How I Met Your Mother/Telefilm

Recensione | How I Met Your Mother 9×12 “The Rehearsal Dinner”

Ho visto quest’episodio ieri e non riesco ancora a capacitarmi della sua straordinaria bellezza.

Più o meno, ho la stessa faccia che ha Robin nell’immagine in evidenza.

Lontano dalla mediocrità dello scorso episodio, questa settimana i cari autori di How I Met Your Mother offrono ai loro spettatori l’episodio migliore della stagione e, scusatemi l’esagerazione, anche uno dei meglio realizzati nella storia dello show.

E poi come potrei non parlare bene di un episodio dove compare un cucciolo di cane che è la fine del mondo?

THE REHEARSAL DINNER
written by Chuck Tatham, directed by Pamela Fryman

Un peluche di una mucca che suona il sax alla cui base c’è un pulsante ed una scritta.

E’ così che inizia l’episodio e sarebbe tutto normale se Barney non fosse legato con delle manette ad un palo nell’ufficio dell’agente di sorveglianza dell’arena per laser tag.

Ah, dimenticavo. Barney vuole dannatamente premere quel bottone.

Ah, dimenticavo anche di dirvi che Robin sembra molto arrabbiata. O a detta di Barney, ”molto affamata”.

Ed è proprio Barney a dover spiegare al guardiano (e a Robin) il perchè lui si trovasse lì.

E quindi attraverso un flashback ci viene spiegato di come i due stavano preparando la cena di prova e di come lui la voleva organizzare  in una sala per lotte a colpi di laser tag.

Nasce così una sequela di gag (da Barney che finge di lasciare Robin a Ted che comincia a prendere lezioni di piano alla Liberace) e l’episodio quindi prosegue spedito come un treno ad alta velocità.

E’ come se il motto degli autori fosse stato ”Chiedete e vi sarà dato”!

Non ci credete? Et voilà!

Riferimenti al ring bear(er)? Check.

Lily e la sua incapacità di mantenere un segreto? Check.

Lily e il suo italiano ”correggiuto”? Check.

Barney e le sue idee pazze? Check.

 

Battute a sfondo sessuale? Check.

Battute sul Canada? Check.

Parallelismi con altri episodi (in questo caso con i dodicesimi delle ultime due stagioni)? Check.

Colpo di scena/momento sorprendente che ti fa diventare gli occhi a cuoricino? Infinite check.

Momenti di estremo amore per Barney? Check.

”Ti amo” detti su una pista di ghiaccio? Check.

Ted vestito da Liberace che scivola rovinosamente? Check.

Potrei continuare per altre due ore a cercare su Tumblr tutto ciò che valga la pena condividere con voi ma credo di aver reso l’idea, no?

CONSIDERAZIONI SPARSE SULL’EPISODIO:

Perfetto è l’aggettivo che meglio descrive questo capolavoro di puntata.
Come qualcuno si ricorderà, io amo gli episodi corali e questo è un esempio perfetto di coralità.
Certo l’assenza di Marshall si sente ma le sue scene nei flashback riescono a colmare quel senso di vuoto.

VOTO DELL’EPISODIO: 9, che potrebbe sembrare esagerato ma che non lo è, specialmente dopo queste due scene:

sitcomfamily:The aging couple wasn’t the only background joke this episode.

323334

ANGOLO TRIVIA:

  • La vendetta che Barney racconta di aver messo in atto era per gli eventi accaduti nel ventiduesimo episodio della scorsa stagione.
  • L’occhiataccia che Lily fa a Ted quando lui dice che è bravo a fare regali è un richiamo alla 9×05, ”The Poker Game”.
  • Barney dà a Robin la foto autografata di Wayne Gretzky, elemento ricorrente nel decimo episodio di questa stagione.
  • Ted afferma che è ridicolo avere una band ad un matrimonio, chiaro riferimento alla trama principale dell’episodio ”Band or DJ”.

Purtroppo non c’è nessun promo per il prossimo episodio perchè esso andrà in onda tra due settimane.

Ringraziamo: Diario di una fangirl. | TelefilmSeries.Com | Telefilm. ϟ |Serie Tv, che passione ღ | Beyond the Good and the Evil | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Serial Lovers – Telefilm Page | La vita è come te la fai. | Telefilm. Un amore incondizionato

BE SOCIABLE, SHARE!

Annunci

3 thoughts on “Recensione | How I Met Your Mother 9×12 “The Rehearsal Dinner”

  1. Hey! Ich bin Arthur und bin deutsch. Ich wollte Ihnen sagen, dass sie sind fantastisch und ich stimme fast immer mit Ihren Meinungen. Grüße aus Berlin!

    Hey! I’m Arthur and I’m German. I wanted to tell you that you are fantastic and I agree always with your opinions. Greetings from Berlin

    Mi piace

  2. Concordo con te: questo episodio è stato uno dei migliori.
    Però, ad essere sincera, all’inizio non mi aspettavo molto, perché credevo che quello che stava succedendo fosse una delle innumerevoli disavventure di Barney… ed invece ho finito per fangirlare, sorridere e ridere (credo sopratutto la prima) in una maniera al di fuori del normale.

    P.S) Oh, Lily. Tanto sappiamo tutti che non sai mantenere i segreti (y)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...