Sleepy Hollow/Telefilm

Recensione | Sleepy Hollow 1×09 “Sanctuary”

Corvo. Stregoneria. Casa stregata. Incantesimo di protezione. Lena Gilbert. Padri Fondatori. Cose che riprendono vita grazie al sangue fresco. Okay, questa era palesemente una puntata backdoor per The Vampire Diaries. Chiunque segue TVD l’avrà pensato; almeno quando hanno detto nome e cognome della ragazza. Ma, vampiri a parte, e’ stata un altro episodio fantastico, con delle svolte davvero importanti per la storia sia di Ichabod che di Abbie.

Tralasciamo questa settimana il Cavaliere senza testa, che viene solo nominato, quasi ironicamente, per passare a qualcosa di molto piu’ creepy, dipende sempre dal punto di vista, come una casa stregata, collegata al passato di Ichabod, forse in modo piu’ profondo (?) di quanto si aspettasse lui. Una ragazza, la classica miliardaria legata ai Padri Fondatori, tale eLena Gilbert, ha deciso di comprare quella che e’ stata per molti anni indietro, la dimora di proprietà del suo antenato, Lachlan Fredericks. Una volta arrivata alla proprietà, insieme alla sua guardia del corpo, e persa nei pensieri di come far tornare alla vecchia gloria la casa, entra in perlustrazione, incurante dei possibili pericoli che una casa abbandonata puo’ avere. Inizia ad aprire una porta e l’altra, finche’ non si imbatte in quello che teoricamente dovrebbe essere un armadio, ma che invece e’ invaso dalle radici di una pianta. Cercando di toglierle a mani nude -e appunterei anche la stupidità che ogni tanto affligge Elena Gilbert come similitudine con TVD- la radice la taglia, ed inizia ad afferrarla, come se stesse riprendendo vita. Ed era proprio quello che stava facendo.

Saltiamo in centrale. Ichabod ed Abbie, mentre discutono sul cibo del ventunesimo secolo dei fast food e su come si senta solo ed arrabbiato Ichabod a pensare al periodo di festa, tale Giorno del Ringraziamento, senza sua moglie, ma ricordando che la presenza di Abbie e’ molto importante, si dirigono nell’ufficio del Capitano Irving,  che li ha chiamati non solo per far sapere loro di un allarme di persona scomparsa, ma  anche per informarli su qualcosa che potrebbe seriamente interessare ad Ichabod: la  ragazza scomparsa, prima di essere scomparsa (?) ha lasciato sulla scrivania un foglio  con degli appunti, sul quale ha cerchiato il nome di Katrina C. Fatto notare che con  Ichabbie le coincidenze non sono mai coincidenze, Ichabod si lascia trasportare dalle  diavolerie del 21esimo secolo, chiedendo a Miss Mills di cercare su internet la storia di  questa Gilbert e le proprietà terriere. Due notizie trovate probabilmente su una fan  page di fb ed Ichabod capisce dove e’ andata Lena prima di sparire.

Arrivati sul posto, Ichabod rimane sorpreso. Quella dimora gli ricorda la proprietà che lui e Katrina hanno visitato durante la guerra e .. e’ tempo di flashback. Katrina aveva insistito parecchio per poter visitare la tenuta, dove il proprietario, Fredericks appunto, dava un posto sicuro dove stare a chiunque ne avesse avuto bisogno, schiavi compresi, che erano trattati come persone e non come animali, ed erano liberi. In parole povere era un Rifugio per i disadattati (?) e Fredericks garantiva loro protezione. Come? Anche Ichabod all’epoca era ignaro degli interessi del suo amico.

Entrano anche loro due a perlustrare la casa, dopo una battuta incompresa su George Clooney, trovando il corpo, ormai senza vita e un po’ dilaniato, della povera guardia del corpo di Lena. E trovando delle tracce di sangue fresche sul pavimento; segni di lotta tra Lena e qualunque cosa sia che li abbia attaccati. Cercando di chiamare rinforzi Abbie decide di uscire fuori vista l’assenza di segnale nella casa, ma vengono colti di sorpresa dalla casa stessa (?). Porte e finestre iniziano a chiudersi da sole, imprigionandoli dentro, senza una via di uscita. Cercando di mantenere la calma nonostante il limite invalicabile sulle case stregate di Abbie, Ichabod trova un libro, “I Viaggi Di Gulliver”. Il libro era il preferito di Katrina, e aprendolo scorge una lettera; lettera che aveva scritto lo stesso Ichabod a sua moglie, il giorno che affronto’ il Cavaliere sul campo. Aveva incaricato il medico di consegnargliela in caso lui non avesse fatto ritorno e avesse fallito la sua missione.

Ripensando alla visita dell’epoca, Ichabod si rende conto che la dimora potrebbe essere stata anche un Rifugio contro forze soprannaturali. E viste le condizioni in cui si trova ora, e’ stata sicuramente attaccata da forze demoniache, nonostante i tentativi di protezione di Fredericks e Grace Dixon, padrona di casa. Continuando le ricerche di Lena, si imbattono anche loro nell’armadio di Narnia e trovano ancora viva la ragazza, anche se radicata nell’armadio. Cercando di aiutarla, scoprono con poco piacere, che tagliando le radici, e’ come se tagliassero una vena: zampilla fuori sangue. E piu’ radici tagliano, piu’ quella specie di pianta secca in giardino prende vita. E ora ditemi che non sembra la resurrezione di Silas o di Michael, padre degli Originali in TVD quando venivano a contatto con del sangue fresco. 

Torniamo in centrale dove Irving inizia a preoccuparsi (?) per Abbie ed Ichabod, che non rispondono al telefono e si deve sopportare le stronzate di Jennifer. Seriously? Perche’ io ho sentito profumo di ship, ma ne parlero’ dopo. Jennifer, con il sopracciglio inquietante e grosso quasi quanto la mia faccia, riporta le armi che aveva “preso in prestito” durante la retata (?) agli amici del Cavaliere, nella centrale elettrica. Parlando di ship, stavano per avere un momento interessante, nel quale Jennifer invita Irving ad una presunta cena del Ringraziamento e ne seguono battute sarcastiche su chi cucinerà, finche’ non arrivano Cynthia e Macey, rispettivamente moglie e figlia di Irving. La figlia e’ su una sedia a rotelle e capiamo che dev’essere successo qualcosa mentre Irving era a capo di un’altra squadra, in un’altra città. Quando si e’ trasferito a Sleepy Hollow doveva essere un lavoro tranquillo, e tornare a casa ogni fine settimana. Ma noi sappiamo che Sleepy Hollow e’ tutto tranne che tranquilla. E ad una che ha intenzione di togliergli l’affidamento della figlia, per sempre, non puo’ di certo spiegare che stanno combattendo l’imminente Apocalisse, un Cavaliere della Morte privo di testa e un susseguirsi di demoni e agenti morti e resuscitati. Quindi, deglutisce il boccone amaro non potendo fare nient’altro e spera nel meglio (?). Intanto la figlia, Macey, si insinua già nella vita di Jennifer. La ferma e le dice di non aver paura di salutarla; insomma, a lei sta bene che esca con il padre. Ora, apprezzo il fatto che non sia la classica bambina che vuole i genitori insieme per forza, anche se questi non vanno d’accordo, ma sinceramente l’ho trovata un po’ invadente. Non sai nemmeno chi sia tra un po’ e subito che te ne esci con il raccontarle la storiella della tua vita. 

Torniamo alla dimora Fredericks, dove Ichabod, Abbie e Lena stanno scappando dall’albero vivente. In un momento di panico, in cunicoli ricavati dagli armadi (?) -ammetto che nel trambusto e nel buio mi sono persa un attimo- Ichabod ed Abbie si perdono. Ichabod prosegue con Lena, nel tentativo di sfuggire a sta pianta secca, che riesce ad avere la meglio e prendersi Lena. Mentre Abbie, rimasta da sola e terrorizzata, ha una sorta di visione: Grazia Dixon le appare davanti e la conduce in una stanza, dove, in una sorta di flashback nel presente, le mostra Katrina prossima al parto. WHAT? KATRINA ERA INCINTA? ICHABOD HA UN FIGLIO? Lei non ne vuole sapere di partorire, non senza Ichabod, ma non ce’ piu’ tempo e così da alla luce un piccolo Crane. Ma il male sta arrivando e, una volta dato alla luce il figlio, si ritrova costretta a scappare dalla Pianta Secca, che aveva anche lì preso vita e stava dando la caccia a Katrina (?). Due cose non mi sono state del tutto chiare: Ichabod era ancora vivo oppure era già morto? Se era ancora vivo, come ha fatto a non rendersi conto che sua moglie aspettasse un figlio? Probabilmente perche’ stava via parecchio per la guerra? E altra cosa, sta Pianta del Male, seguiva Katrina? Perche’ qualsiasi cosa sovrannaturale ce l’ha con i Crane? 

Ritrovato Ichabod, Abbie gli racconta tutto, e il povero Crane rimane sconvolto quanto noi nello scoprire di avere un figlio. E si chiede come mai Katrina non glielo abbia mai detto. E qui forse intuiamo che probabilmente era ancora vivo quando lei ha partorito? L’ha tenuto nascosto perche’ lei era una Strega? Tralasciamo un attimo i dubbi e, dopo essersi ripreso dallo shock, continuano la ricerca di Lena, prigioniera della Pianta Secca. Si dirigono verso i rumori, provenienti dallo scantinato -e ti pareva che non dovevano finire nello scantinato?- dove trovano la tana (?) della Pianta, e Lena. Qualche secondo di lotta (?) ed ecco che ad Abbie appare nuovamente la Dixon che le mostra un altro “flashback”, di come Katrina era fuggita, mostrandole così, la via di fuga. Riescono ad uscire, tutti e tre, ed una volta arrivati in macchina, Ichabod, con l’accetta in mano, torna nella casa. Preso dalla rabbia repressa -e buon Dio quanto era sexy- inizia ad “accettare” la Pianta, finche’, con un colpo secco in faccia, se quella era la faccia, la uccide del tutto, ponendo fine (?) alla maledizione della casa.

                              

Ad Abbie prende un colpo quando lo vede ritornare completamente coperto di sangue, ma diciamolo, faceva la sua porca figura anche così, e insieme a Lena, se ne vanno. Tornati all’apparente tranquillità quotidiana, Abbie cerca di tirar su il morale ad Ichabod, chiaramente depresso -oh my feelings; tesoro, ti risollevo il morale io- invitandolo ad un pranzo con gli avanzi del Ringraziamento di Jennifer e portandogli il suo Rum preferito. Ma non e’ di buona compagnia, e con i suoi modi da Inglese Fantastico, che ti fanno sciogliere come un Polaretto nel microonde, rifiuta l’invito e si ricorda di dover dare qualcosa ad Abbie: un TESORO DELL’AMAZZONIA. Okay, ho rischiato di perdere un polmone a forza di ridere. Povero Ichabod, Amazon.com e’ chiaramente dubbioso, e poteva confondersi chiunque, LOL. In sostanza, e’ arrivato un pacco per Abbie, inviatole da Lena, con tutti i documenti legati alla Tenuta Fredericks negli anni e un albero genealogico di Grace Dixon. E qui, con grandissimo stupore, scopriamo che nell’albero genealogico e’ presente il nome di Lori Roberts, la MADRE di Abbie. Lei e’ una discendente di Grace Dixon. Ed in sostanza, Abbie e Ichabod sono collegati da molto, molto tempo e destinati a stare insieme (?) -Okay, scusate, la fangirl che e’ in me, tende ad uscire troppo spesso-.

Commenti Random. Potrei iniziare a shippare Irving e Jennifer, ma nonostante sia una fangirl senza speranze, ho bisogno di qualche puntata in piu’ per esprimermi. Diciamo che non sono la ship di cui ti innamori non appena condividono una scena; non per me. Quindi, piu’ scene tra Irving e Jennifer, e potrei allungare la mia ship list. Puntata fantastica, come ho già detto. Ho ADORATO tutte queste scene Ichabbie. E sempre parlando di ship, potrei anche iniziare a dare una piccola possibilità a Ichabod e Katrina. Cosa mi ha fatto cambiare idea? Vedere Ichabod chiaramente incazzato, solo e triste al solo pensiero della moglie. Ship a parte, la famiglia di Irving non mi e’ piaciuta un gran che. E, nonostante il Cavaliere sia non si sa dove, queste svolte nella storia, sono state fantastiche. Sicuramente ce’ dell’altro sotto, e visto che siamo in dirittura d’arrivo [13 episodi ribadisco che sono POCHISSIMI] sono curiosa di vedere come le cose si evolveranno e come le lasceranno per la S2. 

DOPO QUESTE SCOPERTE RIVOLUZIONARIE (?) VI LASCIO CON IL PROMO DEL PROSSIMO EPISODIO CHE ANDRA’ IN ONDA IL 9 DICEMBRE [MALEDETTE PAUSE!]

E RINGRAZIO QUESTE MERAVIGLIOSE PAGINE, CHE VI INVITO A VISITARE.  Serie Tv, che passione ღ | Beyond the Good and the Evil | Tom Mison Italia ϟ |• Telefilm Dependence • | Guardare decisamente troppe serie TV | Serial Lovers – Telefilm Page | Sleepy Hollow Italia ϟ Prima pagina italiana | La vita è come te la fai. | Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita

2 thoughts on “Recensione | Sleepy Hollow 1×09 “Sanctuary”

  1. Altro episodio fantastico di Sleepy Hollow! *____*
    Quando ho sentito il nome Gilbert sono subito saltata sulla sedia. Ci credo che la casa era stregata, quel nome porta iella come non mai. E sempre su TVD… hai ragione! Sul momento non ci ho fatto caso, ma la resurrezione della pianta è molto simili a quella di Silas e del padre degli Originals. XD
    Mi è piaciuta Macey e sì, sono partita in quarta a shippare Irving e Jennifer. Cioè, già lo scorso episodio avevo avvertito qualcosa, ma in questo episodio sono partita a shippare sul serio. Sono senza speranze. XD
    La storia del figlio credo abbia sorpreso più me di Ichabod, proprio non me l’aspettavo. E, wow, che storia. Ah, comunque io ho pensato che lei doveva essere incinta il giorno in cui Ichabod è morto, però non ha fatto in tempo a dirglielo oppure non lo sapeva ancora. Però, questo piccolo Ichabod ora… cioè, se è rimasto nell’ottocento ora è decisamente morto, a meno che non sia stato spedito pure lui nel futuro in qualche modo o magari è come la madre. O chi lo sa. Tanto sono sicura che Sleepy Hollow mi sorprenderà di nuovo.
    Sai, è successo anche a me. Finalmente anche la ship Katrina e Ichabod ha acquistato un senso ai miei occhi. La scena in cui s’incavola con la pianta era veramente forte e lui è così solo… forse posso lasciare un posto nel mio cuore ad entrambe le ship. 😀
    Bellissima recensione!

    "Mi piace"

    • Grazie!Ahaghah cavolo se hai ragione sul nome Gilbert che porta iella. Peggio di Jessica Fletcher. AHAAHAH. Anyway. Credo che la ship Ichabod+Katrina possa prendere posto anche nel mio cuore!:) E per quanto riguarda il figlio,sono sicura che ci stupiranno. Avevo letto che all’origine era a causa del figlip se Ichabod era resuscitato insieme al Cavaliere,quindi si inventeranno sicuramente qualcosa per farci rimanere a bocca aperta.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...