Glee/Telefilm

Recensione | Glee 5×08 “Previously Unaired Christmas”

Forse noi di parolepelate siamo un po’ troppo duri nei confronti di Glee, ma se le cercano da sole ed oggi sarò io, thefailedgirl, a scrivere la recensione perché rudinski si è praticamente rifiutata visto lo scempio di puntata.
Io invece mi diverto a dirvi un po’ la mia su cose a caso, visto che Glee fa cose a caso, e niente, buona lettura!
Voglio sapere la vostra in proposito!

Ancora non mi spiego perché abbiano sentito la necessità di fare un episodio natalizio ambientato nell’anno precedente quando tutto ciò che hanno fatto si poteva adattare benissimo al 2013 e via. Ho pensato che magari era stato davvero girato lo scorso anno e che avremmo visto Finn in qualche modo considerato che lo scorso anno, in realtà, Finn era l’insegnante del Glee Club mentre Shue era a Washington. E invece niente.
Hanno fatto sembrare tutto così.. incoerente.
E a questo punto mi chiedo come facciano gli attori ancora a lavorare per delle persone che non si ricordano neanche ciò che hanno scritto un minuto prima. Sono davvero sprecati, seriamente.

Vi dico che ho iniziato Glee due anni fa, proprio nel periodo natalizio, dopo aver visto su YouTube la performance di Do they know it’s Chrismas e me ne sono innamorata e di solito mi piacciono gli episodi natalizi, ma non questo. E non solo per tutte le cose strane che c’erano, ma anche perché le canzoni lasciavano a desiderare. Cioè, non voglio per forza cose classiche, ma che sian almeno carine! Le ho skippate quasi tutte, per intero!

E poi in quale universo parallelo Sue farebbe vincere il premio dell’albero al Glee Club se due anni fa ha fatto di tutto per distruggerlo?

Ma vogliamo parlare di Marley e della fine? Vi prego, mi è venuta una voglia assurda di cercarmi qualche film sulla Natività o magari andarmene in giro a cercare un presepe vivente che non sbrilluciccasse e dove non si facessero perfomance così di cattivo gusto e decisamente brutte. Mi riferisco alle due del trio Marley/Tina/Unique. Dove Marley che ha rotto tre quarti di scatole per non voler essere provocante e via dicendo si mette in body, mezza nuda, in un provino per fare la Madonna! What’s wrong with you??
A me piace tanto Melissa, eh, ma Marley la ridicolizzano sempre un po’ troppo secondo i miei gusti. E Kitty all’epoca era ancora una cattolica convintissima, quindi mi aspetto che smaniasse prima di voler essere la Vergine Maria ma poi da una spiegazione più o meno ragionevole.

E il Santa Klaus dei poveri? Vi prego, ditemi che era davvero necessario dare un’impronta ribelle a Kurt e parlare di giochi di ruolo e sesso violento proprio in Glee dove stressano per il non fare sesso dalla prima stagione anche se poi lo fanno tutti con tutti. Insomma, non ci sto a capire più niente.
Fanno accenni alle rotture dei Klaine e delle Brittana, ma non accennano minimamente nè a Finn nè al personaggio che – non mi ricordo come si chiama – era interpretato da Sarah Jessica Parker e che era niente di meno che la Capa di Kurt visto che lui, in linea temporale, era impiegato di Vogue e si è lasciato con Blaine proprio perché il lavoro gli portava via molto tempo e guarda caso, qua ha il tempo libero di fare due lavori e di limonarsi il ladro!
E a proposito di ladri.. quando è arrivato all’appartamento dei ragazzi Rachel era vicina ad un albero senza decorazioni o sbaglio? Com’è che nella scena iniziale l’albero era decorato e stessa cosa alla fine, quando Rachel parla del secondo lavoro? Spero di essermi sbagliata io!

L’unica esibizione che personalmente salvo è quella con gli elfetti. Sia per com’è stata fatta che per la scelta della canzone. E poi faccio i complimenti a Santana per essere stata un’innovativa e figa moglie di Babbo Natale. Tutto il resto è noia.. maledetta noia…

                              

Tina ormai è lì solo per far scena e per essere la cattiva della situazione o meglio, la cinica stronza ed egoista. Ma perché? Perché bisogna distruggere i personaggi in questo modo, mh? Ah, ma mi chiedevo: che fine ha fatto Joe Hart che ricompare solo per le Provinciali/Regionali/Nazionali mentre lo scorso anno c’era a Natale?
Voglio dire, vi ricordate di quella fantastica canzone e perfomance che è stata Don’t dream it’s Over?

                             

Le loro e le nostre reazioni:

                             

Sono contenta che ora ci sia la pausa. Spero che i neuroni di Murphy si riprendano e che gli venisse la stramba e “insana” idea di riportare Glee alla meraviglia che era un tempo. Lo so, parlo di cose aliene come lo era l’idea di sbarcare sulla luna nel 1800, ma uno spera, no? La speranza è l’ultima a morire! Chi di speranza vive, disperato muore.

                              

L’anno scorso hanno rotto con l’ammiratore segreto di Ryder e blablabla e dopo? Non so se è Tumblr che si accorge di queste cose o sono volute o sono semplicemente cose “casuali”, ma la faccenda verrà mai affrontata o se la tengono da parte per quando non avranno nessuna idea idiota da sviluppare?

Come ho già detto questa non era una vera e propria recensione, ma solo un’accozzaglia di pensieri e vi prego: fatemi sapere la vostra perché non possiamo essere solo noi pelatini a pensare male di Glee di tutte le puntate, eh!
E poi odio davvero tanto quando si sente la necessità di fare qualcosa che può essere fatta diversamente senza andare incontro a cose senza senso. Anche se prima mi sono interrogata sulla mancanza di Joe Hart, ma non è che sia tanto normale che non sia presente neanche negli episodi scorsi.

Questo è quanto, ricordo sempre che i pareri sono soggettivi! Come sempre. ringraziamo: Diario di una fangirl. | TelefilmSeries.Com | Telefilm. ϟ | Serie Tv, che passione ღ | Beyond the Good and the Evil | *Losers like Glee* | • Telefilm Dependence • | Naya Rivera? La Perfezione | Serial Lovers – Telefilm Page | Tv, Cinema, Musica & Libri | •You’re kιllιng me now. Anιmαl ιnsιde of you• | A future without you,is a future without sense ღ | La vita è come te la fai. | Fandoms Community | I’m not only perfect, I’m a Gleek too.

Vi lascio con due delle più belle canzoni di Natale fatte al Glee Club, senza contare le due citate sopra!

All I want for Christmas is you

Last Christmas

Buon Natale, in anticipo, a tutti i fan di Glee!

8 thoughts on “Recensione | Glee 5×08 “Previously Unaired Christmas”

  1. Bei tempi quelli di Last Christmas…continuo a dire che il mio Glee è finito con Cory, già la quarta stagione facevo fatica, ma almeno alcune puntate erano un minimo sensate!!! Questa serie non ha nessun senso…che amarezza

    "Mi piace"

  2. amen! ri sottolineo il mio rifiuto nel recensirla perché davvero è stata la peggior puntata natalizia di tutti i tempi del glee. ormai il tema del glee club è il no-sense! basta Murphy, ti prego torna in te perché seriamente non mi stupisco del fatto che i fan stiano diminuendo ad ogni puntata. ci si sente presi in giro e basta! orribile in tutto! i ragazzi ne staranno risentendo molto, perché inizia davvero a non esserci neanche più il paragone con le esibizioni di allora e quelle di adesso. è lento morire. basta, fermiamo questo scempio e facciamo tornare del sale in zucca a murphy. spero di poter tornare a recensire un glee decente a febbraio. lo spero davvero tanto, col cuore in mano di una fan innamorata di quel glee club che cantava speranzoso una meravigliosa “don’t stop believing”.

    "Mi piace"

  3. Pienamente d’accordo per tutto, solo un appunto: l’albero a NYC era inizialmente decorato, poi Kurt ha chiesto a Rachel di disfarlo perchè sembrava carino decorare albero e casa insieme al nuovo ospite (il bel Santa Claus) 🙂

    "Mi piace"

    • Ma infatti l’ho detto che forse mi sbagliavo e a quanto pare mi sono persa un passaggio! AHAH! Ero talmente annoiata -.-”
      Poi mi sono dimenticata persino di far notare l’assenza di Brittany e non capisco perché si siano inventati che l’episodio è stato girato l’anno scorso! >.<

      "Mi piace"

  4. Ho visto l’episodio. Dopo aver tanto pensato allo schifo che mi stava pensando, mi sono fatta coraggio e l’ho vista.
    Premessa: Mi ha fatto meno schifo di quello che immaginavo, ma questo non significa che sia stato un buon episodio, diciamo che ci sono state cose positive e cose negative. Ha aiutato il fatto che ho fatto finta di non vedere il non sense e i plot hole.
    Vediamo (a random) le positive:
    – Santana e Santana come moglie di Babbo Natale;
    – Vedere Kurt disinibito mi è piaciuto e vederlo con sexy Claus era davvero sexy;
    – Direi che New York in generale non è stata male (non sense a parte);
    – Il criceto! Era dolce!

    Cosa mi ha fatto schifo:
    – La battuta sui denti l’avrei risparmiata. Non era divertente, per niente. Autoironia okay, ma no, sono no.
    – Marley e tutta la scena in bianco. A parte che a me sembrava un provino per dei fiocchi di neve, ma dai… quoto quello che hai detto: Marley due puntate fa ha fatto la scena per un costume da bagno e ora si mette un body per fare la Vergine Maria? Ahahah… NO!
    – Tina! Basta, mandatela in un altro pianeta!
    – McKinley in generale… noia, noia pura. Infatti le uniche esibizioni che salvo sono quelle di New York.

    Voto medio… 5 (sono generosa, oggi, si vede che siamo sotto Natale.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...