Grimm/Telefilm

Recensione | Grimm 3×04 “One Night Stand”

QUESTA E’ SPARTA PORTLAND. 

Grimmo bad ass che dopo essere stato in apnea chiaramente mortale a chiunque, ma non per lui, se ne esce con frasi di questo tipo per spiegare la presenza di Wesen in città, con lo sguardo da Grimmo sexy, dopo una puntata all’insegna delle Sirene. Ma andiamo per ordine, e come sempre, Grimmsters riuniamoci e facciamoci sentire. 

Twilight incontra il Grimmo. Ho passato i primi dieci minuti a chiedermi dove l’avessi già visto sta faccia da pesce lesso ed ecco che mi si illumina la lampadina: era l’amico che ha vomitato al cinema di Bella, in Twilight. Era talmente importante tra i vampiri, che me lo ricordo solo per essere al primo posto nella categoria fastidiosi e per aver vomitato al cinema. Ma non siamo qui a parlare di Twilight, perche’ potrei turbare le Twilighters -si chiamano così, vero?- Piuttosto siamo qui a parlare del Grimmo. Per i primi minuti, quelli che introducono la puntata e sono pre sigla -a quando una sigla piu’ creepy, come il Grimmo zombie?- quasi mi stavo dimenticando di guardare Grimm; sono stati un po’ sottotono a parer mio. Solitamente il wesen della situazione viene introdotto meglio. Vediamo sti due mammalucchi (?) che per la serie “basta che respiri” vanno con due sconosciute uscite dal cespuglio. Ma capiamoli, avevano piu’ alcool che sangue nelle vene, e le due ragazze, Sara e Anna, erano palesemente belle da vedere (?). Da un altro cespuglio spunta una terza ragazza, innamorata follemente (?) di Twilight, che spia, e scusate ma a me e’ venuto in mente un episodio Porn Grimm, con la guardona della situazione. La bionda, con il linguaggio dei segni, le spiega che non puo’ stare lì, che avrebbe riferito tutto al padre, e la invita (?) ad andarsene. Presumiamo subito che siano sorelle. Ma la guardona non demorde, e mentre tutti pensano di andare a farsi un bagno -chiaramente una scusa per fare FikiFiki- lei ha la bella pensate di rubare il telefono a Twilight, per guardarsi le uniche 4 foto -pure brutte- che ha sul telefono. Mentre tutti e quattro si accoppiano, qualcosa dal fondo del lago trascina giu’ Dan Humphrey e Twilight nuota per salvarlo, ma viene trascinato giù anche lui. Twilight che purtroppo si salva, o meglio, viene salvato dalla guardona, che ha anche un nome, Elly. Non appena rinviene, fugge via, facendo sbrilluccicare gli occhi.

Rosalee&Monroe, my ship. I miei adorati sono alle prese con gli scatoloni post trasferta di lei da lui. Non ci hanno mai mostrato la casa di Rosalee, ma doveva essere una mega villa per riuscire a far stare tutta quella roba. Soprattutto perche’ Monroe aveva parlato, la volta scorsa, di portare i vestiti nell’armadio, non di portare tutto, mura comprese. Ma nonostante tutto, la mia ship del cuore, riesce a sorpassare ogni cosa, regalandoci un momento #ohmyfeelings e buttando via quello che e’ un oggetto assai raccapricciante di lei e raccontando storie di pro pro pro pro pro parenti di lui e di orologi.

Nick&Hank, gli investigagrimmi (?). Arrivati ad indagare sulla morte sospetta del ragazzo, ripescato nel lago, iniziano a sospettare (?) di un possibile wesen nei paraggi. Fanno una visitina a Twilight, che stando alle loro facce hanno classificato anche loro come ‘idiota della situazione’ a cui iniziano a far domande alle quali non sa neanche lui cosa risponde. Decidono di portarlo sul posto, e il super udito di Clark Kent Nick gli fa scorgere tra i cespugli Elly, ritornata sul posto per .. per cosa? Scatta la corsa dietro alla fuggiasca, che una volta tuffata nel lago, sparisce alla velocità della luce, per poi riemergere a metri e metri di distanza. E il Grimmo ci rimane sulla riva con la faccia da WTF?

Sono incinta di un wesen. No, non e’ un nuovo programma di Real Time, ne di MTV. Ma sono tutti i segreti del Capitano Renard -che uomo donne, che uomo- che ci delizia come ogni puntata, con il suo super francese che ti scioglie come un polaretto nel microonde, mentre parla con il suo complice -ma ha un nome sto tizio?- tirando fuori telefoni da ogni cassetto che quella scrivania ha. Il complice, che per comodità chiamero’ François, gli invia una foto di Adalind, e facendo supposizioni sul perche’ era in contatto con Frau Pech, ergo la vecchia, il genio del Capitano arriva a supporre che forse e’ lei ad avere un figlio di sangue reale. Ma di chi sarà il figlio? Capitano, oh mio capitano, l’hai pucciato il biscotto? E mo t’arrangi. 

Roulotte. Proprio la settimana scorsa mi chiedevo se qualcuno si ricordasse ancora della roulotte di zia, ed eccomi accontentata. Hank e Nick, dopo un consulto con Monroe se ne vanno alla roulotte, cercando qualche informazione in piu’ su questa Sirena. E che fate, Monroe me lo lasciate lì? Era esaltato come un bambino con le  caramelle al pensiero di andare alla roulotte, e Rosalee l’ha  praticamente mandato via a calci. LOL. Arrivati, sfogliando i libri  centenari, scoprono di avere a che fare con le Naiade una sorta di  Sirena appunto, che se rimane per troppo tempo fuori dall’acqua,  muore disidratata, squamandosi, e tiene tantissimo ai segreti della sua  famiglia. Ad interrompere la storia di qualche antico parente Grimmo di  Nick e’ Wu, che telefona a Hank, facendogli sapere di aver trovato una posizione per il cellulare rubato di Twilight, tramite GPS.

Il GPS indica il porticciolo, in particolare una casetta galleggiante, dove un signor pesce -detta così magari puo’ essere brutta, ma Sirenetto, non si puo’ proprio sentire- cerca di negare ogni cosa che esca dalla bocca di Nick, ma che viene fregato dal cellulare che suona, nascosto sotto al suo divano. Nel frattempo Twilight, che se lo sono portato dietro, lasciandolo pero’ in macchina, riconosce Sara&Anna, che lo schifano come se fosse pesce avariato, fingendo di non conoscerlo. Ne scaturisce una sorta di mini lite, aizzata da due tizi che teoricamente dovrebbero difendere le due ragazze. Riportata la normalità, le ragazze vengono portate in centrale, il tutto mentre Elly, spia -quello sa fare- dall’acqua. Vengono interrogate, mentre si squamano, ma nessuna delle due vuole parlare e così le portano in cella. Nel frattempo, il daddy fish arriva in centrale, costituendosi. Hank e Nick capiscono subito che sta coprendo qualcuno. Mentre in centrale accade cio’, Elly decide di mostrare quel che e’ in realtà a Twilight, andando a casa sua e tuffandosi nella piscina di casa (?). A fargli visita pero’ arrivano anche i due tizi dalla rissa facile, che iniziano a prendere a badilate in testa Twilight e rapiscono Elly. Per loro, che arrivano dall’Alaska (?) le tradizioni sono importanti, e se qualcuno si mostra per cio’ che e’ a persone normali, dev’essere tagliuzzato, in modo che diventi un umano, e non piu’ una sirenetta o giu’ di li.

E si scatena così una mega rissa, dopo aver avvisato le Sirenette in cella, che hanno finalmente deciso di dire due parole, al porticciolo tra Elly, i due tizi dalla rissa facile e la Portland Police, arrivata sul posto. Mentre Hank ammanetta tutti ai primi appigli che trova, Nick si tuffa in acqua per andare a ripescare Elly, che e’ stata buttata giù insieme ad mattone, per farla affondare. E qui parte la mega apnea del Grimmo, che non se ne rende conto, e che fa perdere 10 anni di vita ad Hank in superficie, che non lo vede riemergere. Portata in salvo Elly e riunita la famiglia di Sirene e pesci di vario genere, Hank propone uno sguardo alla WTF a Nick, che non capisce cos’ha fatto. Hank gli spiega della sua apnea mortale e della sua faccia da morto, appunto. L’espressione del Grimmo non e’ delle migliori ma, non viene considerato piu’ di tanto.

E chiudiamo la puntata con il Manico di Scopa Juliette, presa dalle mail di Nick, per controllare i risultati della visita del medico, fatta la settimana scorsa. Contenta che il medico non abbia scritto niente di grave -ma cosa vuoi che scriva? Vaglielo a spiegare che e’ stato un morto per qualche giorno e ora ha dei blocchi- sta per chiudere tutto, quando un’altra mail arriva da .. Bheadr. Non sono riuscita a spendere i soldi. L’omicidio del reale genera troppo caos. Qui non e’ piu’ sicuro, devo andarmene. Ti amo, M. — E mo chi cazz e’ sta M? .. Ho subito pensato a Mamma. Ma perche’ non scrivere mamma? E soprattutto, perche’ parla dell’omicidio del Reale? Cosa centra? Rimane comunque la mia unica teoria al momento, visto che da certi spoiler ho letto che qualcuno sarebbe tornato e .. NON voglio spoilerarvi. 

VI LASCIO CON IL PROMO DEL PROSSIMO EPISODIO. SCOPRIREMO CHI E’ M? DOBBIAMO ASPETTARE BEN DUE SETTIMANE. GRIMMO VA IN PAUSA E RITORNA IL 29 NOVEMBRE. 

 

E VI LASCIO CON QUESTE PAGINE CHE VI INVITO A VISITARE E CHE RINGRAZIO.  Serie Tv, che passione ღ | Beyond the Good and the Evil | • Telefilm Dependence • | Guardare decisamente troppe serie TV | Serial Lovers – Telefilm Page | La vita è come te la fai.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...