Lost Girl/Telefilm

Recensione | Lost Girl 4×02 “Sleeping Beauty School”

Salve a tutti e grazie a chi ha letto anche la scorsa recensione!

Vorrei fare una premessa, prima di dedicarmi a questa recensione, che vale sia per Lost Girl che per tutti i telefilm che trattiamo su ParolePelate e presumo per chiunque faccia delle recensioni: più sono soggettive e più dovrebbero essere belle; penso che la recensione non sia un riassunto della puntata, ma una sorta di “critica” (sia positiva o negativa) che viene fatta ad un episodio, ad un libro o a quello che è, in maniera assolutamente personale.
E mi scuso anche per l’eccessivo uso di gif, ma le adoro, mi piace metterle anche se aggiungo un’ora alle tre solite per scrivere la recensione, ma trovo sia figo rivedere le scene di cui si parla o almeno un’immagine piccinapicciò!

Detto questo, passiamo al secondo episodio di questa quarta stagione!
Impressione generale? Forse un po’ lentuccio, nessuno dei loro “casi” da risolvere, non c’ho capito molto sulla storia della ninfa che ha spedito Hale e Dyson da una che a loro volta li ha spediti da un tipo che dormiva da secoli e che era praticamente inservibile alla causa.

Ma parliamo di un punto per volta.

Grande ritorno per noi è Tamsin! Be’, sì, ci manca l’attrice, Rachel Skarsten, ma sono sicura che nel prossimo episodio la riavremo tra noi considerato il veloce stato di crescita delle Valchirie, che mi ha fatto pensare al modo in cui le fatine della sesta stagione di True Blood ogni volta che andavano a dormire si risvegliavano un po’ grandi.
Ma dico: restiamo tutti piccoli e ignoranti che è tanto meglio!

Comunque sia scopriamo altro sulla mitologia dello show, o dovrei dire sulle Valchirie; queste, infatti, hanno numerose vite, o per meglio dire, si reincarnano in se stesse dopo la morte. E potrebbero portare con loro anche i ricordi delle loro vite passate, anche se non è una scienza infatti perché, come si spiega Trick dopo aver commentato o denigrato casa di Kenzi e Bo, potrebbero anche decidere di reprimere tutti i loro ricordi se hanno avuto una vita particolarmente difficile o simil cosa.

Ma mitologia o no, devo proprio dirlo: questa baby Tamsin è figa! Figa, punto e basta! E anche molto irritante, ma siccome non stressava le scatole a me con i suoi vari “again!” per un gioco che ho cercato di capire, ma che ovviamente non ho capito quale fosse! E poi è stata molto sveglia, non perché abbia trovato la carta in quanto si è trattato di un caso fortuito, ma a suggerire che Bo fosse proprio all’interno della carta!
Ho adorato un po’ anche il discorso che ha fatto con Kenzi sull’essere migliore amica e quando ha chiesto “Se tu e Bo e vivete insieme significa che vi amate?”. Forse agli occhi dei più sarà stata una frase così, detta da una ragazzina curiosa e interessata a tutto. Io invece penso che lo show abbia dato una semplice dimostrazione a chi, come tanti soprattutto in Italia, sono sfavorevoli alle coppie di fatto o ai matrimoni omosessuali che non uccidono nessuno nei loro appartamenti.
È vero, Bo e Kenzi non stanno insieme. Ma se fossero, una coppia? Probabilmente farebbero più sesso insieme e non con altri partner, ma la convivenza sarebbe pur sempre quella!

Ma sto divagando e forse non mi sono neanche spiegata a dovere, so… parliamo della carta, che è meglio!

Bo è intrappolata in un altro mondo, in una sorta di mondo parallelo, ma non proprio.
La cosa viene scoperta anche da Dyson e dalla Ninfa che fatico a ricordare come si chiama, che è una Ninfa molto potente non solo perché c’ha secoli e secoli di vita sulle spalle, ma è collegata con tutti e quattro gli elementi (Acqua, Fuoco, Terra e Aria), ma può appunto viaggiare attraverso questi mondi.
Ovviamente la cosa non può avvenire tanto facilmente, perché questi mondi viaggiano praticamente sulla ferrovia e come ogni treno che si rispetti, anche se si tratta del “Treno della Morte”, bisogna pagare un biglietto! Un biglietto mezzo bruciacchiato che è la carta dove sono rappresentati il padrone di casa e la sua adorata figliola che, a quanto pare, non si ricordo molto bene chi era!

Bo infatti s’è risvegliata su questo che sembra in tutto e per tutto un treno, che viaggia però in una galleria infinita e che sembra prendere fuoco. Per un attimo mi ha ricordato il treno dove viaggiavano Anastasia, Dimitri&compare e Rasputin ha fatto verdeggiare quel treno per uccidere la Zarina! (volevo mettervi un’immagine, ma non l’ho trovata per cui se non avete mai visto il cartone: cosa aspettate?! e sto divagando di nuovo, scusatemi!)

Ad ogni modo Bo inizia a forzare la porta, nominando una Kenz che noi sappiamo chi è, ma lei non proprio. Scopriamo quindi che pure alla nostra Succubus preferita mancano dei pezzi di ricordi, ma si ricorda molto bene come nutrirsi. Il papino, infatti, ha anche una cameriera che ha davvero paura del suo datore di lavoro. Ma Bo non si arrende e decide di buttarsi dal treno.
Ma dico io, no, vedi il nulla, buio di qua e di là e ti butti? Uhm. Chissà se resterà persa in qualche limbo, se si ritroverà automaticamente in qualche altro vagone o in un altro trenoparallelo.
Fatto sta che la puntata termina in quel modo ed io mi chiedo, e forse un po’ tutti: ma Bo e quegli altri due scapestrati si ritroveranno, da qualche parte?
Immagino che la risposta sia sì, anche se dovesse succedere a fine stagione, cosa che non ritengo possibile in quanto altre due puntate così e mi metto a riconsiderare il motivo per cui ho iniziato lo show!

                           

Ma torniamo al mondo dei vivi prima di chiudere questa recensione!

Gli UnaMens sono arrivati e sono davvero, ma davvero e davvero inquietanti! Hanno preso Vex e l’hanno torturato fin troppo, considerando i suoi gusti un po’ particolari per farsi dire dov’è Evony che, come aveva detto Dyson a ragione, era dietro il quadro: viva, ma in stato di decomposizione. E viva lo è davvero in quanto è riuscita a scappare da lì, lasciando Vex in un mare di guai. E io dico che quel gran pezzo di donna s’è andata a rimettere un po’ in sesto prima di tornare al potere perché lei può!
I due scaryfriends (chiamati UnaMens!) hanno deciso di far fuori Vex perché non serve ad un bel niente, allora lui vede delle maschere lì per aria e dice che consegnerà “quella” che è Lauren? Lì per lì non avevo capito, ma ho prestato attenzione alla scritta sotto e tadàn! Quindi soltanto la Succubus può trovargliela, e infatti ha un accordo con la Ninfa che non mi ricordo come si chiama: deve riportare indietro Bo, viva ed illesa.
Dyson non ne sa nulla e tutti quanti si sbagliano se pensano che la ragazza dal bicolore agli occhi darà Lauren a qualcuno. Ma si sbagliano di tanto!

Invece da qualche altra parte del mondo, dove si pensava che i Fae non arrivassero, ritroviamo Lauren con i soliti orribili capelli e la sua Boss molto, molto hot e risoluta, che le fa la corte in maniera decisamente sfacciata. Lauren rifiuta, poi si scusa, poi arriva un cliente che si strozza e la Doc gl’infila un coltello in gola! Ho pensato: ora gli farà una specie di tracheotomia o che so io e invece no!, io penso in maniera troppo normale. Quel tipo era una specie di Fae che a quanto pare ha una bocca numero due nella gola e quella s’era strozzata.
Non so se è stata più inquietante quella scena o l’altra quando uno degli UnaMens ficca in bocca a Vex un pezzo dell’orecchio dell’altra che mi domando a cosa serve: controllarlo?, inibire i suoi poteri? Boh!

Fatto sta che la hot!Boss fa un video a ‘sta scenetta schifosa e gira che ti rigira Doc prova a cancellarglielo dallo smartphone. Ovviamente la tipa è bionda, ma non stupida, per cui aveva capito tutto e come vede Lauren col telefono in mano si riavvicina e poi glielo cancella lei stessa, facendo “ciao, ciao” con la manina a un mucchio di soldi. O a morte certa, come preferite insomma.
E quindi si fanno amiche perché la Doc le spiega che in realtà è Lauren e che sta proprio scappando da quei tipi e quindi credo di amare la hot!Boss.

(e abbiamo capito che gli autori vedono Lauren intelligente, carina, sexy e divertente, ma cambiate le battute, c’mon!)

Tra l’altro, e qui ora tutti mi fischierete (ammesso che un tutti che legga esista!), ho fangirlato come non so cosa alla chiamata tra Dyson e Lauren. E le gif di Tumbrl poi non aiutano di certo a dirmi “non vederci ship dove non può nascere proprio niente”, ma che ci volete fare, io e le crackship andiamo d’amore e d’accordo per cui beccatevi queste!

Dai, non negate che guardando queste gif per un singolo momento vi aspettate un po’ di più!
Uhm, immagino già i vostri nasi arricciati per cui concludiamo in bellezza, sull’unica ship che non fa dividere il Fandom così sono più contenta perché non mi piace quando i Fandom si dividono per le ship (sì, so di aver ripetuto Fandom e Ship troppe volte insieme, l’ho fatto ancora #sorrynotsorry)

Ovviamente avete capito di chi sto parlando!? Ma di Hale&Kenzi!

Ok, lui è stato carinissimo, così impacciato, così.. non lo so, Ariel della Disney mi sà che era più sfacciata eh! Ma Dyson gli ha dato la bottarella (perché sono andata in brodo di giuggiole al riferimento al Garuda? Boh!) e quindi prende un mazzo di fiori che parevano più girasoli che altro e si presenta al “rifugio Bokenziano”. Lei prima fraintende, pensa che i fiori siano per Bo (ma vedi te se potevano essere per lei?!) e poi Hale e il suo capello anni ’50 si fanno più seri eeee bacio fu! *intoniamo cori da stadio tutti insieme*
Che da bacio diventa proprio ‘na limonata, come si dice dalle mie parti. Fino a quando stress!Tamsin urla perché le sono cresciute le tette, i capelli sono diventati inguardabili, ma lei è tutta guardabile come ci fa notare anche Hale. Quanto mi sono divertita a quella scena!
Spero ci riservino altre belle scene tra questi due, comunque, dopo tre anni se lo meritano loro e pure noi!

                           

E vi voglio lasciare con il promo della 4×03 “Lovers Apart” dove vediamo Bo tornare finalmente all’azione! Ha uno scontro/incontro con la Ninfa e chissà se incontrerà anche Dyson, ricordandosi di lui.
E speriamo di rivedere anche Tamsin l’originale ed Evony!

Ringraziamo: Serie Tv, che passione ღ | Beyond the Good and the Evil | • Telefilm Dependence • | Lost Girl Italia | Doccubus ∞ Italy

Annunci

2 thoughts on “Recensione | Lost Girl 4×02 “Sleeping Beauty School”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...