e Caroline e che per questo aveva una foto sul cellulare in compagnia di mr Gilbert.
Alla fine l’arcano è stato svelato anche se resta ancora incerta – secondo me – la causa della sua morte. O no?

Ad ogni modo scopriamo che Enzou è molto teatrale e ha un bisogno assurdo di guidare una conversazione – io probabilmente avrei ucciso quei tre senza ripensamenti, così, tanto per passarmi il tempo dopo cento anni di torture! – e racconta anche lui la sua storia, a Stefan, Wes e Damon. Spiega che dopo che Damon lo ha lasciato a bruciare è stato salvato e che hanno continuato a riutilizzarlo come topo da laboratorio.

Quello che non ha raccontato – forse perché credo non lo sapesse neanche lui – è stato il piano di vendetta di Damon, quello di uccidere ogni generazione un membro della famiglia di Wes, lasciandone uno in vita e blablabla. Allora ci pensa Wes a farlo con Stefan, visto che già prima quest’ultimo aveva guardato malissimo il fratello quando Enzou ha spiegato che l’ha lasciato a bruciare.

A questo mi riferivo col discorso iniziale. Parliamoci chiaro, pro/contro Damon.
Dopo cinque anni di torture riuscite a scappare, un fuoco in grado di uccidervi sta per avvolgervi, probabilmente anche degli umani in grado di abbatterti in qualche modo, non riesci ad aprire la cella di quell’altra persona e metterti a cercare la chiave è impossibile.
Che fate? Continuate a provare e a provare così alla fine morite tutti e due o fate una scelta egoista?

Io non mi vergogno di dire che avrei fatto quella egoista. Magari se si tratta di un fratello o un genitore la situazione cambia, e anche di molto, eh. Ma io penso che sia normalissimo ciò che Damon ha fatto. Probabilmente non lo è tanto il continuare ad uccidere i membri di quella famiglia, ma oh, almeno muoiono e basta. Pensate a lui che oggi gli hanno tolto un occhio, ieri un rene e domani magari lo stomaco. Aò!

Questo a parte alla fine il discorso tra Enzo e Damon, rimasti soli perché gli altri due devono cercare nel materiale di Aaron – nella sua stanza! – dove possa essere Elena, finiscono in un combattimento alla luce del sole.
Wait a minute! Anche Enzo ha un anello diurno?! Ad ogni modo Damon non reagisce molto, perché sente di meritarselo, ma dopo un po’ Enzo inizia a sentirsi male per cui dice che può tornare in laboratorio per l’antitodo, solo una volta che ha ucciso Damon.

   

E ovviamente qua il nostro vampiro occhi blu non ci sta! E infatti lo vediamo alla fine, poi, nel laboratorio di Augustine insieme al suo compare. Gli ha iniettato nelle vene una delle tante boccette su cui c’era scritto antidoto e quindi Enzou ora è decisamente libero. E la scena qui mi è piaciuta molto.

Ian Somerhalder è un bravo attore, e ha semplicemente fatto spiegare a Damon ciò che gli abbiamo visto nel suo sguardo e nel suo viso in quella scena di quando sta abbandonando Enzo in mezzo alle fiamme.

“Tu mi hai chiesto se ti ho pensato dopo la mia fuga e la risposta è no. E di certo non mi sento in colpa per averti abbandonato perché per potermi salvare e abbandonarti ho dovuto spegnere la mia umanità, dannazione. Così ho premuto l’interruttore e non ho provato nulla. Nessun rimorso, nessun rimpiato, nessun dolore.”
“E ora, cosa provi? Rimorso? Rimpianto? Dolore? Anche se ti perdonassi, Damon, questo ti renderebbe una persona meno orribile? Tu eri la persona più importante della mia vita e mi hai portato alla rovina. Ma questo è quello che sei, quello che sarai sempre. Un mostro.”

Onestamente non capisco perché sia un mostro. Insomma, vabbè… Stefan che con le emozioni spente strappa la testa a quelli che ha già ucciso non è creepy?
O Elena che con le emozioni spente da fuoco alla casa, con tanto di fratello morto dentro? E potrei continuare per ore con gli esempi.
E invece no, Damon è sempre quello che fa le cose sbagliate e mi viene un nervoso assurdo!

Vabbè, tornando a Stefan e Aaron: quest’ultimo lo porta nella sua stanza e noi e Stefan facciamo due+due da fuori dalla porta, voleva provare a farlo fuori. Ma non riesce neppure a provaci, insomma! E quindi alla fine consegna davvero dei documenti a Stef che gli fanno capire dove Wes tiene Elena.
Per cui va dritto dritto lì e siccome è un telefilm è arrivato un secondo prima che il dottore premesse lo stantuffo della siringa che le avrebbe fatto venir voglia di nutrirsi di sangue di vampiro.

Stefan mette fuori gioco Wes e libera Elena, portandosela via. È stata proprio una bella scena e sinceramente pensavo ci fosse qualche bacio o altro – anche se non volevo io eh xD -, ma in realtà lei si premura soltanto di prendere il diario di Frankestain del padre e torna a casa.

Infatti poi la scena si sposta a casa Salvatore, Elena che legge il diario di suo padre tirando fuori solo le cose “belle” del suo operare sui vampiri come lei, come le fa notare Damon:

“Cento pagine di torture orribili e tu trovi l’unico episodio felice.”

Ad ogni modo la scena successiva è quella che mi ha alquanto strappato il cuore anche se con TVD ho rinunciato molto tempo fa ad essere una shipper incallita e anche se adoro il Delena sono esclusivamente Team Damon.
Quindi come prenderà il fandom la scelta di Damon di lasciare Elena perchè “è meglio”, in parole povere?
Riporto la scena così ne parliamo e ci facciamo male un po’ al cuore, vah!

“[..] è mio padre, non posso non difenderlo.”
“Oh, lo so che non puoi, perché lo fai in continuazione con me.”
“Non ti sto difendendo. Non sto difendendo la tua decisione di uccidere l’intera famiglia di Aaron, o di andare fuori città a uccidere sua zia mentre stavamo ancora insieme.”
“Allora perché sei ancora qui? Io non vado bene, Elena. Io non vado bene per te, quindi perché non sei scappata via il più umanamente lontano possibile da me?”
“Perché ti amo, Damon, perché ti ho scelto e difendo la mia scelta.”
“Beh, adesso scelgo io. E scelgo di lasciarti andare. [..] Scelgo di non dover pensare a come tu possa sentirti ogni volta che un fantasma del mio passato ci fa visita. Scelgo di risparmiarti di dovermi difendere per ogni cosa orrenda che io abbia fatto.”
“Smetti di far finta che io sia perfetta. [..]”
“Smettila di difendermi! Non cambierò ciò che sono. Non posso. Ma mi rifiuto di cambiare te.”

Rivedendo e rileggendo la scena ho capito una cosa: non è che Damon non vuole caricare Elena di qualche peso, secondo me. Credo che le parole di quel cacaca**** di Enzo abbiano fatto presa su di lui. “Tu rovini la vita delle persone”. E lui ama troppo Elena per permettersi di rovinargliela. Non è che non vuole cambiare, è che se una persona è fatta in un modo non potrà mai cambiare dall’oggi al domani. Puoi cambiare dopo un’esperienza traumatica, come diciamo sta succendeo a Stefan, ma non con la forza di volontà. È la realtà.
E anche se fossi una delena di quelle “pazze” come lo è la maggior parte delle shipper di ogni telefilm nel mondo, sarei triste ma sorriderei perché Damon ha fatto una scelta che lui pensa sia benefica per la donna che ama.
In questa puntata si è contrapposto il suo essere egoista a quel suo lato che non lo è, come non lo è stato con Stefan nel non raccontargli di Augustine.

Ad ogni modo, parliamo dell’altra metà della puntata. Chi segue Lost Girl sa che nelle mie recensioni ciò che dico sempre è “ma prima di girare/scrivere le puntate faranno una conta su quali attori lasciare fuori dal set?”. Be’, potrei dire la stessa cosa con TVD.
Oltre a questi personaggi citati sopra, gli unici altri che vediamo nel corso della puntata sono Katherine, Matt e Nadia!

Anzi, la puntata si è aperta proprio con Katherine a letto con Stefan e un’esilarante scenetta dove lei si accorge di star perdendo capelli, oltre ad essergli diventati bianchi, e quindi si copre con una coperta andando a sbattare dovunque.

                 

Nel corso della puntata dunque, la vediamo cercare di allenarsi con Matt per tentare di restare in forma e arriva anche sua figlia, Nadia, chiamata dal cameriere che davamo per disperso, e che le spiega che essendo suo padre stato un Viaggiatore lo è di certo anche lei quindi potrebbe utilizzare qualche incantesimo per spostare il suo spirito nel corpo di un’altra persona.
Alché la mammina le dice che “Stefan adora questo corpo” (e qui ho pensato che avrebbe proposto di “trasferirsi nel corpo di ELENA!) quindi Nadia, poverina, capisce che il suo voler restare in vita e il suo chiedere redenzione non riguarda per niente lei, che è sua figlia, ma Stefan – l’unico che ha mai amato anche se ha cercato di fare la stronza con Damon che non l’ha cagata di striscio eh.
Quindi Kath rifiuta la proposta della figlia, e forte delle parole di sua figlia sul fatto che può essere perdonata, ne parla a Stefan. (quant’era adorabile sulla porta della sua stessa stanza, chiedendole se poteva entrare o se sarebbe scappata di nuovo?)

“Abbiamo avuto un momento e ci siamo rimasti coinvolti. [..] Katherine, che ti aspettavi? Vuoi che dimentichi tutto quello che mi hai fatto passare negli ultimi centoquarantasette anni?”
“Sto morendo, Stefan. [..] Guardami, sto morendo. Che si deve fare per avere un po’ di redenzione?”
“Centoquarantasette anni sono tanti da perdonare in una notte.”
“Una notte. Un’eternità. Non mi guarderesti mai come guardi Elena, vero? [..]”

E poi le prende la mano, e credo che sia il momento più significativo di tutto il discorso. Credo che sia quella piccola cosa che le fa capire che vuole davvero il suo perdono. Che in una notte non può perdonarla così, ma forse, con più notti potrebbe.
E quindi chiama Nadia, che ha lasciato la città lasciando il famoso coltello a Matt, dicendogli che potrebbe servire a sua madre per difendersi.
Quindi per telefono Katherine dice che vuole vivere, da ancora il colpo di grazia alla figlia facendole capire che lo fa per Stefan e poi… be’, poi ha un infarto e cade dalle scale.

È morta? Si è rotta l’osso del collo? Se muore Katherine m’incazzo, eh! Fanno resuscitare tutti come se fossimo in American Horror Story e ci fosse Misty Day a far tornare tutti quanti in vita!
Si vocifera che forse tornerà vampira grazie al sangue di sua figlia Nadia, sarà vero? Purtroppo dobbiamo aspettare fino al 23 di Gennaio per scoprirlo!

Spero che la mia puntata vi sia piaciuta, quasi 3000 parole credo siano un po’ tante e spero di non avervi annoiati!
Fatemi sapere la vostra 😉

  • Pensate che Damon ed Elena resteranno davvero separati?
  • I Kathefan vi piacciano tanto quanto piacciono a me o aspettate il ritorno dello Stelena?
  • Siete d’accordo con la scelta di Damon?
  • Cosa ci farà Aaron con la siringa che ha preso a Wes? Ci sarà un povero malcapitato che se la beccherà diventando un vampiro che si nutre di vampiri?

Prima di lasciarvi al promo della 5×11, “500 Years of Solitude”, ringrazio le pagine affiliate sulle quali v’invito a passare: Diario di una fangirl. | TelefilmSeries.Com | Telefilm. ϟ | Serie Tv, che passione | Beyond the Good and the Evil | Vampires and Werewolves | Joseph Morgan is my drug ϟ | Bloody Love; | Normal people scare me. | • Telefilm Dependence • | And. Yes, I love telefilms and films | Serial Lovers – Telefilm Page | † Tнє Vαмριяє Dιαяιєѕ & Tнє Oяιgιиαlѕ † | This is The Vampire Diaries and The Originals Time | Va bene amarli entrambi, io l’ho fatto. | Viνo Solo Pєя i Tυoi Occнi: Dαмoи Sαlναтoяє | Telefilm Passion ღ | The Vampire Diaries | ‘Vαmpire Boulevαrd’ | A future without you,is a future without sense ღ | …♥ Le migliori frasi di The Vampire Diaries ♥ … | La vita è come te la fai. | Fandoms Community | Telefilm Addicted ϟ | MVM Telefilm

2 thoughts on “Recensione | The Vampire Diaries 5×10 “Fifty Shades of Grayson”

  1. Inizio col dire che io sono una Stelena accanita, sin dalla prima stagione.. e, onestamente, shippo/shippavo Katherine con Damon, soprattutto nei flashbacks del 1864.. ma devo dire che Katherine e Stefan mi piacciono davvero tanto, non come una ship canon (lo Stelena regnerà u.u) ma boh, mi piacciono AHAHAHAH
    Katherine è il mio personaggio preferito, da sempre.. e sono d’accorto con te – se muore mi incazzo come una iena!
    Hanno riportato in vita Jeremy, che per me poteva crepare miserabilmente, e mi fanno morire la mia Petrova?

    Detto questo, l’episodio non è stato uno dei più belli, ma mi è piaciuto 🙂
    Enzouu è davvero un figone, e diventerà mio marito *-*

    Bella recensione ❤

    "Mi piace"

  2. Inizio col dire che non sono mai stata né Stelena né Delena xD al massimo posso dire che, tra i due Salvatore, simpatizzo spesso per Stefan, ma nulla più. Come ho detto più volte, i miei personaggi preferiti erano gli Originali e Katherine, quindi puoi immaginare cosa penso di questa stagione senza originali e con una Katherine che hanno stravolto e non ne capisco il senso. Sia chiaro, la adoro e non voglio che muoia: ma non mi piace che da quando è diventata umana si sia anche umanizzata, ma è solo gusto personale.
    Per il resto, il punto – per me – non è se Damon ha fatto bene o se è giusto o no il trattamento che riceve/si autoinfligge. Il punto è: che palle, basta! XD sono cinque serie di tira e molla e poi è colpa mia no tua allora ti amo no non ti amo più e roba così.. io, sempre personalmente, mi sono un po’ annoiata.
    Comunque secondo me vediamo pochi personaggi per volta per via dei tagli che hanno inflitto alla produzione ed è un peccato perché pesa.
    Bella recensione comunque, come sempre! 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...