Telefilm

Recensione | The Michael J. Fox Show 1×09 “Homecoming”

La settimana scorsa ci eravamo lasciati con questa immagine spoiler

e questa settimana ecco spiegato cosa ci facevano nel bosco i maschietti della famiglia Henry con un masso in mano…

Semplicemente Ian tentava di uccidere un cervo moribondo.

No così è troppo semplice in effetti…

Innanzitutto quel cervo lo hanno investito loro

e ci sono riusciti perchè si erano persi mentre Mike tentava di far tornare “voglia di college” a Ian. Come ? Bè ma rapendolo con l’inganno, facendogli credere che lo stava accompagnando a comprare il suo smoking per accompagnare al ballo la fidanzata Reese !

Oltre ad essere un ottimista instancabile, Mike è un calcolatore, così come suo figlio.
Complice il fatto che Ian fosse attaccato al cellulare tutto il viaggio, stando più attento a messaggiare con la propria ragazza piuttosto che ai discorsi filosofici sulla bellezza degli anni del college che gli sciorinava il padre, Mike imbocca la strada a nord e finiscono tutt’altro che in New Jersey !

(in effetti al posto di alberi, laghi e fiori stupendi, se fossero arrivati in New Jersey avrebbero visto Snooki, Pauly D e The Situation).

Dopo aver compiuto il delitto, Mike e Ian scendono dalla macchina e si avvicinano alla povera bestia sofferente, trovandosi davanti a un dilemma: lo salviamo (Mike) o lo uccidiamo perchè almeno alleviamo la sua sofferenza (Ian) ?
Mentre i due discutono sulla decisione giusta da prendere il cervo scompare. Presumendo che si sia rialzato a sia andato nel bosco, Ian decide di corrergli dietro, Mike invece non è dello stesso avviso, ma una volta rimasto solo sente il verso di un corvo, si fa la pupù nelle mutande e rincorre il figlio per non restare divisi.

E nel mentre a New York ?

Le donne di casa non stanno guardando una puntata del Jersey Shore, ma sembrano vagamente le protagoniste del reality in quanto Eve e zia Leigh sembrano diventate migliori amiche di pettegolezzi, soprattutto sul nuovo fidanzato della figlia di mezzo, di cui mamma Annie è allo scuro.
Inizia quindi ad avere il complesso di Lorelai Gilmore e cerca di fare di tutto per diventare amica di sua figlia così come lo è zia Leigh (della quale è gelosissima in questo episodio).

Dando sfogo a tutta la sua immensa fantasia, Annie decide di fare un pigiama party…yeee ! Chi a 16/17 anni non avrebbe amato alla follia un pigiama party con la madre e la zia ? IO NO.
Annie osserva zia Leigh tutta la sera e vuole imitarla nell’atteggiamento che ha con Eve, perciò inizia a raccontare anche lei alla figlia storie piccanti di sesso coi ragazzi ai tempi del college, ma non ha l’effetto sperato, tutt’altro ! Finisce per raccontarle della volta in cui fece sesso sulla moto di Mike e, ovviamente, una figlia non si ingrifa tantissimo a sapere del sesso dei propri genitori !!

Ma il migliore che zitto zitto ha compiuto la sua vendetta sui genitori è stato Graham.
A inizio puntata Mike ed Annie convengono che il loro figlio più piccolo ha decisamente troppi giocattoli, cercano di farne una cernita buttando via quelli che non usa da  molto tempo, pensando che lui non se ne accorga e invece appena mette piede in camera sua parte l’urlo spartano

“DOVE SONO LE MIE COSEEEEE ??!!”

Quando arriva al cospetto dei genitori a chiedere spiegazioni ecco che se ne escono con una frase infelice, spiegandogli che le avevano portate ai bisognosi visto che lui non le usava da tanto e bisogna fare spazio.
Il piccolo pel di carota lentigginoso (così come feci io nel momento in cui mia madre a 5 anni mi disse che Babbo Natale aveva preso il mio ciuccio e lo aveva portato ai bambini poveri) non discute troppo. Finge di essere d’accordo con la loro decisione, ma in realtà cova dentro di sè una voglia di vendetta sanguinolenta e decide di punirli con la legge del taglione, occhio per occhio dente per dente no ?

Quindi l’intera parte di puntata che si svolge a New York in casa Henry, è costellata di apparizioni in background di Graham che va alla ricerca degli oggetti di casa che non vengono usati da secoli, come il tostapane, il navigatore satellitare regalato a Mike da Annie, un servizio di piatti, ecc.

La puntata si conclude al ballo della scuola di Eve e Reese (la fidanzata di Ian).
Mike riesce a ritrovare la strada del ritorno, anche se a guidare è il figlio, per essere sicuro di arrivare al negozio di smoking in tempo e di poter andare al ballo dalla sua donzella.
Zia Leigh spiega ad Annie che sua figlia la vedrà sempre come una madre e quindi non le confiderà mai le sue storie d’amore, ma come vedremo alla fine, è proprio dalla madre che va a farsi consolare quando il suo nuovo fidanzato la lascia facendola tornare a casa in un fiume di lacrime.
Graham viene scoperto da Annie che gli chiede cosa sta combinando; lui la porta al rifugio dei senzatetto in cui ha portato tutta la roba inutilizzata di casa e recuperano tutti gli oggetti. Avendo capito la lezione, Annie riprende in mano lo scatolone dei giochi di Graham e gli permette di tenerne solo uno, promettendo però che ci avrebbe giocato.

Personalmente sono delusa dalla scelta di Graham, pensavo avrebbe tenuto l’orsacchiotto che i suoi fratelli gli avevano passato per tradizione e invece afferra una stupida copia di robocot aviatore che lega poi a un razzo e lo fa scoppiare sul tetto di casa…shame on you piccolo pel di carota !

A parte i miei riferimenti al reality truzzo di mtv, in questa puntata gli autori hanno fatto un riferimento abbastanza esplicito alla saga di Ritorno al Futuro di cui era protagonista Micheal J. Fox nel ruolo di Marty McFly :

…Dio come passa in fretta il tempo !

Considerazioni da ottantenne a parte, nella prossima puntata, “Thanksgiving”, conosceremo i genitori di Mike:

Miss e Mr. Henry, i nonni di Ian, Eve e Graham, che arriveranno a New York per trascorrere insieme alla famiglia il giorno del ringraziamento e io, non so perchè, mi aspetto un concentrato di risate marchiate Henry’s.

Appuntamento a giovedì sera sulla NBC quindi e stay informed !

Ringraziamo: Serie Tv, che passione  | Beyond the Good and the Evil | • Telefilm Dependence • | Serial Lovers – Telefilm Page | The Michael J. Fox Show Italia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...