Beauty and the Beast/Telefilm

Recensione | Beauty and the Beast 2×05 “Reunion”

Eccoci qua, con una nuova puntata magnifica sulla nostra bestia  preferita, ma arriviamo al dunque.

Come si dice “ Nelle puntate precedenti di BATB “ , avevamo lasciato Vincent e Cat al memorial dell’11 Settembre a “GROUND ZERO.”  Piccolo passo indietro, il fratello di Vincent lavorava nei Vigili del Fuoco ed è morto nel crollo delle Torri Gemelle. Tornando a noi  mentre erano al Memorial , Vincent incomincia a parlare della sua famiglia, aprendosi ancora di più.

Inizia la puntata e inquadrano la “ barca / casa “ di Vincent, ed io già tutta a FanGirlizzare che avevano passato la notte insieme ahahah e BUM piomba questo / Bestia e sfonda tutta la casa , ma chissà perché…

Dopo ci troviamo Cathrine intenta a sistemare dei fiori per tutta casa, con sottofondo una bella musica per creare atmosfera, mentre è al telefono con il nostro Gabe, che povero tenta di spiegare perché ancora non riusciva  a trovare il “ padre biologico “ di lei, nel frattempo accorgendosi della musica, ovviamente pensa subito ad una seratina romantica con la nostra bestia, ma Cat lo smonta subito dicendo che aveva invitato delle vecchie amiche per una rimpatriata, PRE-FESTA DEL LICEO .

Tra una cosa e l’altra lei confessa al procuratore, la sua paura dei Jeans a vita bassa e top dicendogli che non gli staranno più bene, ed ecco li che il nostro caro procuratore ( con la sua cotta evidente per Cat ) senza pensarci due volte, gli dice che è super sicuro che gli stanno benissimo. ( Povero Gabe ogni tanto non riesce a pensare prima di parlare, sarà colpa del defibrillatore che l’ha riportato in vita? XD  )…Bah torniamo a noi ed alla faccia di Cat sorpresa. Ma ecco che a salvare Gabe da domande inopportune, arriva uno dei suoi collaboratori dicendogli che lo voleva il sindaco al telefono. ( Fortunato lui ).

Aspettando l’arrivo delle amiche, Cat decide di togliere i panni in bella vista , portandoli in camera sua ed ecco che ci troviamo.. ovviamente il caro Vincent e le sue battutine “ Ti ho spaventata..? “ ( Io ehm guarda solo il cuore in gola e ritorno ) . Lui e la sua perfezione dalla testa ai piedi, inizia di nuovo a scusarsi , che vorrebbe riprovare ad “ Innescare “ qualche ricordo ( Eeeh te piacerebbe ) e Cat che fa : lo “ Caccia “ via dicendo che è tempo di pensare un po’ a lei e dato che stanno arrivando delle sue amiche deve andarsene. Lui sconsolato se và…

 

Inizia la festa, lei e le sue amiche parlando del passato e di quanto Cat abbia la capacità di trovarsi ragazzi “ problematici “ ( mi sono sentita chiamata in causa xD ) …Nel frattempo alla centrale Gabe e Tess ( che io scippo da morire insieme ) cercando di sistemare i casini di Joe ( ex capo della polizia ) su casi che riguardano le “ bestie” , artigli e quant’altro senza che la gente lo venga a sapere.

Dalla festa di Cat ci ritroviamo a casa di J.T in compagnia di Vincent che si gustano la partita e si scambiano le ciotole di patatine ( Come facevano una volta ).

Tornando a noi, tra un bicchiere di vino e chiacchiere la serata passa e mentre stanno andando via tutte, una di loro si ricorda la borsa e Cat la va a prendere in camera sua.

Prima di prenderla si accorge che c’è qualcuno che si nasconde dietro la tenda ,pensando che sia Vincent ( di nuovo ) la sposta subito e PUFF non era lui. Ahahhaha ( Io ho fatto un salto dicendo chi cavolo è? ) ovviamente un’altra bestia che cerca Vinc, tra un combattimento e un altro Cat si ritrova in trappola , ma ecco che alla porta arriva la sua amica ( sentendo il casino ) vedendo quello che non doveva vedere : occhi gialli, rughe sul volto e ruggito..fu così che la bestia scappo.

Ci ritroviamo con la polizia che interroga l’amica di Cat, cercando di rimettere insieme le prove e ricostruire la scena dell’aggressione, ma la nostra Cat cerca di sviare tutto quello che dice l’amica sul fatto degli occhi gialli ( forse la tipa pensava di essere in Supernatural che ha visto un demone  e non una bestia xD ) per far andar via prima i poliziotti.

All’improvviso appaiono Gabe e Tess , in tanto che Cat gli racconta quello che è successo , dicendo anche che la sua amica è una giornalista ( “ Ecco ci mancava solo lei “ ) parole di Gabe ahahha tornando al discorso che è una nuova bestia della Murfield che cerca di uccidere Vincent.Cercando di capire come trovare questa “ cosa “ Cat si ricorda di averlo ferito con lo stivale, quindi se lo toglie e glielo da a Gabe e gli dice di portarlo a J.T cosi lo può esaminare.

Casa J.T: Gabe entra e dice appunto a J.T quello che è successo a Cat e di analizzare lo stivale..ecco che spunta Vinc e alquanto preoccupato gli chiede spiegazioni e come sta lei, ma Gabe svaga un po’ per non farlo allarmare ma PUFF Vincent sparisce . ahahahha

Lo ritroviamo a casa di Cat che sbuca da un angolino ( Tipo Castiel e le sue apparizioni. Chi segue Supernatural mi capirà ) mentre lei è intenta a cercare di convincere l’amica giornalista di non scrivere nulla per ora sul caso. Con una scusa Cat và  in camera da Vinc per sapere cosa vuole e vediamo subito che da buon “ predatore “ ha già trovato la scia da seguire per trovare la nuova bestia.

La mattina dopo Vincent è in cerca della bestia, vaga per la città usando il suo “ fiuto “ per vedere dove si nasconde, ed ecco che entra in una chiesa ( stile cacciatore di Supernatural ) finalmente troviamo questa bestia.

Come al solito lo stava aspettando bhè ovvio,  Vincent si gira e la bestia se ne esce “ Vincent? “ ..Oh porca paletta lo conosce?  , ma come sappiamo la nostra bestia ha qualche problemino di memoria ( Peggio di uno che ha l’alzheimer )  e incomincia a prenderlo a pugni, nel frattempo cercando di difendersi la bestia  si presenta e scopriamo che si chiama Zach ma Vinc ancora non ha la lampadina luminosa e non ricorda, alla fine Vinc lo prende per il collo e lui gli dice “ Siamo amici “ e PUFF incominciano i ricordi FINALMENTE incominciamo a capire che erano in squadra insieme nella sezione “ Delta “ in Afghanistan ed erano migliori amici, così facendo Vinc lo libera.

Torniamo a casa di J.T. dove irrompe Cat, chiedendo notizie di Vincent ma nessuna novità, ( adoro J.T  e il suo sarcasmo in queste situazioni ) due secondi dopo  entrano Vinc e Zach sorridendo e parlando dei ricordi passati , la cosa divertente la faccia di Cat meravigliata al massimo. In poche parole si scusa per l’aggressione e incomincia a spiegare: dato che sapeva che ci potevano essere altre bestie come lui, ma quando qualcuno ha incominciato ad ucciderle aveva paura di essere il prossimo . ahahah ovvio…..Ma Cat non è molto convinta!! ( Anche a me sembrava un po’ strano ) .

Cat torna al distretto e spiega a Tess la situazione e che non si fida di Zach ( giustamente ) e gli chiede di fare qualche ricerca per saperne di più, nel frattempo Tess gli ricorda che nel fine-settimana ha la  FESTA DEL LICEO!! ( gli americani e le rimpatriate ) ma ovviamente Cat non è più sicura di andarci per la situazione “ bestie “ ma alla fine si convince .

Ci ritroviamo in bar , frequentato da giovani militari e scopriamo che i due amichetti andavano spesso li per farsi una bevuta. ( pezzo molto sullo stile TVD , le bevute tra Klaus e Damon ahah ) tornando a noi Zach chiede a Vinc il perché uccide queste bestie ma ovviamente “ NON sei autorizzato “ alle info. ( Tiè beccati questa ).

Tra una buca e l’altra, Zach se ne esce e gli chiede se si ricorda una ragazza di nome GABRIELLA, ( io e mo chi cavolo è questa ?) lui giustamente ribatte e dice “ Ma non ero fidanzato con una certa Alex? ( si Vinc sei stato fidanzato con lei, anche se era una spina nel fianco e ti ha fatto quasi uccidere dalla Murfield ) ….Ma torniamo per un attimo al Distretto, vediamo arrivare l’agente Reynolds ( Padre biologico di Cat ) nell’ufficio del procuratore Lowan, iniziando a chiedere informazione sull’incidente e se stava bene, ovviamente Gabe scettico sul fatto che i federali si interessano ad un caso di aggressione ( Caro Gabe è ovvio che si interessa è il padre ) gli dice che sta bene e che se proprio vuole essere d’aiuto di cercare di rintracciare il padre biologico, dato che ci sono stati dei problemi tecnici con blocchi sui server. ( ZAN ZAN L’agente diventò bianco in viso ) ed ecco che entra Tess già parlando ma vedendo Reynolds si ferma, Gabe la inviata a continuare, così dice quello che noi già sapevamo prima di lei ahah che Zach era nell’esercito in Afghanistan ma NON sapevamo che questa GABRIELLA è stata uccisa proprio da lui fatta a pezzi …

L’agente Reynolds da ordine di controllare Cat alla rimpatriata…

Tornando al famoso Bar dei Marines, troviamo che tra una bevuta e un’altra Zach chiede a Vincent se quella cameriera non gli ricorda sta famosa GABRIELLA ed ecco che vediamo la nostra cara bestia in “ azione “ ahahha già se l’è  spassata con sta tipa.

All’improvviso Zach si alza e prende la giacca di Vinc per il collo ( dentro di me ecco che mo lo massacra ) e scopriamo che questa tipa era la sua ragazza prima che partisse e che lei gli aveva scritto una lettera dicendogli che si era innamorata di un’altra recluta VINCENT KELLER ( Suvvia chi non si sarebbe innamorata di una recluta del genere eh ? )  e scoppia la rissa ma ovviamente la nostra bestia  e J.T che hanno  più cervello cercano di farlo calmare considerando che sono in un bar… Zach prima di andare via minaccia Keller dicendogli che farà soffrire il suo cuore come ha sofferto lui, “ tu mi hai portato via Gabriella e io ti ucciderò Cat “ ( Ma guarda te questa bestia del cavolo ) …

Eccoci qua finalmente alla serata della famosa rimpatriata, Cat raggiunge le sue amiche ( bellissima come sempre ) pur chiacchierando con  loro, non riesce a staccarsi dal telefono per avere notizie da Tess e come lei anche la sua amica giornalista che ancora non si arrende e vuole fare questo articolo. Le loro amiche le minacciano e così tutte e due spengono il telefono…

Piccolo salto a casa Forbes&Keller ( prima lo era ) Vinc dice a J.T di non riuscire a credere che gli abbia portato via la ragazza, infatti , poi, si scopre che l’ha conosciuta prima che fosse impegnata con Zach e che non ha infranto “ il codice dei fratelli “, cosi Vinc decide di andargli a parlare per cercare di farlo ragionare così forse non farà del male più a nessuno.. Ma J.T non è d’accordo e cerca di fermarlo ma niente, prova a chiamare Cat per avvisarla ma ovviamente ha il telefono spento.

Torniamo alla festa ci troviamo una Cathrine in gran forma sulla pista da ballo ( se la cava anche li , beata lei ahah ) che si gode la serata con le sue amiche e gli altri, dopo l’annuncio di Beth l’amica giornalista Cat gli va a chiedere se può fare una donazione, ma scopriamo che il padre donava ogni agosto i soldi ma non quest’ultimo dato che è defunto. All’improvviso arrivano Gabe e Tess e “ rapiscono “ Cat dato che non rispondeva al telefono per aggiornala su Vincent e la nuova bestia. Nel frattempo fuori , Vincent è tornato nella chiesa dove ha trovato Zach, parlando al telefono con l’agente Reynolds ( che lui chiama signore ) sentiamo che l’agente sapeva di questa bestia ma era al corrente anche dell’amicizia tra lui e Vincent non sapeva come muoversi, ma ora che lo sa gli da ordine di ucciderlo, ma ovviamente Vinc gli dice che sa quello che fa e che non lo ucciderà prima di averci parlato.

Tornando alla festa … il nostro trio che discute sul fatto che non trovino ne Vincent ne Zach, Tess dice che deve portare via dalla festa Cat ma lei ha una delle sue “ crisi “ e incomincia a dire che non si era immaginata un giorno così con problemi di “ bestie “ ( mia cara hai voluto la bicicletta? Ora pedala ) nel frattempo arriva anche il nostro Vincent che si contende con Gabe chi dei due deve portare al sicuro Cat ( ahahahah forza Keller marchia il territorio )  così Tess per risolvere la strana situazione decide che lei e Gabe vanno fuori a controllare e Vincent resta con Cat. Nel frattempo mentre la mascot beve alla fontanella, ecco che si ritrova Zach davanti e quindi bye bye mascot… così la nostra bestia ha il travestimento perfetto.

In tanto Vincent cerca di scusarsi ancora per la situazione, del problema Zach e Cat finalmente si confessa dicendo di sentirsi un po’ stupida a lamentarsi per cavolate mentre lui deve fare i conti ogni giorno con la perdita della memoria e delle altre bestie ( Oooh era ora che riuscivi a capire sta cosa ahah ) , in tanto la Mascot / Bestia ha già adocchiato Cat e mentre lei se ne và lui comincia a tirare fuori gli artigli , MA come sempre il nostro Keller sente già il suo battito e capisce tutto e si fionda su Zach prima che faccia del male a qualcuno, fu così che li ritroviamo sul tavolo degli alcolici ( sempre  li finiscono, ogni scusa è buona!!! ahha ) mentre Cat rimane stordita sul pavimento, tutta la gente esce impaurita dalla palestra e Vincent e Zach se le danno di santa ragione.  Lei si sveglia e si ritrova quasi faccia a faccia con la morte ma per fortuna la nostra Bestia gli spezza il collo ahahh salvando Cat ( Facendo tirare un sospiro di sollievo anche a noi xD) nel mentre fuori nei corridoi l’FBI porta via il corpo della bestia e Gabe e Tess si imbattono in Beth l’amica giornalista in cerca di scoop ma fortunatamente il nostro caro procuratore ha sempre la risposta pronta e la tiene a bada così vince anche lei. Poi Tess da un consiglio a Gabe dicendo che se vuole avere una chance con Cat ( NON C’E’ L’AVRA’  ahahh ) non deve fare un “ corpo a corpo “ con una bestia. Ahhah …

Torniamo alla palestra con Cat e Vincent seduti sul palco ha parlare di quello che era successo poco fa,  il nostro Keller chiede scusa di nuovo e gli promette che dopo che saranno finite queste missioni si farà perdonare ( NOI NON VEDIAMO L’ORA)  poi le dice “ So che sarei anche io così, un mostro senza di te! “ ( occhi a cuoricino e che luccicano ) e BACIOOOO belli loroo… Dopo si ricordano che ci sono un sacco di poliziotti fuori ( ma davvero ? ahaha ) così Cat gli mostra l’uscita dal retro ( per ora ) e Vinc se ne va ma nel mentre si “ scontra” con Gabe che gli chiede come sta ?  e lui gli risponde “ Bene, ma la terrei d’occhio “ e il procuratore “ Lo farò!” ( Ehm veramente lo farà Keller non tu SAPPILO)  mentre se ne va, Vinc lo guarda e in testa avrà detto ( lo ucciderò prima o poi ) ahahah…

E così siamo giunti al pezzo finale; Gabe che va da Cat e cerca di non fargli pensare alla serata a tema “ Apocalisse “ ( Caro mio dovresti parlare con i fratelli Winchester prima di sparare cose del genere , per un problemino così. Sai loro si che sanno cos’è l’apocalisse ), bhè tornando a loro lei poi gli dice che nonostante non lo da a vedere apprezza tantissimo il suo aiuto. ( Gabe ora cerca di non farti film mentali su te e Cat, please ), così lei inizia a fargli vedere le foto di quando era a scuola e mentre guardano quella della laurea ecco che si accorgono dell’Agente Reynolds  e ovviamente si chiede perché mai c’è anche lui ? ( Ovvio che c’è Cat è tuo padre) mentre guarda quella foto e anche la cartolina ( che serviva per fare la donazione )  ecco li che capisce tutto!! “PENSO DI AVER APPENA TROVATO IL MIO PADRE BIOLOGICO “….FINE.

OK. FINALMENTE, Cat ha scoperto chi è il suo vero padre.

Ora voglio il confronto con lui ahahha non vedo l’ora di vedere la prossima puntata. 😀

Vi lascio con il PROMO della prossima puntata.


RINGRAZIAMO : Serie Tv, che passione ღ | Beyond the Good and the Evil | Beauty and the Beast » You save my life | ღ Kristin Kreuk » Italian page | • Telefilm Dependence • | Serial Lovers – Telefilm Page | A future without you,is a future without sense ღ

One thought on “Recensione | Beauty and the Beast 2×05 “Reunion”

  1. Pingback: Zapping Pelato | Guida ai telefilm del palinsesto italiano di questa settimana (17/11- 21/11) | parolepelate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...