2 Broke Girls/Telefilm

Recensione | 2 Broke Girls 3×11 “And the Life After Death”

Buongiorno a tutti, carissimi lettori!

Mi scuso davvero tanto per il ritardo con cui posto le recensioni in questo periodo, ma sono strapiena di impegni, e in più anche  malata D:
Okay, let’s start (?) con la recensione: inizio col dire che ho quasi pianto durante questa puntata, strano ma vero. Mi vergogno quasi a dire di aver quasi pianto, e non dal ridere, in un episodio di 2 Broke Girls.. ma così è stato. çç
Ma, in ogni modo, le battute divertenti non sono mancate!

L’episodio si apre con l’arrivo di Max e Caroline alla scuola di pasticceria, dove Max si prepara ad una nuova lezione con lo chef Nicholas e Caroline ad una nuova giornata di lavoro in compagnia di Bebe.

 

 

Una volta dentro l’ufficio con Bebe, Caroline, leggendo il giornale, scopre che la sua tata d’infanzia, Antonia, è morta.
Si rattrista subito, spiegando che Antonia non era solamente una tata per lei:

Si è presa cura di me per gran parte della mia infanzia. Le volevo tanto bene.. L’ultima volta che ho visto Antonia stava accompagnando me e quella sciatta di Nelly Furtado ai Teen Choice Awards.

 

Caroline decide di voler andare a tutti i costi al funerale, per mostrare il suo sostegno ai parenti.. e, dato che nessun’altro aveva la possibilità di prendere la macchina, chiedono a Bebe di accompagnarle.
Ovviamente Bebe si porta sempre i suoi due cani dietro, ma questa volta se ne porta solamente uno, meravigliandosi di se  stessa. LOL
Sinceramente, io mi aspettavo che, boh, facessero un incidente da un momento all’altro, perché dai, diciamocelo, Bebe non è esattamente il tipo ideale di persona che vorresti guidasse la macchina in cui sei, no?
Invece dai, per fortuna va tutto alla grande e Max e Caroline arrivano sane e salve nel luogo del funerale.

Appena entrate nel luogo del funerale (ancora non ho capito se è una chiesa o meno D:), Caroline pensava che tutti quanti i parenti di Antonia la riconoscessero e apprezzassero il fatto che fosse venuta al funerale,  anzi, ne era proprio sicura, così tanto che aveva persino scritto un bellissimo elogio. Ma nessuno sembrava riconoscerla.

 

Dopo essere state a salutare Antonia, alla bara aperta in cima alla stanza, Caroline si reca dalla sorella di Antonia per salutarla e farle le condoglianze.. ma lei non la riconosce. Le dice il suo nome, Caroline Channing, ma niente. Le fa vedere una sua vecchia foto con Antonia, il giorno di Halloween, ma niente.

Al che Caroline, tutta triste e delusa, esce dalla stanza e rimane nel corridoio. Max corre da lei – Maxoline forever – e cerca in tutti i modi di consolarla, dicendole che tutto quello che avevano era nel suo cuore.
Caroline inizia a pensare e a credere che in realtà Antonia non le voleva affatto bene, e non aveva parlato della sua piccola pulcina (il soprannome che Antonia le aveva dato) a nessuno.

Ma all’improvviso arriva una signora, che chiama Caroline pulcino. Si scopre che questa signora, Meg O’Hara, era la coinquilina e amante di Antonia, e che nessuno a quel funerale la conosceva. Finalmente Caroline ritrova un po’ di “felicità” ascoltando quello che Meg le dice:

Ti voleva bene, e le è piaciuto tanto farti quel costume di Halloween! Ha riempito tutto il tavolo con quei lustrini, ma sapeva che meritavi di brillare. Ti voleva così bene che non potevo neanche lamentarmi!
Grazie per essere venuta, pulcino! Forse sei l’unica persona al mondo che le ha voluto davvero bene, oltre a me.

Bene, ora ditemi che questa puntata non fa piangere! LOL
L’episodio si chiude con Max e Caroline nella loro tenuta di lavoro alla tavola calda, con tanto di schiacciatine provenienti dalla panineria amata da Max, da offrire a tutti!

Adesso vi lascio, e alla prossima recensione, ovvero il 18 dicembre çç
Ringraziamo: TelefilmSeries.Com | Telefilm. ϟ | Serie Tv, che passione ღ | Beyond the Good and the Evil | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Kat Dennings Italia | Kat Dennings – Italy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...