Dracula/Telefilm

Recensione | Dracula 1×04 “From Darkness to Light”

Sempre più colpi di scena in questa serie che vede per protagonista Vlad Tepes, in arte Dracula e la puntata di questa settimana non ne è esente, quindi preparatevi, perchè tra “fratelli” che tornano e cacciatrici di vampri ne vedrete delle belle!

Cominciamo subito con un po’ di azione alla “Buffy”. Siamo in un treno, dove una figura non identificata perché avvolta da una coperta, farfuglia una nenia incomprensibile, non curante del fatto che nella sua stessa carrozza ci sono tre bei vampirozzi pronti a prosciugarle tutto il sangue che le scorre nelle vene…ops, fermate tutto e riavvolgete…mi sa che qui ad essere in svantaggio non è la “coperta umana” ma i vampiri…infatti, mentre questi si avvicinano, la coperta si solleva e scopriamo che si tratta di…ZA ZAAAANNNNN…Lady Jane Buffy Wetherby, la nostra cacciatrice, che dopo una neanche tanto lunga lotta riesce ad uccidere due vampiri su tre, l’ultimo rimasto pensa bene di darsi alla fuga!

Proprio di Lady Jane stanno parlando Renfield e Alex, mentre sorseggiano un whisky. Renfield pensa che il suo padrone la voglia uccidere, ma noi sappiamo bene che la mente di Alex è troppo avanti…il suo scopo non è quello di ucciderla, perché se lo facesse, l’Ordine del Drago la rimpiazzerebbe e lui perderebbe il suo vantaggio; no no no miei cari, Alex vuole fare di peggio…Cosa c’è di peggio dell’uccidere una donna? Vi domanderete voi…beh, ma è ovvio: farla innamorare! Per far questo chiede a Renfield di prenotare un tavolo per due al Savoy per la sera successiva, il tavolo più in vista di tutti…

Fatto questo, Alex se ne va fuori in terrazza a prendere un po’ di arietta fresca della notte (non potendo uscire di giorno), quando viene attaccato alle spalle da qualcuno: il vampiro che era riuscito a scappare a Lady Buffy, che lo saluta con un “Salve, Maestro”.

Torniamo dalla cacciatrice, che mostra fiera a Lord Browning i corpi dei due vampiri uccisi, facendo una sorta di autopsia diciamo così, ipotizzando che nessuno dei sue sia quello che ha ucciso i due veggenti nell’episodio precedente (vista la loro giovane età di non-morti) e che invece sia stato quello che è scappato che, secondo lei sarà un avversario straordinario (le darà tanta soddisfazione, credetemi) e che se non dovesse riuscire lei ad ucciderlo non ci riuscirebbe nessuno.

Alex ci presenta il suo amico: Josef Cervenka, suo braccio destro anni fa e suo braccio destro anche ora, pare, convocato come alleato per distruggere l’Ordine. Josef sembra un pochino titubante e racconta ad Alex che i suoi compari sono stati uccisi da una cacciatrice…stupendosi poi quando viene a sapere che il nostro Grayson la conosce molto bene e che non vuole ancora ucciderla (al contrario di Josef), vuole prima sfruttarla, rubare la ricchezza della Compagnia mediante le sue scoperte tecnologiche in modo tale da metterli in mutande (passatemi l’espressione), ma Josef trova disonorevole per dei vampiri il fatto di rubare come dei comuni ladri…Mentre i due discutono della cosa arriva Renfield e Alex gli presenta il loro nuovo ospite che si tratterrà alla Grayson manor fino a quando ne avrà piacere.

Al funerale del figlio, Lord Davenport parla con Lady Jane, dicendole che a Daniel era stata diagnosticata una malformazione cardiaca, spacciando quella come causa della morte, mentre tutti noi sappiamo che si è suicidato per raggiungere il suo amante (Lord Laurent) ucciso dall’Ordine e che ha lasciato al padre una lettera dove menzionava Alex…

Nel frattempo a casa di Alex ci sono Mina, Jonathan e Lucy che cominciano ad organizzare la festa di fidanzamento, per la quale è stata messa a disposizione la Grayson manor. Alex avvicina Jonathan e gli chiede di indagare sul Generale Ogilvy, primcipale sostenitre dei militari nella guerra all’Impero Ottomano, Jonathan gli dice che in realtà il vero sostenitore è il Generale Shaw, eroe di guerra, che vuole sfruttare gli scontri con gli Ottomani solo per potersi accaparrare tutte le loro riserve petrolifere. L’Ordine è convinto che il futuro sarà nelle mani dei petrolieri, con questa convinzione fanno la guerra sia all?impero Ottomano che alle industrie Grayson che cercano energie alternative.

Mentre sono ancora a casa di Alex, Josef osserva lui, Mina e Lucy e resta scioccato da Mina: sa di averla già vista. Con la scusa di farla assistere ad un test sull’energia wifi (come alla festa) Alex riesce a restare solo con Mina…Durante il test c’è un piccolo intoppo: la caldaia esplode e Alex abbraccia Mina per proteggerla…Momento romanticissimo tra i due e sembra che anche Mina ne resti moooooolto colpita (“Love is in the air”).

Finito l’esperimento Josef parla con Alex di Mina e lui gli dice che non è Ilona (moglie di Vlad, uccisa quattro secoli prima) e che non deve mai e poi mai nominare la sua somiglianza con Mina davanti a nessuno.

Alex si reca al Savoy, dove c’è Lady Jane ad attenderlo e con nostra sorpresa le dà una buca colossale! Cosa avrà in mente il nostro scaltro furbacchione?!?!?!

Tornato a casa, Jonathan trova Mina pensierosa ad attenderlo…Gli dice che non vuole fare la festa a Carfax (così si chiama il castello di Alex) perchè si sente a disagio (eeeeeh malandrina!!!), non capisce perchè Alex sia così interessato a loro…Jonathan la convince raccontandole che è stato proprio Alex a farlo ragionare e a farlo tornare da lei.

Van Helsing ha pronto un siero da far provare ad Alex: sembra funzionare, riesce a stare alla luce del sole, non si brucia….ma solo nelle zone dove il siero è stato iniettato e il professore ci spiega perchè: non avendo un cuore pulsante non c’è modo per Alex di far scorrere attraverso le vene il siero…devono trovare un modo aternativo, ma si stanno avvicinando alla “cura”.

Quella ficcanaso di Mina nel frattempo è nello studio del professore (è la sua assistente ora) e trova una stanza segreta il cui accesso è bloccato da un lucchetto…ma quello scemo di Van Helsing lascia la chiave nello studio e lei è libera di curiosare…trova dei vetrini con campioni di sangue datati 9 anni prima e con suo grand estupore, analizzandoli, scopre che le cellule di quei vetrini sono vive, cosa impossibile poichè le cellule DI SOLITO muoiono nel giro di un’ora, ma lei non sa che si tratta di cellule di un non-morto. Mentre analizza quei campioni è in compagnia di Lucy che cerca di confessarle il suo amore per lei…senza riuscirci però perchè Mina sembra non capire…Sembra.

Alex và da Lady Jane per scusarsi della buca della sera precedente e per farsi perdonare le propone qualcosa che sicuramente lei apprezzerà; la donna replica che se non dovesse essere così, non si vedranno più…ma deve smentirsi, perchè Alex la porta a vedere un combattimento tra donne…e la cosa piace molto a Jane la cacciatrice, talmente tanto che ringrazia Alex in maniera diciamo calorosa e passionale!

Josef non riesce a trattenere la sua natura e fa uno spuntino con la domestica di Carfax…Renfield parla con Alex e gli dice che prima o poi li metterà nei guai se non riesce a dominarsi…

Nel suo indagare sul Generale Shaw, Jonathan viene condotto ad una donna: Vera Markham

Come previsto da Alex, Lady Jane devia i sospetti di Browning e Davenport sull’americano. Lord Davenport se ne occuperà personalmente. Nello stesso incontro dell’Ordine, Browning fa uccidere il Generale Ogilvy, mettendo sotto scaco il Generale Shaw: deve dare all’Ordine il pieno controllo del petrolio Ottomano, muovendogli guerra per agosto.

Alex viene invitato a casa di Lady Jane che vuole porre fine alla loro relazione, cosa prevista dal nostro bel vampiro, che con un bel discorsetto passa dal darle del “Voi” al più personale “Tu”, le dice che sapeva sarebbe andata così poichè Jane ama il controllo sugli uomini ma con lui non ci è riuscita e la cosa non le piace e si congeda da lei dicendole che prima o poi si convincerà di essere infatuata di lui…Chi non si infatuerebbe di lui mi domando?

Josef si arrabbia con Alex perchè gli sente l’odore della cacciatrice addosso e lo convince ad ucciderla…anzi, sarà proprio Josef a farlo…Infatti va a casa di Jane mentre lei dorme…le si avvicina e…vi avevo promesso il colpo di scena, giusto? Eccovi serviti: Alex assale Josef alle spalle, nasce una colluttazione tra i due fino a che non arriva  Buffy  Jane che lo uccide a colpi di spada, polverizzandolo; dopodichè corre da Alex per controllare che sia vivo…

                     

Avete capito che mente il nostro Alex? In un colpo solo si guadagna la fiducia (e l’amore, poce ciance) di Jane e si libera di Josef, i cui resti vengono portati a Browning che condivide con Jane la felicità nell’aver liberato Londra dai vampiri (sciocchi, lo credete voi!!!)! STANDING OVATION PER DRACULA!!!

La puntata si chiude con Lord Davenport che fa catturare Renfield e lo fa mettere nella sua carrozza! Cosa vuole fargli? Come vuole vendicarsi di Alexander Grayson???

Continuate a seguirci e lo scopriremo insieme!

Come sempre Ringraziamo: Serie Tv, che passione ღ | Beyond the Good and the Evil | • Telefilm Dependence • | Guardare decisamente troppe serie TV | • Dracula Italia • | Serial Lovers – Telefilm Page | A future without you,is a future without sense ღ | La vita è come te la fai.

Next…on Dracula….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...